www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Rinunce e nomine, 08.09.2015


Rinuncia del Vescovo di Joliette (Canada) e nomina del successore

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Joliette (Canada) presentata da S.E. Mons. Gilles Lussier, in conformità al canone 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Vescovo di Joliette, S.E. Mons. Raymond Poisson, finora Vescovo titolare di Gegi ed Ausiliare di Saint-Jérôme (Canada).

S.E. Mons. Raymond Poisson

S.E. Mons. Raymond Poisson è nato il 30 aprile 1958 a Saint-Hyacinthe (Québec). Ha compiuto gli studi presso il Seminario della Santissima Trinità a Saint-Bruno e presso il Collège André Grasset ed è stato ordinato sacerdote il 9 dicembre 1983 per la diocesi di Saint-Jean-Longueuil. Ha ottenuto il Baccalaureato presso la Facoltà Teologica di Montréal. Dal 1987 al 1989 ha studiato presso la Pontificia Università Gregoriana, ottenendo il Dottorato in teologia.

S.E. Mons. Poisson, dopo gli studi compiuti a Roma, è stato nominato segretario particolare del Vescovo di Saint-Jean-Longueuil, S.E. Mons. Bernard Hubert, ricoprendo anche l’incarico di Vicario e poi Parroco di Saint-Georges nella città episcopale. Dal 1995 al 2007 è stato nominato Parroco della concattedrale di Saint-Antoine de Padoue. Infine, è divenuto parroco dell’Unità Pastorale Sainte-Marguerite-d’Younville e Rettore della Basilica di Sainte-Anne di Varennes.

E’ stato nominato Vescovo Ausiliare di Saint-Jérôme il 1° maggio 2012 ed è stato ordinato il successivo 15 giugno.

[01424-IT.01]