www.vatican.va

Back Top Print Pdf


Dalle Chiese Orientali, 29.08.2014


Il nuovo Arcivescovo Eparchiale di Tellicherry dei Siro-Malabaresi (India)

Sua Beatitudine Em.ma il Cardinale George Alencherry, Arcivescovo Maggiore di Ernakulam-Angamaly dei Siro-Malabaresi, col consenso del Sinodo della Chiesa Siro-Malabarese, ha trasferito, a norma del can. 85 § 2, 2° del Codice di Canoni delle Chiese Orientali, S.E. Mons. George Njaralakatt dalla Sede Eparchiale di Mandya a quella Arcieparchiale di Tellicherry (India).
Il neo-eletto Arcivescovo succede a S.E. Mons. George Valiamattam, la cui rinuncia al governo pastorale era stata accettata dal medesimo Sinodo in conformità al can. 210 §1 del Codice dei Canoni delle Chiese Orientali.

S.E. Mons. George Njaralakatt
S.E. Mons. George Njaralakatt è nato il 23 giugno 1946 a Kalayanthany nell’Eparchia di Kothamangalam.
Dopo l’ordinazione sacerdotale, avvenuta il 20 dicembre 1971, ha ottenuto la Licenza in Catechetica a Roma. Conosce l’inglese, il malayalam, il tedesco e l’italiano.
Ha svolto i seguenti incarichi: Assistente pastorale, Parroco, Direttore di Catechetica e Catechesi Missionaria. Amministratore eparchiale, Sincello e Amministratore eparchiale durante la sede vacante dell'Eparchia di Mananthavady, Protosincello del medesimo e, dal 2006, Protosincello dell'Eparchia di Bhadravathi.
Nominato primo Vescovo dell’Eparchia di Mandya il 18 gennaio 2010, è stato consacrato il 7 aprile 2010.

[01336-01.01]

[B0603-XX.01]