www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Rinunce e nomine, 01.06.2015


Rinuncia dell’Arcivescovo Metropolita di Yucatán (Messico) e nomina del successore

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Yucatán (Messico), presentata da S.E. Mons. Emilio Carlos Berlie Belaunzarán, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Arcivescovo Metropolita di Yucatán (Messico) S.E. Mons. Gustavo Rodríguez Vega, finora Vescovo di Nuevo Laredo.

S.E. Mons. Gustavo Rodríguez Vega
S.E. Mons. Gustavo Rodríguez Vega è nato a Monterrey il 7 marzo 1955. Ha compiuto gli studi ecclesiastici a Monterrey, poi ha completato la sua formazione frequentando l’Istituto Sedes Sapientiae in Città del Messico.
È stato ordinato presbitero il 15 agosto 1980. Ha conseguito la Licenza in Teologia con specialità in Dottrina Sociale della Chiesa, presso la Pontificia Università Gregoriana.
Come sacerdote è stato Prefetto di disciplina e di studi nel Seminario Minore di Monterrey, Prefetto e Professore del Seminario Maggiore, Assistente dell’Azione Cattolica e della Caritas diocesana, Direttore della Segreteria arcidiocesana dell’Evangelizzazione e della Catechesi e, infine, Rettore del Seminario di Monterrey.
Il 27 giugno 2001 è stato eletto Vescovo titolare di Obba ed Ausiliare dell’arcidiocesi di Monterrey, ricevendo la consacrazione episcopale il 14 agosto successivo.
L’8 ottobre 2008 è stato nominato Vescovo di Nuevo Laredo.
Il 14 maggio 2015 è stato eletto Presidente della Commissione di Pastorale Sociale (Caritas) del Consiglio Episcopale Latinoamericano (CELAM).

[00915-IT.01]

[B0421-XX.01]