www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Rinunce e nomine, 20.01.2016


Rinuncia del Vescovo di Sinop (Brasile) e nomina del successore

Erezione dell’Esarcato Apostolico per i fedeli maroniti residenti in Colombia e nomina del primo Esarca Apostolico

Rinuncia del Vescovo di Sinop (Brasile) e nomina del successore

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Sinop (Brasile), presentata da S.E. Mons. Gentil Delázari, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Vescovo di Sinop (Brasile) S.E. Mons. Canísio Klaus, trasferendolo dalla diocesi di Santa Cruz do Sul.

S.E. Mons. Canísio Klaus

S.E. Mons. Canísio Klaus è nato il 9 ottobre 1951, nella località di Arroio do Meio, nella diocesi di Santa Cruz do Sul. Ha studiato Filosofia nel Seminario Maggiore di Viamão (1973-1976) e Teologia presso la Pontificia Università Cattolica di Rio Grande do Sul (1976-1979).

È stato ordinato sacerdote il 28 dicembre 1979 e si è incardinato nella diocesi di Santa Cruz do Sul.

Nel corso del ministero sacerdotale, ha ricoperto i seguenti incarichi: Parroco della parrocchia Nossa Senhora da Conceição a Santa Cruz do Sul (1980-1981); Professore del Seminario del Sacro Cuore di Gesù ad Arroio do Meio e Vicario della parrocchia Nossa Senhora do Perpétuo Socorro (1981-1982); Rettore del medesimo Seminario e Vicario cooperatore nella città di Arroio do Meio (1982-1985); Coordinatore della Pastorale Diocesana e Membro del Collegio dei Consultori della diocesi di Santa Cruz do Sul; Missionario nella diocesi di Sinop – MT (1985-1989).

Tornato nella diocesi di origine, è stato Parroco della parrocchia Nossa Senhora da Conceição a Moinhos-Lajeado (1989-1993); di nuovo Missionario nella diocesi di Sinop, ha ricoperto l’incarico di Parroco della parrocchia Nossa Senhora do Rosário a Gurantã do Norte (1993-1998).

Il 22 aprile 1998 è stato nominato Vescovo Coadiutore di Diamantino ed ha ricevuto l’ordinazione episcopale il 21 giugno successivo. Il 26 agosto 1998 è divenuto Ordinario di Diamantino.

Il 19 maggio 2010 è stato trasferito alla diocesi di Santa Cruz do Sul.

È stato Presidente della Conferenza Episcopale Regionale Oeste 2 e Membro del Consiglio Permanente di Pastorale della Conferenza Episcopale Brasiliana (2003-2006).

[00074-IT.01]

Erezione dell’Esarcato Apostolico per i fedeli maroniti residenti in Colombia e nomina del primo Esarca Apostolico

Il Santo Padre Francesco ha eretto l’Esarcato Apostolico per i fedeli maroniti residenti in Colombia, con sede a Bogotá.

In pari tempo, il Papa ha nominato Esarca Apostolico il Rev.do Padre Fadi Abou Chebel, O.M.M., finora Cappellano per la Pastorale Universitaria in Libano.

Rev.do P. Fadi Abou Chebel, O.M.M.

Il Rev.do P. Fadi Abou Chebel, O.M.M., è nato a Deir el Kamar, il 19 ottobre 1969. È entrato nell’Ordine Maronita Mariamita nel 1989 dove ha fatto professione solenne il 19 gennaio 1994 e l’anno successivo è stato ordinato sacerdote (23 dicembre 1995).

Dopo l’ordinazione, ha assunto vari ministeri pastorali: Vice-parroco in Uruguay (1996-98); Assistente spirituale del Convento di Santa Teresa a Shayle per i giovani seminaristi (1998-99); Economo dello stesso Convento e Assistente del Responsabile dei religiosi studenti (1999-2003); Direttore Generale del Collegio Notre-Dame di Louaize (2002-2003); Responsabile dei giovani studenti a Roma (2003-2005); Cappellano generale dell’Università Notre-Dame dal 2005 e dal 2007 anche Direttore Generale della pastorale universitaria in Libano.

Ha una licenza in Teologia pastorale ed ha approfondito anche la spiritualità mariana.

Ha pubblicato diversi libri a carattere pastorale e spirituale.

Parla, oltre alla lingua araba, lo spagnolo e il francese.

[00075-IT.01]