www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Telegramma del Santo Padre all’On. Giorgio Napolitano in occasione delle sue dimissioni da Presidente della Repubblica Italiana, 14.01.2015


Telegramma del Santo Padre all’On. Giorgio Napolitano in occasione delle sue dimissioni da Presidente della Repubblica Italiana

Appreso del congedo dell’On. Giorgio Napolitano dalle funzioni di Presidente della Repubblica Italiana, il Santo Padre Francesco, dallo Sri Lanka dove si trova per il Suo Viaggio Apostolico, ha fatto pervenire al Presidente il messaggio telegrafico che riportiamo di seguito:

Telegramma del Santo Padre

A SUA ECCELLENZA

ON. GIORGIO NAPOLITANO

PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA

APPRESO DEL SUO CONGEDO DALLE FUNZIONI DI CAPO DELLO STATO, MENTRE STO COMPIENDO IL VIAGGIO APOSTOLICO IN SRI LANKA E FILIPPINE, LE SONO SPIRITUALMENTE VICINO E DESIDERO ESPRIMERLE SENTIMENTI DI SINCERA STIMA E DI VIVO APPREZZAMENTO PER IL SUO GENEROSO ED ESEMPLARE SERVIZIO ALLA NAZIONE ITALIANA, SVOLTO CON AUTOREVOLEZZA, FEDELTÀ E INSTANCABILE DEDIZIONE AL BENE COMUNE. LA SUA AZIONE ILLUMINATA E SAGGIA HA CONTRIBUITO A RAFFORZARE NELLA POPOLAZIONE GLI IDEALI DI SOLIDARIETÀ, DI UNITÀ E DI CONCORDIA, SPECIALMENTE NEL CONTESTO EUROPEO E NAZIONALE SEGNATO DA NON POCHE DIFFICOLTÀ. INVOCO SU DI LEI, SULLA SUA CONSORTE E SULLE PERSONE CARE L’ASSISTENZA DIVINA, ASSICURANDO UN COSTANTE RICORDO NELLA PREGHIERA.

FRANCISCUS PP.

[00079-01.01] [Testo originale: Italiano]

[B0032-XX.01]