www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Rinunce e nomine, 22.11.2014


 

Rinuncia e successione dell’Arcivescovo di Cap-Haïtien (Haiti)

Rinuncia dell’Arcivescovo Metropolita di Cashel and Emly (Irlanda) e nomina del nuovo Arcivescovo Metropolita

Rinuncia del Vescovo di Blois (Francia) e nomina del successore

Rinuncia del Vescovo di Galloway (Scozia) e nomina del successore

Rinuncia del Vescovo di Hamilton in New Zealand (Nuova Zelanda) e nomina del successore

Nomina del Vescovo di Obuasi (Ghana)

Nomina dell’Ausiliare di Szczecin - Kamień (Polonia)

Nomina dell’Inviato Speciale alle celebrazioni del XXV anniversario della ritrovata libertà della Chiesa Greco-Cattolica in Ucraina (Kiev, 10 dicembre 2014)

Rinuncia e successione dell’Arcivescovo di Cap-Haïtien (Haiti)

In data 15 novembre 2014, il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Cap-Haïtien (Haiti), presentata da S.E. Mons. Louis Kébreau, S.D.B., in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Gli succede S.E. Mons. Max Leroy Mésidor, finora Arcivescovo Coadiutore della medesima arcidiocesi.

[01889-01.01]

Rinuncia dell’Arcivescovo Metropolita di Cashel and Emly (Irlanda) e nomina del nuovo Arcivescovo Metropolita

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi metropolitana di Cashel and Emly (Irlanda), presentata da S.E. Mons. Dermot Clifford, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto canonico.

Il Papa ha nominato Arcivescovo Metropolita di Cashel and Emly (Irlanda) S.E. Mons. Kieran O’Reilly, S.M.A., finora Vescovo di Killaloe.

S.E. Mons. Kieran O’Reilly, S.M.A.

S.E. Mons. Kieran O’Reilly, S.M.A., è nato a Cork, nella diocesi di Cork and Ross (Irlanda), l'8 agosto 1952. Nel 1970 è entrato nel noviziato della Società per le Missioni Africane di Wilton, a Cork, e successivamente ha frequentato i corsi di filosofia e teologia presso il St. Patrick’s College di Maynooth, conseguendo nel 1974 il Baccalaureato in Lettere, nel 1977 quello in S. Teologia e, nel 1978 il Diploma in Studi Missionari.

Il 10 aprile 1977, con il giuramento perpetuo, è diventato membro permanente della Società delle Missioni Africane (S.M.A.). È stato ordinato sacerdote il 17 giugno 1978.

Dopo l'ordinazione ha svolto per due anni il ministero pastorale nell' arcidiocesi di Monrovia, in Liberia. Nel 1980 è stato inviato a Roma, al Pontificio Istituto Biblico, ove ha conseguito, nel 1984, la Licenza in Sacra Scrittura. È stato successivamente Insegnante di studi biblici nel Seminario maggiore di Ibadan, in Nigeria. Dal 1990 al 1995 è stato membro del Consiglio Provinciale della Provincia irlandese del suo Istituto, con sede a Cork. Nel maggio 1995 è stato eletto Vicario Generale e, nel 2001, Superiore Generale della Società delle Missioni Africane, venendo poi rieletto, per un secondo mandato, nel 2007.

Il 18 maggio 2010 è stato eletto Vescovo di Killaloe, ricevendo l'ordinazione episcopale il 29 agosto successivo.

All'interno della Conferenza Episcopale Irlandese svolge il ruolo di Episcopal Secretary e Membro dello Standing Committee.

[01882-01.01]

Rinuncia del Vescovo di Blois (Francia) e nomina del successore

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Blois (Francia), presentata da S.E. Mons. Maurice Le Bègue de Germiny, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Vescovo di Blois (Francia) S.E. Mons. Jean-Pierre Batut, finora Vescovo titolare di Ressiana ed Ausiliare di Lyon.

S.E. Mons. Jean-Pierre Batut

S.E. Mons. Jean-Pierre Batut è nato il 3 luglio 1954 a Parigi. Dopo gli studi classici, ha seguito quelli superiori di lingua tedesca, ottenendo la Licenza in Lettere moderne, la Maîtrise e il CAPES (Certificat d’aptitude professionnelle à l’enseignement secondaire); è anche Laureato in Storia delle religioni alla Sorbona. Entrato nel Seminario nel 1979, è stato alunno del Seminario Francese a Roma e della Pontificia Università Gregoriana, presso la quale ha ottenuto il Baccalaureato in Filosofia scolastica e la Licenza in Teologia. Nel 1998 si è laureato in Teologia presso l’Istituto Cattolico di Parigi, con la tesi su "Dieu le Père Tout-puissant chez les Pères d’avant Nicée".

È stato ordinato sacerdote il 23 giugno 1984 per l’arcidiocesi di Parigi.

Dopo l’ordinazione ha ricoperto i seguenti incarichi ministeriali: vice-Parroco a Saint-Denys-du-Saint-Sacrement (1985-1989); Professore di Teologia nel 2° ciclo del Seminario di San Sulpizio a Issy-les-Moulineaux e Direttore nel 1° ciclo del Seminario a Saint-Denys-du-Saint-Sacrement (1989-1991); dal 1992 al 2008 è stato professore presso lo Studium dell’Ecole Cathédrale e nello stesso tempo vice-Parroco prima a Saint-Séverin et Saint-Nicolas (1991-1992), quindi a Saint-Philippe-du-Roule (1992-1995), infine a Saint-François-Xavier (1997-2000); dal 2000 al 2006 è stato Parroco di Sainte-Jeanne-de-Chantal e poi - dal 2007 al 2008 - di Saint-Eugène et Sainte-Cécile.

Eletto Vescovo titolare di Ressiana e nominato Ausiliare dell’Arcidiocesi di Lyon il 28 novembre 2008, è stato consacrato il successivo 10 gennaio.

In seno alla Conferenza Episcopale francese è membro della Commissione Dottrinale.

[01883-01.01]

Rinuncia del Vescovo di Galloway (Scozia) e nomina del successore

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Galloway (Scozia), presentata da S.E. Mons. John Cunningham, in conformità al can 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Vescovo di Galloway (Scozia) il Rev.do Sacerdote William Nolan, del clero di Motherwell, finora Vicario Generale di quella diocesi.

Rev.do William Nolan

Il Rev.do William Nolan è nato a Motherwell, nella diocesi omonima, il 26 gennaio 1954. Dopo aver frequentato il seminario minore di St. Vincent a Langabank (1965-1967) e quello di Blairs ad Aberdeen (1967-1971), ha studiato, dal 1971 al 1978, filosofia e teologia a Roma, al Pontificio Seminario Scozzese, conseguendo la Laurea in Teologia Morale presso la Pontificia Università Gregoriana.

È stato ordinato sacerdote, per la diocesi di Motherwell, il 30 giugno 1977.

Dal 1978 al 1980 è stato Vicario Parrocchiale presso Our Lady of Lourdes a East Kilbride. Dal 1980 al 1983 ha svolto lo stesso incarico presso St. David a Plains. Dopo un'esperienza come Vice-Rettore al Pontificio Collegio Scozzese a Roma dal 1988 al 1991, è tornato a prestare il suo servizio come Vicario parrocchiale di St. Bridget's a Baillieston (1991-1994). Nel 1994 è diventato Parroco di Our Lady of Lourdes a East Kilbride, una delle parrocchie più grandi della diocesi. È stato contemporaneamente Giudice al Tribunale Ecclesiastico Nazionale della Scozia, Decano della sua zona, Incaricato della formazione permanente del clero della diocesi di Motherwell, Membro e Vice-Presidente del Consiglio presbiterale.

Recentemente è stato nominato Vicario Generale di Motherwell.

[01884-01.01]

Rinuncia del Vescovo di Hamilton in New Zealand (Nuova Zelanda) e nomina del successore

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Hamilton in New Zealand (Nuova Zelanda), presentata da S.E. Mons. Denis George Brown, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Vescovo di Hamilton in New Zealand (Nuova Zelanda) il Rev.do Stephen Marmion Lowe, del clero di Christchurch, Parroco e Direttore della formazione nel Seminario nazionale Holy Cross.

Rev.do Stephen Marmion Lowe

Il Rev.do Stephen Marmion Lowe è nato il 3 agosto 1962 a Hokitika, nella diocesi di Christchurch. Dopo gli studi secondari alla Westland High School di Hokitika, ha frequentato il Seminario Holy Cross College di Mosgiel e, poi, il St. Charles Borromeo Seminary di Philadelphia, negli Stati Uniti.

Ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale il 7 giugno 1996 per la diocesi di Christchurch.

Dopo l’ordinazione sacerdotale ha ricoperto i seguenti incarichi: 1996-1997: Tirocinio a Mairehau; 1997-1998: Vicario parrocchiale ad Ashburton; 1998-2000: Vicario parrocchiale a Greymouth; 2000-2005: Parroco a Timaru North e, nel contempo, fino al 2004, Cappellano del Roncalli College; 2005-2007: Studi di specializzazione in Spiritualità a Roma, presso la Pontificia Università Gregoriana, con residenza nel Pontificio Collegio Irlandese; dal 2008: Direttore della formazione al Seminario nazionale Holy Cross di Auckland e dal 2012 Parroco di Ponsonby e Amministratore di Herne Bay, nella diocesi di Auckland.

[01885-01.01]

Nomina del Vescovo di Obuasi (Ghana)

Il Santo Padre ha nominato Vescovo della diocesi di Obuasi (Ghana) il Rev.do John Yaw Afoakwa, Rettore del St. Louis Rectorate di Obuasi.

Rev.do John Yaw Afoakwa

Il Rev.do John Yaw Afoakwa è nato il 26 gennaio 1955 ad Akrokerry, Ashanti Region, diocesi di Obuasi. Nel 1975 ha ottenuto l’Ordinary Level presso la St. John School di Sekondi e si è trasferito presso il Wesley College di Kumasi, dove nel 1978 ha ottenuto l’A Certificate. Ha studiato a Roma presso il Collegio Mater Ecclesiae (Pontificia Università Urbaniana), ottenendo un B.A. in Religious Education nel 1983. È stato Religious Education Organiser per la Catholic Education Unit di Kumasi fino al 1986, anno in cui è entrato nel St. Peter’s Regional Seminary di Cape Coast. Nel 1992 ha ottenuto un B.A. in Religion with Sociology presso l’University of Ghana di Accra.

È stato ordinato sacerdote l’11 luglio 1992 e incardinato nella Diocesi di Kumasi, trasferendosi, poi, ad Obuasi dopo la creazione di tale diocesi nel 1995.

Dopo l’ordinazione, ha svolto i seguenti uffici e ulteriori studi: 1992-1995: insegnante e cappellano presso il St. Louis Training College di Kumasi; 1995-2007: insegnante e cappellano presso la Christ the King Catholic Secondary School ad Obuasi; Direttore del Diocesan Cathechetics Office e del Diocesan Department of Social Communications; servizio pastorale presso la Holy Trinity Catholic Church di Anyinam (1996-2002) e Rettore della Corpus Christi Catholic Church di Akaporiso; 2007-2011: Vicario parrocchiale della Blessed Trinity Parish nella diocesi di Rochester (USA), ottenendo in contemporanea il Master of Science in Education presso il Le Moyne College a Siracuse; dal 2012: insegnante presso la Bodwesango Senior High School di Bodwesango, Ashanti Region in Ghana, e Presidente del Board of Governors del St. Joseph Senior High School ad Ahwiren; Rettore del St. Louis Rectorate e Cappellano (BOD member) della St. Louis Clinic a Bodwesango.

Nel corso del suo ministero è stato membro incaricato di vari Comitati diocesani e nazionali, fra cui si segnala la sua permanenza nella Commissione catechetica nazionale dal 1992 al 2007 e dal 2012 ad oggi, nel Senato presbiterale diocesano (1999-2001 e 2003-2006) e come Consultore Diocesano (1998-2001).

[01886-01.01]

Nomina dell’Ausiliare di Szczeci-Kamień (Polonia)

Il Papa ha nominato Vescovo Ausiliare di Szczecin-Kamień (Polonia) il Rev.do Mons. Henryk Wejman, del clero della medesima arcidiocesi, finora Decano della Facoltà di Teologia presso l’Università statale di Szczecin, assegnandogli la sede titolare di Siniti.

Rev.do Mons. Henryk Wejman

Il Rev.do Mons. Henryk Wejman è nato il 17 dicembre 1959 a Recz. Dopo gli esami di maturità, nel 1978 è stato ammesso al Seminario maggiore.

Il 15 aprile 1984 ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale per la diocesi di Szczecin-Kamień.

Dopo un anno come Vicario parrocchiale a Świnoujście nella parrocchia di Cristo Re, ha studiato Teologia della spiritualità presso la Pontificia Università "San Tommaso d’Aquino a Roma dove nel 1988 ha conseguito la Licenza.

Poi ha lavorato come Vicario parrocchiale a Szczecin nella parrocchia di San Giuseppe (1988-1990) e a Szczecin-Golęcino nella parrocchia della B.V.M. del Perpetuo Soccorso.

Nel 1990 ha conseguito a Roma il Dottorato in Teologia.

Negli anni 1991-1998 ha lavorato nel Seminario maggiore come Docente e Direttore spirituale. In questo periodo, per due anni, è stato Parroco della parrocchia di Sant’Alberto Chmielowski a Szczecin.

Nel 1997 ha conseguito l’abilitazione in Teologia presso la Pontificia Facoltà Teologica di Wrocław e poi è stato Professore aggiunto nell’Istituto di Filosofia dell’Università statale di Szczecin e presso l’Università statale "Adam Mickiewicz" di Poznań.

Dal 2004 è Professore ordinario della Facoltà Teologica nell’Università statale di Szczecin, Preside della Cattedra di Teologia Morale e Spirituale della stessa Facoltà e dal 2012 è Decano di questa Facoltà. Inoltre, è Membro del Collegio dei consultori e del Consiglio presbiterale e impegnato nei lavori dei Sinodi diocesano e metropolitano.

[01887-01.01]

Nomina dell’Inviato Speciale alle celebrazioni del XXV anniversario della ritrovata libertà della Chiesa Greco-Cattolica in Ucraina (Kiev, 10 dicembre 2014)

Il Santo Padre ha nominato l’Em.mo Card. Christoph Schönborn, Arcivescovo di Wien (Austria), Suo Inviato Speciale alle celebrazioni del XXV anniversario della ritrovata libertà della Chiesa Greco-Cattolica in Ucraina, previste a Kyiv per il 10 dicembre 2014.

[01888-01.01]

[B0877-XX.01]