www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 14.06.2013


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DEL VESCOVO DI RZESZÓW (POLONIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

NOMINA DI AUSILIARE DI ROMA (ITALIA)  

NOMINA DI AUSILIARE DI KÖLN (GERMANIA)

RINUNCIA DEL VESCOVO DI RZESZÓW (POLONIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Rzeszów (Polonia), presentata da S.E. Mons. Kazimierz Górny, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Vescovo di Rzeszów (Polonia) il Rev.do Mons. Jan Franciszek Wątroba, trasferendolo dalla sede titolare di Bisica e dall’ufficio di Ausiliare di Częstochowa.

 Rev.do Mons. Jan Franciszek Wątroba

Il Rev.do Mons. Jan Franciszek Wątroba è nato il 4 dicembre 1953 a Wieluń, arcidiocesi di Częstochowa. Dopo aver superato gli esami di maturità, nel 1972 è stato ammesso al Seminario Maggiore di Częstochowa. Durante la formazione è stato chiamato al servizio militare.

È stato ordinato sacerdote il 27 maggio 1979. Dopo l’esperienza di 2 anni di Vicario parrocchiale a Wieruszów, negli anni 1981-1985 è stato studente presso la Pontificia Università Gregoriana, ove ha conseguito la Licenza in Teologia, collaborando nel contempo in Urbe nella pastorale dei pellegrini polacchi.

Negli anni 1985-1994 è stato Segretario particolare dell’Arcivescovo di Częstochowa e Direttore spirituale per il Clero giovane.

Dal 1994 al 2000 ha svolto il ruolo di Rettore del Seminario Maggiore.

Il 20 aprile 2000 è stato nominato Vescovo Ausiliare di Częstochowa. È stato consacrato il 20 maggio successivo.

Attualmente, in seno alla Conferenza Episcopale Polacca è Membro della Commissione per il Clero e Delegato per la pastorale delle donne.

[00876-01.01]

NOMINA DI AUSILIARE DI ROMA (ITALIA)  

Il Santo Padre ha nominato Vescovo Ausiliare di Roma (Italia) il Rev.do Mons. Paolo Selvadagi, del clero romano, finora Parroco della Parrocchia "Natività di Nostro Signore Gesù Cristo", assegnandogli la sede titolare di Salpi.

 Rev.do Mons. Paolo Selvadagi

Il Rev.do Mons. Paolo Selvadagi è nato a Roma, il 12 luglio 1946.

Ha frequentato il Pontificio Seminario Romano ed è stato ordinato sacerdote l'8 dicembre 1972 ed incardinato nella Diocesi di Roma.

Ha conseguito il Dottorato in Teologia alla Pontificia Università Lateranense e la Laurea in Filosofia presso l'Università "La Sapienza" di Roma.

Nel 1988 è stato nominato Cappellano di Sua Santità e nel 2009 Prelato d’Onore di Sua Santità.

Dopo l’ordinazione presbiterale ha ricoperto i seguenti uffici e ministeri: Assistente e Vice-Rettore del Pontificio Seminario Romano Minore (1972-1979); Direttore Spirituale del Pontificio Seminario Romano Minore (1979-1984); Preside dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose "Ecclesia Mater" (1997-2003); Membro del Consiglio Presbiterale diocesano (1999-2003); Professore di Filosofia alla Pontificia Università Lateranense (dal 1982); Rettore del Pontificio Seminario Romano Minore (1984-2009); Assistente Ecclesiastico dell’Azione Cattolica Diocesana (dal 1990); Rappresentante dei Superiori dei Seminari e dei Collegi di Formazione della Diocesi di Roma nel Consiglio Presbiterale (dal 2003); Parroco di San Giovanni Crisostomo (2009 – 2012); Prefetto della X Prefettura a Roma (dal 2011); Parroco della "Natività di Nostro Signore Gesù Cristo" (dal 2012); Membro del Collegio dei Consultori (dal 2012).

Inoltre, è Primicerio dell'Arciconfraternita della Natività di Nostro Signore Gesù Cristo e degli Agonizzanti.

[00877-01.01]

NOMINA DI AUSILIARE DI KÖLN (GERMANIA)

Il Papa ha nominato Vescovo Ausiliare dell’arcidiocesi di Köln (Germania) il Rev.do Mons. Ansgar Puff, assegnandogli la sede titolare vescovile di Gordo.

 Rev.do Mons. Ansgar Puff

Il Rev.do Mons. Ansgar Puff è nato l’8 gennaio 1956 a Mönchengladbach, nella diocesi di Aachen.

Dopo gli studi universitari di assistenza sociale, egli ha compiuto gli studi filosofici e teologici a Bonn.

È stato ordinato sacerdote il 26 giugno 1987, con incardinazione nell’arcidiocesi di Köln.

In seguito è stato Vice-Parroco nelle parrocchie di Köln-Chorweiler (1987-1991) e di Köln-Vingst (1991-1996). Successivamente ha prestato la propria opera a Düsseldorf, prima come Parroco della parrocchia St. Josef a Düsseldorf-Oberbilk, e, dopo la ristrutturazione delle parrocchie, come Parroco dell’unità pastorale di Düsseldorf Unter- e Oberbilk, Friedrichstadt e Eller-West (1996-2012). Ha prestato il suo servizio in pari tempo come Vice-Decano della città di Düsseldorf (2004-2012).

Dal 1° maggio 2012 è Direttore del reparto principale "Cura d’anime – Personale" della Curia Arcivescovile di Köln.

È Cappellano di Sua Santità dal 2012.

[00878-01.01]