www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 10.02.2014


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DEL VESCOVO DI MONZE (ZAMBIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

RINUNCIA DEL PRELATO TERRITORIALE DI CAFAYATE (ARGENTINA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

RINUNCIA DEL VESCOVO DI MONZE (ZAMBIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Monze (Zambia), presentata da S.E. Mons. Emilio Patriarca, in conformità al canone 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Vescovo della diocesi di Monze il Rev.do Sac. Moses Hamungole, del clero di Lusaka, Direttore dei programmi di lingua inglese e kishwahili della Radio Vaticana.

Rev.do Sac. Moses Hamungole
Il Rev.do Moses Hamungole è nato il 1° maggio 1967 nella città di Kafue, arcidiocesi di Lusaka. Terminate le scuole primarie e secondarie, ha frequentato il Seminario minore di Mukasa e poi ha proseguito l’iter ordinario per la preparazione al sacerdozio presso il Seminario Filosofico di St. Augustine e il Seminario Teologico di St. Dominic di Lusaka.
È stato ordinato sacerdote il 6 agosto 1994 ed è incardinato nell’arcidiocesi di Lusaka.
Dopo l’ordinazione sacerdotale ha ricoperto i seguenti incarichi: 1994-1995: Vicario Parrocchiale della New Kanyama Parish; 1995-1997: Vicario Parrocchiale della Railway-Chowa Parish; 1997-1999: Direttore della Radio Yatsani e dell’Ufficio Comunicazioni dell’arcidiocesi di Lusaka; 1999-2002: Studi per la Licenza in Comunicazioni Sociali presso la Pontificia Università Gregoriana, a Roma, risiedendo presso il Pontificio Collegio San Paolo; 2002-2008: Segretario per le Comunicazioni dell’AMECEA a Nairobi (Kenya); 2002-2009: Presidente di SIGNIS-Africa; 2008-2010: Studi per il Dottorato in Comunicazioni Sociali presso l’Università Cattolica di Leuven, in Belgio.
Dal 2010 è Direttore dei programmi inglesi e kishwahili della Radio Vaticana.

[00204-01.01]

RINUNCIA DEL PRELATO TERRITORIALE DI CAFAYATE (ARGENTINA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della Prelatura territoriale di Cafayate (Argentina), presentata da S.E. Mons. Mariano Anastasio Moreno García, O.S.A., in conformità al canone 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Santo Padre ha nominato Vescovo Prelato di Cafayate (Argentina) il Rev.do P. José Demetrio Jiménez Sánchez-Mariscal, O.S.A., finora Vicario Regionale degli Agostiniani in Argentina.

Rev.do P. Demetrio Jiménez Sánchez-Mariscal, O.S.A.
Il Rev.do P. Demetrio Jiménez Sánchez-Mariscal, O.S.A., è nato a Los Cerralbos (Toledo, Spagna) l’8 ottobre 1963. Dopo gli studi medi nel Seminario minore San Agustín di Valencia, il 26 agosto 1980 è entrato nel noviziato Agostiniano di Santa María de la Vid (Burgos, Spagna) dove il 6 settembre 1981 ha emesso i primi voti. Dal 1981 al 1987 ha svolto gli studi ecclesiastici nello Studio Teologico Agostiniano in Los Negrales (Madrid), affiliato alla Pontificia Università di Comillas.
L’11 ottobre 1986 ha emesso i voti solenni ed il 23 giugno 1988 è stato ordinato presbitero.
Nel 1987 ha intrapreso il corso di Licenza in Filosofia presso l’Angelicum in Roma, conseguendo il titolo nel 1989. Nel 1994 ha ottenuto il titolo di Master in Scienze delle Religioni nell’Università di Comillas.
È stato Professore ed Economo nel Monastero di Santa María de la Vid, Burgos, Spagna (1989-1995); Vicario parrocchiale di San Manuel y San Benito in Madrid (1995-1999); Segretario Vicariale della Regione Agostiniana di San José, Argentina (1999-2002); Vicario Regionale (Superiore territoriale) dell’Ordine Agostiniano in Argentina ed Uruguay (2002-2010); Parroco (2003-2004), Vicario parrocchiale (2004-2008) e ancora Parroco (2008-2011) di San Agustín in Buenos Aires.
È stato Docente nello Studio Teologico Agostiniano Tagaste (1994-1999) e nell’Instituto Teologico Escurialense, affiliato alla Pontificia Università di Salamanca (1994-1999); Professore invitato per il corso di Teologia delle Religioni e Dialogo interreligioso, nel Centro di Misionología del Cono Sur Juan Pablo II; Coordinatore Generale e Professore ordinario della Escuela di Teología y Ciencias Religiosas della Prelatura di Cafayate (Salta); Professore aggiunto di Filosofia nell’Università Cattolica Argentina; Professore associato della Facoltà di Filosofia dell’Università del nord Santo Tomás de Aquino in Buenos Aires. Ha pubblicato numerosi articoli su riviste specializzate.
Al presente lavora nella Parrocchia N.S. de la Candelaria ed è Rappresentante legale del Collegio San Agustin, a Santa María, Catamarca, nella Prelatura di Cafayate.

[00205-01.01]