www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 29.01.2013


RINUNCE E NOMINE

● RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI PORTLAND IN OREGON (U.S.A.) E NOMINA DEL SUCCESSORE 

Il Santo Padre Benedetto XVI ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Portland in Oregon (U.S.A.), presentata da S.E. Mons. John G. Vlazny, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Arcivescovo Metropolita di Portland in Oregon (U.S.A.) S.E. Mons. Alexander K. Sample, finora Vescovo di Marquette (U.S.A.).

 S.E. Mons. Alexander K. Sample

S.E. Mons. Alexander K. Sample è nato il 7 novembre 1960 a Kalispell, nella diocesi di Helena (Montana). Dopo aver frequentato la Bishop Gorman High School a Las Vegas (Nevada), ha ottenuto il B.S. (1982) e il M.S. (1984) in Metallurgies Engineering presso la Michigan Technological University a Houghton (Michigan). Entrato in Seminario, ha svolto gli studi filosofici presso il Saint John Vianney Seminary a St. Paul (Minnesota) e quelli teologici presso il Licenza in Diritto Canonico presso l’Angelicum a Roma (1996).

È stato ordinato sacerdote il 1° giugno 1990 per la diocesi di Marquette.

Dopo l’ordinazione ha ricoperto i seguenti incarichi: Vicario parrocchiale della Saint Peter Cathedral a Marquette (1990-1993); Parroco della Saint George Parish a Bark River, della Saint Michael Parish a Perronville e della Sacred Heart Parish a Schaffer (1993-1996); Cancelliere diocesano e Parroco della Saint Christopher Parish a Marquette (1996-2005). Inoltre è stato Consultore, Membro del Consiglio Presbiterale, Vicario Giudiziale aggiunto, Difensore del Vincolo, Promotore della Giustizia e Cappellano dei Cavalieri di Colombo della diocesi.

Nominato Vescovo di Marquette il 13 dicembre 2005, ha ricevuto la consacrazione episcopale il 25 gennaio 2006.

In seno alla Conferenza Episcopale è Membro del Subcommittee on Native American Catholics e del Subcommittee on the Catechism. Inoltre, è Vice Postulatore della causa di Frederic Baraga, primo Vescovo di Marquette.

Oltre l’inglese, conosce l’italiano e lo spagnolo.

[00146-01.01]