www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 19.12.2013


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DEL VESCOVO DI GREGORIO DE LAFERRERE (ARGENTINA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

NOMINA DELL’AUSILIARE DI MARSEILLE (FRANCIA)  

CONFERME NELLA CONGREGAZIONE DELLE CAUSE DEI SANTI  

 

RINUNCIA DEL VESCOVO DI GREGORIO DE LAFERRERE (ARGENTINA) E NOMINA DEL SUCCESSORE  

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Gregorio de Laferrere (Argentina), presentata da S.E. Mons. Juan Horacio Suárez, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Vescovo di Gregorio de Laferrere (Argentina) Mons. Gabriel Bernardo Barba, finora Vicario Generale della diocesi di Merlo-Moreno (Argentina).

 Mons. Gabriel Bernardo Barba
Mons. Gabriel Bernardo Barba è nato a Morón (Buenos Aires) il 24 aprile 1964. Ha compiuto gli studi primari presso il Collegio Inmaculada di Castelar e quelli secondari nel Collegio Marista San José di Morón. Nel 1984 è entrato nel Seminario San José di Morón, diocesi per la quale è stato ordinato sacerdote il 12 agosto 1989. Dopo l’erezione della diocesi di Merlo-Moreno, nel 1997, si è incardinato in essa, e lì ha svolto i seguenti ministeri: Vicario parrocchiale di San Judas Tadeo (1989) e di San Francisco de Asís (1990); Amministratore parrocchiale (1991-1992) e poi parroco (1995) di Cristo del Perdón (1991-1992); Segretario della Vicaria Episcopale della Gioventù (1993-1996); Cancelliere della Curia diocesana (1997-2005); membro del Collegio dei Consultori (dal 1998) e del Consiglio Presbiterale (dal 2001); Istruttore della Commissione Giudiziale diocesana (dal 1999) e delle Cause sacerdotali (dal 2001); Direttore della Scuola Diaconale ed Incaricato della Formazione dei Diaconi permanenti (dal 2008); Vicepresidente della Caritas diocesana (2004-2009); Pro-Vicario generale (2006); Vicario Generale e Moderatore della Curia (dal 2007). Nel 2000 ha ottenuto la Licenza in Diritto Canonico presso la Pontificia Università Cattolica Argentina. È professore di Diritto Canonico presso la Pontificia Università Cattolica Argentina.

[01923-01.01] [Testo originale: Italiano]

NOMINA DELL’AUSILIARE DI MARSEILLE (FRANCIA)  

Il Santo Padre ha nominato Vescovo Ausiliare di Marseille (Francia) il Rev.do Mons. Jean-Marc Aveline, finora Vicario generale della stessa arcidiocesi, assegnandogli la sede titolare vescovile di Simidicca.

 Rev.do Mons. Jean-Marc Aveline

Il Rev.do Mons. Jean-Marc Aveline è nato il 26 dicembre 1958 a Sidi Bel Abbès (Algeria). Dopo gli studi secondari a Marseille al Lyceo Victor-Hugo, ha seguito i corsi alle Grandes Ecoles al Lyceo Thiers nella medesima città. Nel 1977 è entrato nel Seminario interdiocesano di Avignon dove ha fatto il primo ciclo di Teologia, e poi al Séminaire des Carmes di Parigi, svolgendo gli studi teologici presso l’Institut Catholique. Ha ottenuto nel 1985 la Licenza in Teologia. Nello stesso tempo, ha frequentato corsi in filosofia presso l’Università Paris I e Paris IV Sorbonne, ottenendo la Licenza in Filosofia. Nel 2000 ha conseguito il Dottorato in Teologia, con la tesi : "Pour une théologie christologique des religions, Tillich en débat avec Troettsch", publicata nella collana Cogitatio fidei dell’editrice le Cerf.

E’ stato ordinato sacerdote il 3 novembre 1984 per l’arcidiocesi di Marseille.

Dopo l’ordinazione, ha ricoperto i seguenti incarichi ministeriali: Professore di teologia e Direttore degli studi del Seminario interdiocesano a Marseille (1986-1991); Fondatore e Direttore dell’Institut de sciences et de théologie des religions a Marseille (ISTR) (1992-2002). Inoltre, dal 1991 al 1996, è stato Responsabile del Service diocésain des vocations e Delegato diocesano per i seminaristi. Nel 1995 è stato nominato Direttore dell’Institut Saint-Jean, che diventerà nel 1998 Institut Catholique de la Méditerranée, polo associato alla Facoltà di Teologia di Lyon, e di cui è Direttore dal 2002, e nello stesso tempo è Vicario episcopale incaricato della Formazione. Dal 2007 è anche Vicario generale di Marseille.

Inoltre, dal 1993 è fondatore e redattore capo della rivista Chemins de dialogue; è anche membro del comitato di redazione della collana "Questions ouvertes" delle Editions de l’Atelier, membro del comitato di redazione di Recherches de sciences religieuses. Dal 2007 al 2012 è stato Consultore presso il Pontificio Consiglio per il dialogo interreligioso.

[01924-01.01]

CONFERME NELLA CONGREGAZIONE DELLE CAUSE DEI SANTI  

Il Santo Padre ha confermato "donec aliter provideatur'" nell'incarico di Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi Sua Eminenza Reverendissima il Signor Cardinale Angelo Amato.

Al tempo stesso, Sua Santità ha confermato nell'incarico di Segretario del Dicastero Sua Eccellenza Reverendissima Mons. Marcello Bartolucci.

Sua Santità ha inoltre confermato nell'incarico di Membri del medesimo Dicastero gli Eminentissimi Signori Cardinali: Jean-Claude Turcotte, Juan Luis Cipriani Thorne, Ennio Antonelli, Agostino Vallini, Antonio Cañizares Llovera, Paul Josef Cordes, Angelo Comastri, Stanisław Ryłko, Francesco Monterisi, Kurt Koch, Paolo Sardi, Velasio De Paolis, Manuel Monteiro de Castro, Santos Abril y Castelló, Francesco Coccopalmerio, James Michael Harvey; e gli Eccellentissimi Monsignori: Félix del Blanco Prieto, Fabio Berardo D'Onorio, Giovanni Paolo Benotto, Salvatore Fisichella, Zygmunt Zimowski, Renato Boccardo, Lorenzo Chiarinelli, Marcello Semeraro, Lino Fumagalli, Paolino Schiavon, Antoni Stankiewicz, Gianfranco Girotti, Ambrogio Spreafico, Raffaello Martinelli.

Il Sommo Pontefice ha anche confermato nell'incarico di Consultori del suddetto Dicastero l'Ecc.mo Mons. Sergio Pagano; gli Ill.mi: Mons. Joaquín Alonso Pacheco, Rev. Francesco Asti, Rev. Nicola Bux, Rev. Alfonso C. Chacón Oreja, Mons. Lorenzo Dattrino, Rev. Miguel De Salis Amaral, Rev. Antonio Escudero Cabello, S.D.B., Rev. P. Maurizio Pietro Faggioni, O.F.M., Mons. Jair Ferreira Pena, Rev. Jesús Manuel García Gutiérrez, S.D.B., Rev. P. Wojciech Giertych, O.P., Rev. P. François-Marie Léthel, O.C.D., Rev. P. Mieczysław Lubomirski, S.I., Rev. P. Sabatino Majorano, C.SS.R., Rev. P. Germano Marani, S.I., Mons. Guido Mazzotta, Rev. Aimable Musoni, S.D.B., Rev. P. Stéphane Oppes, O.F.M., Rev. P. Adam Owczarski, C.SS.R., Mons. Mario Pangallo, Rev. P. Szczepan T. Praśkiewicz, O.C.D., Rev. P. Marek Adam Rostkowski, O.M.I., Rev. P. Felice Ruffini, M.I., Mons. Erich Schmid, Rev. P. Zbigniew Suchecki, O.F.M. Conv., Rev. P. Damian Jan Synowiec, O.F.M. Conv., Rev. P. Mihály Szentmártoni, S.I., Mons. Francesco Maria Tasciotti, Rev. P. Angelo Giuseppe Urru, O.P., Rev. Filippo Urso, Rev. P. Alberto Valentini, S.M.M., Rev. P. Adam Wolanin, S.I., Rev. P. Alfonso Amarante, C.SS.R., Rev.da Sr. Albarosa Ines Bassani, S.D.V.I., Prof. Pietro Borzomati, Rev. P. Marcel Chappin, S.I., Mons. Luis Manuel Cuña Ramos, Rev. P. Fidel González Fernández, M.C.C.J., Dott. Johan Ickx, Mons. Wilhelm Imkamp, Rev. P. Gabriele Ingegneri, O.F.M. Cap., Rev. P. Marek Inglot, S.I., Rev. P. Carlo Longo, O.P., Rev.da Sr. Grazia Loparco, F.M.A., Dott. Christoph Ludwig, Rev. P. Luigi Nuovo, C.M., Prof. Ulderico Parente, Dott. Gaetano Passarelli, Prof. Francesco Ricciardi Celsi, Rev. Giorgio Rossi, S.D.B., Mons. Mario Sensi.

[01926-01.01]

[B0854-XX.01]