www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Rinunce e nomine, 27.04.2015


Rinuncia dell’Arcivescovo Metropolita di Santa Fe (U.S.A.) e nomina del successore

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Santa Fe (U.S.A.), presentata da S.E. Mons. Michael Jarboe Sheehan, in conformità al canone 401 §1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Arcivescovo Metropolita di Santa Fe (U.S.A.) S.E. Mons. John Charles Wester, finora Vescovo di Salt Lake City (U.S.A.).

S.E. Mons. John Charles Wester

S.E. Mons. John Charles Wester è nato il 5 novembre 1950 a San Francisco (California), nell’omonima arcidiocesi. Dopo aver frequentato la scuola elementare “Our Lady of Mercy” a Daly City, il “Saint Joseph High School Seminary” (1964-1968) e il “Saint Joseph College Seminary” (1968-1972) a Mountain View, ha svolto gli studi teologici presso il “Saint Patrick Seminary” a Menlo Park (1972-1976). Successivamente, ha ottenuto il “Masters” in Teologia Spirituale presso l’Università di San Francisco (1984) e il “Masters” in “Pastoral Counseling” presso la “Holy Names College” ad Oakland (1993).

È stato ordinato sacerdote per l’arcidiocesi di San Francisco il 15 maggio 1976.

Dopo l’ordinazione sacerdotale, ha svolto i seguenti incarichi: Vicario Parrocchiale della “Saint Raphael Parish” a San Rafael (1976-1979); Insegnante (1979-1984), Cappellano (1982-1984) e Presidente (1984-1986) della “Marin Catholic High School” a Kentfield; Assistente Sovrintendente delle scuole cattoliche superiori (1986-1988); Segretario personale e cerimoniere dell’Arcivescovo John R. Quinn (1988-1993); Parroco della “Saint Stephen Parish” a San Francisco (1993-1997); Vicario per il Clero (1997-1998).

Nominato Vescovo titolare di Lamiggiga ed Ausiliare di San Francisco il 30 giugno 1998, ha ricevuto la consacrazione episcopale il 18 settembre successivo. Come Vescovo Ausiliare ha svolto il ruolo di Vicario Generale e, dall’agosto 2005 al febbraio 2006, quello di Amministratore Apostolico durante il periodo di sede vacante.

È stato nominato Vescovo di Salt Lake City (Utah) l’8 gennaio 2007.

In seno alla Conferenza Episcopale è “Chair” del “Committee on Communications” e Membro dell’“Administrative Committee” e del “Committee on Migration”.

Oltre all’inglese, conosce lo spagnolo.

[00680-IT.01]