www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 16.11.2013


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DEL VESCOVO DI BIELSKO-ŻYWIEC (POLONIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

NOMINA DELL’AUSILIARE DI CÓRDOBA (ARGENTINA)

NOMINA DI CAPO UFFICIO NELLA SEZIONE ORDINARIA DELL’AMMINISTRAZIONE DEL PATRIMONIO DELLA SEDE APOSTOLICA  

RINUNCIA DEL VESCOVO DI BIELSKO-ŻYWIEC (POLONIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Bielsko-Żywiec (Polonia), presentata da S.E. Mons. Tadeusz Rakoczy, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Vescovo di Bielsko-Żywiec (Polonia) il Rev.do Mons. Roman Pindel, finora Rettore del Seminario Maggiore di Kraków e Docente di Sacra Scrittura presso l’Università Giovanni Paolo II.

Rev.do Mons. Roman Pindel
Il Rev.do Mons. Roman Pindel è nato il 18 novembre 1958 a Oświęcim, diocesi di Bielsko-Żywiec. È entrato nel Seminario maggiore di Kraków nel 1977 e il 22 maggio 1983 è stato ordinato sacerdote.
Dopo l’ordinazione sacerdotale ha lavorato come Vicario parrocchiale a Kozy e a Racławice.
Nel 1986 è stato indirizzato verso gli studi biblici presso la Facoltà Teologica della Pontificia Accademia Teologica di Kraków (PAT), ove nel 1988 ha ottenuto la Licenza e nel 1990 il Dottorato in Teologia, con specializzazione in campo biblico.
Dal 1986 è stato assistente e in seguito Professore aggiunto (1992) presso la Facoltà di Teologia della PAT.
Nel 2001 ha conseguito l’abilitazione presso la PAT, dopo aver trascorso un anno a Roma, perfezionandosi presso il Pontificio Istituto Biblico.
Negli anni 2004-2011 è stato Direttore spirituale presso il Seminario Maggiore di Kraków.
Fino ad oggi è stato: Rettore del Seminario Maggiore di Kraków (dal 2011), Direttore della cattedra di Ermeneutica biblica e Giudaismo presso la Facoltà di Teologia della Pontificia Università "Giovanni Paolo II" di Kraków (prima PAT), assistente diocesano del Rinnovamento dello Spirito Santo (dal 1990) e delegato del Vescovo per l’assistenza ai nuovi movimenti religiosi.
Nel settembre 2013 è diventato Presidente della Conferenza dei Rettori dei Seminari polacchi.

[01691-01.01]

NOMINA DELL’AUSILIARE DI CÓRDOBA (ARGENTINA)

Il Santo Padre ha nominato Ausiliare dell’arcidiocesi di Córdoba (Argentina) il Rev.do Pedro Javier Torres, del clero della medesima arcidiocesi, Parroco di Nuestra Señora del Valle, assegnandogli la Sede titolare di Castello di Numidia.

Rev.do Pedro Javier Torres
Il Rev.do Pedro Javier Torres è nato a Córdoba il 31 dicembre 1960. Dopo aver studiato presso il Collegio Inmaculada, dei Francescani, ha seguito gli studi di Filosofia e Teologia presso il Seminario Maggiore di Cordoba, Nuestra Señora de Loreto. Quindi ha ottenuto la Licenza in Teologia Morale presso l’Academia Alphonsiana, a Roma.
Ordinato sacerdote il 6 dicembre 1984, dal Card. Primatesta, sempre a Córdoba ha svolto poi i seguenti incarichi: Docente, Formatore e Rettore (1999-2001) nel Seminario Maggiore Nuestra Señora de Loreto, Vicario parrocchiale di San Juan Bosco, Parroco di La Resurrección del Señor y Nuestra Señora de Pompeya, di Nuestra Señora de Luján y San Fermín, di María Madre del Redentor y los Santos Juan y Pablo, e di Nuestra Señora del Valle; Membro del Comitato Interreligioso per la pace; Membro del Collegio dei Consultori; portavoce diocesano nei mass media circa la bioetica, l’ecumenismo ed il dialogo interreligioso. È stato anche Segretario esecutivo della Commissione episcopale di ecumenismo e di rapporti con il giudaismo, l’islam e le altre religioni; Docente in incontri sacerdotali e corsi pastorali, e predicatore di ritiri spirituali in diverse diocesi argentine.

[01692-01.01]

NOMINA DI CAPO UFFICIO NELLA SEZIONE ORDINARIA DELL’AMMINISTRAZIONE DEL PATRIMONIO DELLA SEDE APOSTOLICA  

Il Papa ha nominato Capo Ufficio nella Sezione Ordinaria dell’Amministrazione del Patrimonio della Sede Apostolica il Rev.do Mons. Angelo Genoni, finora Aiutante di Studio nel medesimo Dicastero.

[01693-01.01]