www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Rinunce e nomine, 23.12.2015


Rinuncia del Vescovo di Adria-Rovigo (Italia) e nomina del successore

Rinuncia del Vescovo di Châlons (Francia) e nomina del successore

Rinuncia del Vescovo Prelato di Xingu (Brasile) e nomina del successore

Nomina del Vescovo di Mpika (Zambia)

Rinuncia del Vescovo di Adria-Rovigo (Italia) e nomina del successore

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Adria-Rovigo (Italia), presentata da S.E. Mons. Lucio Soravito de Franceschi, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Vescovo della diocesi di Adria-Rovigo (Italia) il Rev.do Mons. Pierantonio Pavanello, del clero della diocesi di Vicenza, finora Cancelliere Vescovile, Vicario Giudiziale Aggiunto del Tribunale Ecclesiastico Regionale del Triveneto e Docente di Diritto Canonico.

Rev.do Mons. Pierantonio Pavanello

Il Rev.do Mons. Pierantonio Pavanello è nato a Bassano del Grappa (VI) il 20 maggio 1955.

Dopo aver conseguito la maturità classica, ha frequentato per un biennio la Facoltà di Giurisprudenza di Padova. Accolto nel Seminario diocesano di Vicenza, nel 1982 ha ottenuto il Baccellierato in Teologia. Ha proseguito gli studi a Roma dove nel 1993 ha acquisito il Dottorato in Diritto Canonico presso la Pontificia Università Gregoriana.

È stato ordinato sacerdote il 16 maggio 1982, incardinandosi nella diocesi di Vicenza.

Dopo l’ordinazione sacerdotale ha ricoperto i seguenti incarichi: Vicario parrocchiale di San Clemente in Valdagno (VI) dal 1982 al 1989; Segretario del Consiglio presbiterale e del Consiglio pastorale diocesano dal 1994 al 2005; Vicario giudiziale aggiunto del Tribunale Ecclesiastico Regionale del Triveneto dal 2001 ad oggi. Dal 2004 è Cancelliere Vescovile; Docente presso l’Istituto S. Antonio Dottore di Padova dal 1996 al 2001; Docente di Diritto Canonico presso lo Studio Teologico del Seminario Diocesano di Vicenza dal 1993 ad oggi; Professore presso l’Istituto di Diritto Canonico “S. Pio X” di Venezia dal 2004 ad oggi e dal 2005 è Direttore della Casa del Clero di Vicenza.

Dal 27 ottobre 2005 è Cappellano di Sua Santità.

[02272-IT.01]

Rinuncia del Vescovo di Châlons (Francia) e nomina del successore

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Châlons (Francia) presentata da S.E. Mons. Gilbert Louis in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Vescovo della diocesi di Châlons (Francia) il Rev.do François Touvet, del clero della diocesi di Dijon, finora Vicario Generale di Langres.

Rev.do François Touvet

Il Rev.do François Touvet è nato il 13 maggio 1965 a Parigi. Ha compiuto gli studi secondari al liceo Saint-Louis-de-Gonzague di Parigi, poi alla scuola Militare di Saint-Cyr, dove ha ottenuto il grado di Ufficiale della Marina. Per un anno ha pure frequentato una scuola in Inghilterra.

Entrato in Seminario a Paray-le-Monial, ha poi continuato la formazione ecclesiastica a Besançon e a Lione, conseguendo nel 1992 la Licenza in Teologia presso l’Institut Catholique de Lyon.

È stato ordinato sacerdote il 28 giugno 1992 a Dijon, dove si è incardinato.

Ha svolto poi i seguenti incarichi: Vicario pastorale di Is-sur-Tille (1992-1993), Decano aggiunto di Tilles e Parroco in solidum di Selongey (1993-1999), Cappellano diocesano del Mouvement eucharistique des Jeunes (1996-2004), Parroco di Châtillon-sur-Seine e di Côteaux-de-Haute-Seine (1999-2004), Decano di Val-de-Seine (2001-2004), Parroco di Montigny-sur-Aube (2002-2004), Vicario Episcopale di Dijon per la Zona pastorale Seine et Tilles (2002-2004), Vicario Generale di Dijon (2004-2010), Parroco della Cattedrale di Langres e Decano della città di Langres (2010-2014), Vicario Episcopale di Langres per la Zona pastorale Sud (2012-2014), Vicario Generale di Langres dal 2014.

[02273-IT.01]

Rinuncia del Vescovo Prelato di Xingu (Brasile) e nomina del successore

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della Prelatura di Xingu (Brasile), presentata da S.E. Mons. Erwin Kräutler, C.PP.S., in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Vescovo Prelato di Xingu (Brasile) il Rev.do P. João Muniz Alves, O.F.M., finora Guardiano della Comunità Francescana di São Luís do Maranhão.

Rev.do P. João Muniz Alves, O.F.M.

Il Rev.do P. João Muniz Alves, O.F.M., è nato l’8 gennaio 1961 a Carema, municipio di Santa Rita, arcidiocesi di São Luís do Maranhão.

Ha emesso i primi voti religiosi nell’Ordine dei Frati Minori il 2 febbraio 1986 e i voti solenni il 14 gennaio 1991. È stato ordinato sacerdote il 4 settembre 1993.

Ha frequentato il Corso di Filosofia (1986-1988) e il Corso di Teologia (1989-1992) presso il Seminario Maggiore Sagrado Coração de Jesus a Teresina. Inoltre, ha ottenuto la Licenza (2004) e il Dottorato in Filosofia alla Pontificia Università Antonianum (2006-2008) e il Dottorato in Teologia Morale presso l’Alfonsianum (2005-2007).

Nel corso del ministero sacerdotale, ha ricoperto i seguenti incarichi: Vicario parrocchiale della parrocchia São José a Lago da Pedra, diocesi di Bacabal (1993-1994); Vicario parrocchiale della parrocchia São Francisco das Chagas e Vice-Maestro dei Postulanti a Bacabal (1994-1995); Parroco della parrocchia São Francisco das Chagas (1995-1998) e Maestro dei Postulanti a Bacabal (1995-2001); Definitore della Vice-Provincia Francescana di Nossa Senhora da Assunção, con sede a Bacabal (1995-2001); Membro del Consiglio Presbiterale della diocesi di Bacabal (2007); Ministro Provinciale a Bacabal (2007-2013); Visitatore Generale della Provincia Francescana di Mozambico (2014).

Attualmente esercita il suo ministero come Guardiano della Comunità Francescana a São Luís do Maranhão, Vicario parrocchiale, Formatore e Professore di Teologia Morale.

[02274-IT.01]

Nomina del Vescovo di Mpika (Zambia)

Il Santo Padre ha nominato Vescovo della diocesi di Mpika (Zambia) il Rev.do Justin Mulenga, Coordinatore Pastorale dell’arcidiocesi di Kasama.

Rev.do Justin Mulenga

Il Rev.do Justin Mulenga è nato il 27 febbraio 1955 a Rosa Mission (oggi Nondo Parish), nel distretto di Mungwi, arcidiocesi di Kasama. Dopo aver frequentato la scuola elementare Rose Primary School, è entrato nel Seminario minore di Lubushi a Kasama e, successivamente, nel Seminario maggiore di Mpima. In seguito, ha frequentato l’Evelyn Hone College di Lusaka, dove ha ottenuto il Diploma in Ragioneria. L’Arcivescovo di Kasama, S.E. Mons. Elias Mutale, l’ha inviato al Pontificio Collegio San Beda a Roma, dove ha completato gli studi di Filosofia e Teologia, prima dell’ordinazione sacerdotale, avvenuta il 18 luglio 1993.

Dopo la sua ordinazione ha ricoperto i seguenti incarichi: 1993-1994: Vicario parrocchiale in Holy Family Parish a Lwena; 1994 – 1998: Economo generale dell’Arcidiocesi di Kasama; 1998-1999: Vicario parrocchiale di Kapatu Parish; 2000-2005: Parroco della Cattedrale di St. John a Kasama; 2005-2010: Parroco di St. Francis Parish a Mbal e, nel contempo, Vicario Episcopale per i Religiosi e per il decanato di Mbala; dal 2009: Presidente dell’Associazione del clero diocesano dell’arcidiocesi di Kasama; dal 2010: Coordinatore Pastorale della medesima Sede Metropolitana.

[02275-IT.01]

[B1020-XX.01]