www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Rinunce e nomine, 11.05.2015


Rinuncia del Vescovo Prelato di Chuquibamba (Perú) e nomina del successore

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale della prelatura territoriale di Chuquibamba (Perú), presentata dall'Ecc.mo Mons. Mario Busquets Jordá, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Vescovo Prelato della prelatura territoriale di Chuquibamba (Perú) il Rev.do P. Jorge Enrique Izaguirre Rafael, C.S.C., finora Assistente Generale della Congregazione di Santa Croce, Direttore della Formazione e Superiore della Casa Internazionale di Formazione della sua Congregazione in Santiago de Chile.

Rev.do P. Jorge Enrique Izaguirre Rafael, C.S.C.

Il Rev.do P. Jorge Enrique Izaguirre Rafael, C.S.C., è nato il 14 gennaio 1968, in Casma, Ancash, diocesi di Chimbote (Perú). Ha emessoe la prima professione nella Congregazione di Santa Croce il 28 gennaio 1992 e quella solenne il 14 gennaio 1996. È stato ordinato presbitero il 15 febbraio 1997.

Ha studiato Filosofia presso l’Instituto Superior de Estudios Teológicos Juan XXIII a Lima in Perú e Teologia presso la Pontificia Università Cattolica del Cile. Ha ottenuto il Diploma di Master in Teologia Pastorale nella Weston Jesuit School of Theology di Boston negli Stati Uniti.

Come presbitero ha svolto diversi incarichi nella pastorale diretta e di formazione all'interno del suo Istituto religioso, tra questi è stato: Rettore della Casa di Formazione San José della Congregazione di Santa Croce, in Canto Grande, diocesi di Chosica (1997-1998); Membro del Consiglio del Distretto del Perú della Congregazione di Santa Croce; Assistente del Superiore (1999-2009) e Parroco di El Señor de la Esperanza en Canto Grande, diocesi di Chosica (2007-2012).

Attualmente è Assistente Generale della Congregazione di Santa Croce, Direttore della Formazione e Superiore della Casa Internazionale di Formazione della sua Congregazione in Santiago de Chile.

[00786-IT.01]