www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Rinunce e nomine, 24.01.2015


Rinunce e nomine

Rinuncia del Vescovo di Krk (Croazia) e nomina del successore

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Krk (Croazia), presentata da S.E. Mons. Valter Župan, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Vescovo di Krk (Croazia) il Rev.do P. Ivica Petanjak, O.F.M. Cap., finora Guardiano del Monastero Cappuccino a Osijek.

Rev.do P. Ivica Petanjak, O.F.M. Cap.

Il Rev.do P. Ivica Petanjak, O.F.M. Cap., è nato il 29 agosto 1963 a Drenje (arcidiocesi di Ðakovo-Osijek). Entrato nell'Ordine dei Cappuccini, ha emesso la professione perpetua il 4 ottobre 1988 e ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale il 24 giugno 1990. Ha studiato Teologia alla Facoltà di Teologia a Zagreb, conseguendovi il Baccalaureato nel 1990. Successivamente ha studiato Storia della Chiesa alla Pontificia Università Gregoriana, ottenendo il Dottorato nel 2002.

Dopo l’ordinazione sacerdotale ha ricoperto i seguenti incarichi: Vice-Maestro dei Seminaristi (1990-1991), Vicario Parrocchiale a Split e Cappellano dell’Ospedale (1991-1995), Maestro dei Chierici (2002-2005); Ministro Provinciale in due mandati (2005-2011); Parroco della parrocchia N.S. di Lourdes a Rijeka e Maestro dei Postulanti (2011-2014). Attualmente è il Guardiano del Monastero Cappuccino a Osijek e Definitore Provinciale.

[00134-01.01]