www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Rinunce e nomine, 29.01.2016


Rinuncia del Vescovo di Andria (Italia) e nomina del successore

Nomina del Vescovo titolare di Luperciana

Rinuncia del Vescovo di Andria (Italia) e nomina del successore

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Andria (Italia), presentata da S.E. Mons. Raffaele Calabro, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Vescovo di Andria (Italia) il Rev.do Mons. Luigi Mansi, del clero della diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano, finora Presidente Nazionale dell’Unione Apostolica del Clero.

Rev.do Mons. Luigi Mansi
Il Rev.do Mons. Luigi Mansi è nato a Cerignola, in provincia di Foggia, il 6 maggio 1952. Compiute le scuole superiori e gli studi filosofico-teologici, ha conseguito nel 1978 la Licenza in Teologia presso la Pontificia Università Lateranense. Nel 2012 ha, poi, ottenuto il Dottorato in Antropologia Teologica presso la Facoltà Teologica Pugliese.
Ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale il 29 giugno 1975, incardinandosi nella diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano.
È stato Vicerettore del Seminario Vescovile di Foggia, Rettore del Seminario Diocesano di Cerignola-Ascoli Satriano, Responsabile della Pastorale Vocazionale, Direttore e Docente di materie teologiche nell’Istituto Diocesano di Scienze Religiose e nell’Istituto Superiore di Scienze Religiose della Pontificia Università Lateranense, Insegnante di Religione Cattolica, Cerimoniere Vescovile, Cancelliere Vescovile, Parroco della Parrocchia-Santuario della Beata Vergine di Ripalta.
Inoltre, dal 1995 al 2006 è stato Parroco della parrocchia di San Rocco a Stornara e dal 2006 al 2014 ha ricoperto l’incarico di Direttore Spirituale nel Pontificio Seminario Regionale “Pio XI” di Molfetta.
Dal 1998 è Assistente diocesano unitario di Azione Cattolica. Dal 2011 è Vicario Episcopale per la Pastorale, nonché Membro del Consiglio Episcopale, del Consiglio Presbiterale e del Collegio dei Consultori. Dal 2013 è anche Presidente Nazionale dell’Unione Apostolica del Clero.
Dal 1991 è Cappellano di Sua Santità.

[00139-IT.01]

Nomina del Vescovo titolare di Luperciana

Il Santo Padre ha nominato Vescovo titolare di Luperciana il Rev.do Padre Miguel Ángel Ayuso Guixot, M.C.C.J., Segretario del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso.

Rev.do P. Miguel Ángel Ayuso Guixot, M.C.C.J.
Il Rev.do P. Miguel Ángel Ayuso Guixot, M.C.C.J., è nato a Sevilla (Spagna), il 17 giugno 1952.
Il 2 maggio 1980 ha emesso la professione perpetua nell'Istituto dei Missionari Comboniani del Cuore di Gesù.
È stato ordinato sacerdote il 20 settembre 1980 ed ha esercitato il ministero missionario in Egitto e Sudan fino al 2002.
Ha conseguito la licenza in studi Arabi ed Islamistica (P.I.S.A.I. Roma, 1982) e il dottorato in teologia dogmatica (Università di Granada, 2000).
Dal 1989 è stato professore di islamologia prima a Khartoum, poi al Cairo e, quindi, al Pontificio Istituto di Studi Arabi e d'Islamistica, dove ha in seguito ricoperto, fino al 2012, l'ufficio di Preside.
Ha presieduto vari incontri di dialogo interreligioso in Africa (Egitto, Sudan, Kenya, Etiopia e Mozambico).
Il 30 giugno 2012 il Santo Padre Benedetto XVI lo ha nominato Segretario del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso.
Ha pubblicato libri e articoli in riviste internazionali.
Conosce, oltre la lingua madre spagnola, l'arabo, l'inglese, il francese e l'italiano.

[00142-IT.01]