www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Rinunce e nomine, 21.09.2015


Rinuncia del Vescovo di Debrecen-Nyíregyháza (Ungheria) e nomina del successore

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Debrecen-Nyíregyháza (Ungheria), presentata da S.E. Mons. Nándor Bosák, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Vescovo di Debrecen-Nyíregyháza (Ungheria) S.E. Mons. Ferenc Palánki, trasferendolo dalla Chiesa titolare di Fidolma e dall’Ufficio di Vescovo Ausiliare di Eger.

S.E. Mons. Ferenc Palánki

S.E. Mons. Ferenc Palánki è nato l’11 marzo 1964 a Balassagyarmat.

Dopo gli studi liceali a Balassagyarmat (1978-1982), ha conseguito un Diploma in telecomunicazioni presso l’Istituto Superiore di Györ (1983-1987). Ha compiuto gli studi filosofici e teologici presso l’Istituto Superiore di Teologia a Esztergom. Ha ottenuto la Licenza presso la facoltà di Diritto Canonico dell’Università Cattolica Péter Pázmány di Budapest.

È stato ordinato sacerdote il 18 giugno 1994.

Come sacerdote ha ricoperto i seguenti incarichi: Viceparroco a Balassagyarmat (1994-1996), Parroco a Dorogháza (1996-2000) e a Püspökszilágy (2000-2005), Direttore spirituale nel Seminario di Vác (2005-2010), Difensore del vincolo presso il Tribunale diocesano (1999-2010), Direttore spirituale del Seminario Centrale a Budapest (2010).

Il 27 dicembre 2010 è stato nominato Vescovo Titolare di Fidolma ed Ausiliare dell’arcidiocesi di Eger, ricevendo l’ordinazione episcopale il 26 febbraio 2011.

Dal 2011 è parroco a Miskolc-Mindszent e dal 2013 anche Vicario generale dell’arcidiocesi di Eger.

In seno alla Conferenza Episcopale è Membro della Commissione Giuridica, della Commissione per i Laici e della Commissione per il Clero e la Vita Consacrata.

[01544-IT.01]

[B0699-XX.01]