www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 03.07.2013


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO DI LILONGWE (MALAWI) E NOMINA DEL SUCCESSORE

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO DI RAIPUR (INDIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE  

NOMINA DEL VESCOVO DI ABAETETUBA (BRASILE)  

NOMINA DEL VESCOVO DI JARDIM (BRASILE)  

NOMINA DEL VESCOVO DI FAISALABAD (PAKISTAN)

NOMINA DELL’AMMINISTRATORE APOSTOLICO AD NUTUM SANCTAE SEDIS DELLA DIOCESI DI AHIARA (NIGERIA)  

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO DI LILONGWE (MALAWI) E NOMINA DEL SUCCESSORE  

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Lilongwe (Malawi), presentata da S.E. Mons. Rémi Joseph Gustave Sainte-Marie, M. Afr., in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Arcivescovo di Lilongwe (Malawi) S.E. Mons. Tarcisius Gervazio Ziyaye, finora Arcivescovo di Blantyre (Malawi).

[00999-01.01]

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO DI RAIPUR (INDIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE  

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Raipur (India), presentata da S.E. Mons. Joseph Augustine Charanakunnel, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Arcivescovo di Raipur (India) S.E. Mons. Victor Henry Thakur, finora Vescovo di Bettiah.

[01000-01.01]

NOMINA DEL VESCOVO DI ABAETETUBA (BRASILE)  

Il Santo Padre ha nominato Vescovo della diocesi di Abaetetuba (Brasile) il Rev.do José Maria Chaves dos Reis, del clero della diocesi di Cametá, finora Vicario Generale e Rettore del Seminario Maggiore "Bom Pastor".

 Rev.do José Maria Chaves dos Reis

Il Rev.do José Maria Chaves dos Reis è nato il 21 novembre 1962 ad Oeiras do Pará, nell’allora Prelatura di Cametá (oggi diocesi di Cametá).

Dopo gli studi elementari, ha frequentato i Corsi di Filosofia e Teologia presso l’Instituto Pastoral Regional – IPAR, nell’arcidiocesi di Belém do Pará. Ha conseguito la Licenza in Scienze della Religione presso l’Università "Vale do Acaraú" – UVA, a Sobral (Brasile).

È stato ordinato sacerdote il 21 novembre 1996.

Nel corso del ministero sacerdotale ha ricoperto i seguenti incarichi: Rettore del Seminario Minore "Padre Josimo" a Cametá (1996-2000); Vicario della Cattedrale Prelatizia "São João Batista" a Cametá (2000-2002); Parroco della Cattedrale Prelatizia di Cametá (2002-2006).

Attualmente esercita il proprio ministero come Vicario Generale e Rettore del Seminario Maggiore "Bom Pastor" della diocesi di Cametá.

[01001-01.01]

NOMINA DEL VESCOVO DI JARDIM (BRASILE)  

Il Santo Padre ha nominato Vescovo della diocesi di Jardim (Brasile) il Rev.do Mons. João Gilberto de Moura, del clero della diocesi di Ituiutaba, finora Vicario Generale e Parroco della Cattedrale "Cristo Rei".

 Rev.do Mons. João Gilberto de Moura

Il Rev.do Mons. João Gilberto de Moura è nato ad Ituiutaba, allora arcidiocesi di Uberaba (oggi diocesi di Ituiutaba), il 21 novembre 1963.

Ha frequentato il Corso di Filosofia presso il Seminario Maggiore "Maria Imaculada" ad Araxá, diocesi di Patos (1990-1991) e quello di Teologia presso il Seminario Maggiore "Maria Imaculada" di Brodowsky, arcidiocesi di Ribeirão Preto (1992-1995).

Ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale il 10 dicembre 1995. Il 3 giugno 2008 è stato nominato Prelato d’Onore di Sua Santità.

Nel corso del ministero sacerdotale ha ricoperto i seguenti incarichi: Vicario Parrocchiale della Cattedrale "São José" (1996); Rettore del Seminario Minore diocesano "Santo Cura d’Ars" (1996); Assistente Ecclesiastico del Movimento "Serra" (1996-1999); Coordinatore diocesano della Pastorale Vocazionale (1996-1997); Rappresentante dei Presbiteri (1997-2003); Parroco della Parrocchia "Cristo Rei" a Centralina (1997-2002); Coordinatore diocesano della Pastorale Infantile (1999-2002) e anche Coordinatore regionale della Pastorale Infantile – Settore "Ituiutaba" (2004-2007); Vicario Giudiziale della Camera Ecclesiastica (2000-2002); Cancelliere Diocesano (2002-2006); Parroco della Parrocchia "São Francisco de Assis" ad Ituiutaba (2002-2008); Vicario Generale (2006-2007); Amministratore Diocesano (2007).

Attualmente è Parroco della Cattedrale "Cristo Rei", Vicario Giudiziale della Camera Ecclesiastica di Ituiutaba, Procuratore, Economo e Vicario Generale della diocesi di Ituiutaba.

Inoltre, è Membro del Consiglio dei Presbiteri e del Collegio dei Consultori e Assistente Ecclesiastico dell’Istituto Secolare "Maria, Mãe da Igreja".

[01003-01.01]

NOMINA DEL VESCOVO DI FAISALABAD (PAKISTAN)  

Il Papa ha nominato Vescovo della diocesi di Faisalabad (Pakistan) il Rev.do Mons. Joseph Arshad, Consigliere di Nunziatura in Bosnia-Erzegovina.

 Rev.do Mons. Joseph Arshad

Il Rev.do Mons. Joseph Arshad è nato il 25 agosto 1964 a Lahore. Dopo le scuole primarie e secondarie a Lahore, ha iniziato la sua formazione sacerdotale nel St. Mary’s Minor Seminary di Lahore. In seguito, ha continuato gli studi teologici al Christ the King Seminary di Karachi.

Dopo l’ordinazione sacerdotale, avvenuta il 1° novembre 1991, ha ricoperto i seguenti incarichi: 1991-1995: Vicario Parrocchiale della St. Joseph Catholic Church ed incaricato della St. Peter’s School di Kamokee-Gujranwala (nel frattempo ha compiuto anche studi di giornalismo presso l’University of Punjab di Lahore); 1995-1999: Studi di Diritto Canonico presso la Pontificia Università Urbaniana a Roma e poi presso la Pontificia Accademia Ecclesiastica; 1999-2002: Servizio diplomatico presso la Nunziatura Apostolica a Malta; 2002-2004: Servizio diplomatico presso la Nunziatura apostolica in Sri Lanka; 2004-2007: Servizio diplomatico presso la Nunziatura Apostolica in Bangladesh; 2007-2010: Servizio diplomatico presso la Nunziatura Apostolica in Madagascar; dal 2010: Servizio diplomatico in qualità di Consigliere presso la Nunziatura Apostolica in Bosnia-Herzegovina.

[01002-01.01]

NOMINA DELL’AMMINISTRATORE APOSTOLICO AD NUTUM SANCTAE SEDIS DELLA DIOCESI DI AHIARA (NIGERIA)  

Il Papa ha nominato Amministratore Apostolico ad nutum Sanctae Sedis della diocesi di Ahiara (Nigeria) l’Em.mo Card. John Onaiyekan, Arcivescovo di Abuja (Nigeria).

[01004-01.01]