www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 10.10.2013


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DELL’ORDINARIO MILITARE PER IL PORTOGALLO E NOMINA DEL NUOVO ORDINARIO

NOMINA DELL’ARCIVESCOVO DI BESANÇON (FRANCIA)

NOMINA DELL’ARCIVESCOVO ORDINARIO MILITARE PER L’ITALIA  


RINUNCIA DELL’ORDINARIO MILITARE PER IL PORTOGALLO E NOMINA DEL NUOVO ORDINARIO  

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’Ordinariato Militare per il Portogallo, presentata da S.E. Mons. Januário Torgal Mendes Ferreira, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.
Il Papa ha nominato Vescovo Ordinario Militare per il Portogallo S.E. Mons. Manuel da Silva Rodrigues Linda, finora Vescovo titolare di Case mediane e Ausiliare di Braga (Portogallo).

S.E. Mons. Manuel da Silva Rodrigues Linda
S.E. Mons. Manuel da Silva Rodrigues Linda è nato il 15 aprile 1956 a Paus, nella diocesi di Lamego (Portogallo).
Ha compiuto gli studi di Teologia presso il Seminario di Lamego. Il 10 giugno 1981 ha ricevuto l'ordinazione sacerdotale per la diocesi di Vila Real.
Ha conseguito la Licenza in Discipline Umanistiche presso la Facoltà di Filosofia dell’Università Cattolica di Braga, la Licenza in Teologia nella Facoltà di Porto, la Licenza in Teologia Morale presso l’Accademia Alfonsiana a Roma, ed il Dottorato in Teologia Morale all’Università Comillas a Madrid.
Ha svolto diversi uffici pastorali: Parroco, Cappellano Militare, Assistente di Azione Cattolica, docente di religione e di etica, Rettore del Seminario, Direttore del Centro Diocesano di Cultura.
Il 27 giugno 2009 è stato nominato Vescovo Ausiliare per la diocesi di Braga con il titolo di Case mediane ricevendo l’ordinazione episcopale il 20 settembre successivo.

[01457-01.01]

NOMINA DELL’ARCIVESCOVO DI BESANÇON (FRANCIA)

Il Santo Padre ha nominato Arcivescovo di Besançon (Francia) S.E. Mons. Jean-Luc Bouilleret, finora Vescovo di Amiens (Francia).

S.E. Mons. Jean-Luc Bouilleret
S.E. Mons. Jean-Luc Bouilleret è nato il 28 ottobre 1953 ad Arbois, nella diocesi di Saint-Claude. Dopo gli studi secondari nel Seminario Minore di Vaux-sur Poligny e il Baccalaureato a Dole ha frequentato il Seminario Maggiore a Dijon. Dopo il servizio militare a Metz nell’"Aumônerie régionale de l’Armée de l’Air", si è iscritto al corso di "Matematica applicata alle Scienze Umane" presso la Facoltà di Lumigny a Marsiglia. Dal 1977 al 1981 è stato ospite del Seminario Francese a Roma, ottenendo la Licenza in Teologia Morale presso la Pontificia Università Gregoriana.
E’ stato ordinato sacerdote il 28 giugno 1981 per la diocesi di Saint-Claude.
Subito dopo l’ordinazione, ha svolto il ministero presso la Cattedrale di Saint-Claude. Nel 1983 è stato incaricato del Corso di Teologia Morale presso il Seminario Maggiore di Dijon, mentre studiava all’Università Cattolica di Lione, conseguendo nel 1984 il "Diplôme en Sociologie". Dal 1985 al 1986 si è iscritto al Corso per il Dottorato in Teologia Morale presso l’Institut Catholique a Parigi, dopo il quale ha seguito per sei mesi, un Corso di approfondimento a Washington (USA) presso la "Catholic University".
Al suo rientro in Francia è divenuto membro dell’équipe presbytérale di Salin-les-Bains (1987-1990), poi Parocco di Orchamps, Etrepigney, Our, Audelage e Chatenois (1990-1994), e infine Parocco di "Saint Pierre-Etienne" e Amministratore di "Sainte Marie des Anges" (1994-1996); nello stesso tempo, dal 1991 al 1996, è stato Vicario Episcopale per la regione dei "Plateaux". Dal 1996 al 2003 è stato Membro dell’équipe animatrice e Direttore Spirituale presso il Seminario Universitario di Lione, nonché Professore di Teologia Morale.
Nominato Vescovo di Amiens il 10 marzo 2003, è stato consacrato l’11 maggio successivo. In seno alla Conferenza Episcopale è Presidente della Commissione Episcopale per i ministri ordinati e i laici in missione ecclesiale.

[01458-01.01]

NOMINA DELL’ARCIVESCOVO ORDINARIO MILITARE PER L’ITALIA

Il Papa ha nominato Arcivescovo Ordinario Militare per l’Italia S.E. Mons. Santo Marcianò, trasferendolo dalla sede Arcivescovile di Rossano-Cariati.

 S.E. Mons. Santo Marcianò
S.E. Mons. Santo Marcianò è nato a Reggio Calabria il 10 aprile 1960.
Ha compiuto i suoi studi di Ragioneria e si è laureato in Economia e Commercio presso l'Università degli Studi di Messina nel 1982. L'anno successivo ha intrapreso il cammino di discernimento vocazionale presso il Seminario Romano Maggiore e nel 1987 ha conseguito il Baccellierato in Teologia presso la Pontificia Università Lateranense.
E' stato ordinato Diacono il 24 ottobre 1987 dal Card. Ugo Poletti e il 9 aprile 1988 è stato ordinato sacerdote nella Cattedrale di Reggio Calabria.
Nel 1989 ha conseguito la Licenza in Sacra Liturgia presso il Pontificio Ateneo "S. Anselmo" ed il Dottorato nel corso dell'anno successivo.
Nell’Arcidiocesi di Reggio Calabria ha svolto le seguenti attività pastorali: 1988-1991: Parroco a Santa Venere, Vicario parrocchiale a S. Maria del Divino Soccorso e animatore della pastorale giovanile di A.C.; 1991-1996: Padre Spirituale al Seminario Maggiore Pio XI; dal 1996: Rettore del Seminario Maggiore Pio XI, Docente di Liturgia e Teologia Sacramentaria; dal 2000: Direttore del Centro Diocesano Vocazioni.
È stato poi Vicario Episcopale per il Diaconato permanente e i Ministeri.
La nomina di Mons. Santo Marcianò alla sede arcivescovile di Rossano-Cariati, è stata pubblicata il 6 maggio 2006. E’ stato consacrato Vescovo il 21 giugno dello stesso anno.

[01459-01.01]