www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Informazione di P. Lombardi sull’udienza odierna del processo per la divulgazione di notizie e documenti riservati (15 marzo 2016), 15.03.2016


Questo pomeriggio il Direttore della Sala Stampa, P. Federico Lombardi, S.I., ha dato ai giornalisti accreditati le seguenti informazioni riguardo il processo in corso in Vaticano per la divulgazione di notizie e documenti riservati:

Oggi, martedì 15 marzo alle ore 10.30, ha avuto inizio presso l’Aula del Tribunale dello Stato della Città del Vaticano la nuova Udienza del processo in corso per la divulgazione di notizie e documenti riservati. Come ieri erano presenti, oltre al Collegio giudicante (i proff. Giuseppe Dalla Torre, Piero Antonio Bonnet, Paolo Papanti-Pellettier e Venerando Marano) e al Promotore di Giustizia (i proff. Gian Piero Milano e Roberto Zannotti), gli imputati Lucio Ángel Vallejo Balda, Francesca Immacolata Chaouqui, Nicola Maio ed Emiliano Fittipaldi con i rispettivi avvocati; era assente, come già annunciato, l’imputato Gianluigi Nuzzi, mentre era presente il suo avvocato difensore Roberto Palombi.

Nel corso della parte mattutina dell’udienza è proseguito per circa tre ore l’interrogatorio dell’imputato mons. Vallejo Balda da parte degli avvocati difensori degli altri imputati, dopodiché è stato letto e approvato il verbale relativo agli interrogatori di ieri pomeriggio e di questa mattina.

Alle 13.30 circa l’udienza è stata interrotta per un’ora e mezza. E’ quindi ripresa alle 15 con l’interrogatorio dell’imputato Emiliano Fittipaldi, da parte del Promotore di Giustizia e di tutti gli avvocati. Al termine è stato letto e approvato il verbale di tale interrogatorio.

L’udienza è terminata poco dopo le 16.30.

Se sarà possibile, ulteriori udienze per l’interrogatorio degli imputati sono previste per venerdì 18 pomeriggio alle 15.30, lunedì 21 mattina alle 10.30 e martedì 22 pomeriggio alle 15.30. Mentre dopo Pasqua si prevede la possibilità di udienze il 30 marzo mattina alle 9.30, il 31 alle 9.30 continuando nel pomeriggio, il 1° aprile alle 9.30 continuando nel pomeriggio, il 2 aprile alle 9.30.

Per le prossime udienze si attende in ogni caso conferma da parte del Tribunale.

[00419-IT.01] [Testo originale: Italiano]

[B0192-XX.01]