www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Rinunce e Nomine, 27.12.2014


Rinunce e Nomine

Rinuncia del Vescovo di Barbastro-Monzón (Spagna) e nomina del successore

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Barbastro-Monzón (Spagna), presentata da S.E. Mons. Alfonso Milián Sorribas, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Vescovo della diocesi di Barbastro-Monzón (Spagna) il Rev.do Ángel Javier Pérez Pueyo, finora Rettore del Pontificio Collegio Spagnolo "San José" di Roma.

Rev.do Ángel Javier Pérez Pueyo
Il Rev.do Ángel Javier Pérez Pueyo è nato il 18 agosto 1956, in Ejea de los Caballeros, Zaragoza. È entrato nel Seminario Minore Metropolitano di Zaragoza nel 1966 ed è passato poi al Seminario Maggiore nel 1972. Ha iniziato gli studi ecclesiastici nel Centro Regionale di Studi Teologici di Aragón (CRETA) nel 1974. È passato poi nel 1977 a Salamanca nella Casa di Formazione della Fraternità dei Sacerdoti Operai Diocesani e, dopo gli studi teologici, nel 1979 è entrato a far parte a tutti gli effetti della stessa Fraternità Sacerdotale.
È stato ordinato presbitero a Plasencia (Cáceres) il 19 marzo 1980 con lettere dimissorie dell’Arcivescovo di Zaragoza. Ha ottenuto la Licenza in Filosofia e Scienze dell’Educazione presso l’Università Civile di Salamanca.
Dal 1980 al 1990 è stato Formatore e Professore nei Seminari di Tarragona e nell’Aspirantato Minore della "Hermandad de Sacerdotes Operarios Diocesanos" a Salamanca. Dal 1990 al 1996 è stato membro del Consiglio Centrale della citata Fraternità e Coordinatore Pastorale della stessa. Ha anche collaborato con i corsi per Formatori di diversi seminari in America latina e in quelli organizzati dalla Commissione Episcopale dei Seminari della Conferenza Episcopale Spagnola.
È stato Direttore Generale della "Hermandad de Sacerdotes Operarios Diocesanos del Corazón de Jesús" tra il 1996 e il 2008, in cui è stato nominato Segretario Tecnico della Sotto-commissione Episcopale dei Seminari della Conferenza Episcopale Spagnola.
Dal 2013 è Rettore del Pontificio Collegio Spagnolo "San José" di Roma.
Oltre allo spagnolo, parla anche l’italiano ed il catalano.

[02127-01.01]

[B0986-XX.01]