www.vatican.va

Back Top Print Pdf


VIAGGIO APOSTOLICO DI SUA SANTITÀ BENEDETTO XVI IN LIBANO IN OCCASIONE DELLA FIRMA E DELLA PUBBLICAZIONE DELL'ESORTAZIONE APOSTOLICA POST-SINODALE DELL'ASSEMBLEA SPECIALE PER IL MEDIO ORIENTE DEL SINODO DEI VESCOVI (14 - 16 SETTEMBRE 2012) - AVVISO N. 3, 05.09.2012


VIAGGIO APOSTOLICO DI SUA SANTITÀ BENEDETTO XVI IN LIBANO IN OCCASIONE DELLA FIRMA E DELLA PUBBLICAZIONE DELL'ESORTAZIONE APOSTOLICA POST-SINODALE DELL'ASSEMBLEA SPECIALE PER IL MEDIO ORIENTE DEL SINODO DEI VESCOVI (14 - 16 SETTEMBRE 2012) - AVVISO N. 3

1. Statistiche della Chiesa Cattolica in Libano

Le Statistiche della Chiesa Cattolica in Libano al 31 dicembre 2011 (a cura dell’Ufficio Centrale di Statistica della Chiesa) sono state pubblicate sul Bollettino N. 490 di oggi, 5 settembre 2012.

2. Briefing del Direttore della Sala Stampa della Santa Sede

Si informano i giornalisti accreditati che martedì 11 settembre 2012, alle ore 11.30, nell’Aula Giovanni Paolo II della Sala Stampa della Santa Sede, il Direttore P. Federico Lombardi, S.I., terrà un briefing per illustrare il programma del Viaggio Apostolico di Sua Santità Benedetto XVI in Libano in occasione della pubblicazione dell’Esortazione post-sinodale dell’Assemblea Speciale per il Medio Oriente del Sinodo dei Vescovi (14-16 settembre 2012).

3. Pro memoria circa il rilascio del permesso di ammissione al Volo Papale e l’acquisto dei documenti di viaggio

3.1. Si ricorda che i giornalisti ammessi al Volo Papale, per ottenere il permesso di ammissione al Volo Papale e per acquisire i documenti di viaggio (esclusivamente giovedì 13 settembre 2012, secondo quanto comunicato al punto 2 della Documentazione logistica per i giornalisti interessati al Volo Papale del 3 luglio 2012), dovranno presentare:

- la tessera di accreditamento con custodia di plastica provvista del fondo (a coloro che ne sono sprovvisti verrà consegnata il 13 settembre 2012);

- il passaporto presentato per la richiesta di ammissione al Volo Papale.

3.2. Secondo gli accordi presi tra l’Ambasciata di Libano presso la Santa Sede e la Segreteria di Stato, per il rilascio del visto in forma collettiva, si ricorda che questa Sala Stampa della Santa Sede ha l’obbligo di verificare che il passaporto usato per il viaggio in Libano sia sprovvisto di timbri israeliani e che sia quello che è stato presentato per la richiesta del visto collettivo. Questa verifica verrà effettuata il 13 settembre 2012 prima del rilascio del permessi di ammissione al Volo Papale e del successivo acquisto dei documenti di viaggio.

Si ricorda che un eventuale timbro israeliano sul passporto, secondo le vigenti disposizioni consolari libanesi o un passaporto diverso da quello presentato per la richiesta del visto collettivo entro il 5 settembre 2012, impedirà l’ingresso in Libano, quindi impedirà la consegna del permesso di ammissione al Volo Papale, il check in e l’imbarco sull’Aereo Papale.

5. Check in, Consegna bagaglio da stiva e Imbarco sull’Aereo Papale a Roma e a Beirut. Check out dall’albergo a Beirut. Ritiro e riconsegna passaporto. Consegna tessera di accreditamento locale

5.1. Il 14 settembre 2012 la procedura di check in e consegna del bagaglio da stiva per il Volo Roma-Beirut ai Banchi 18 e 19 dell'Aeroporto di Roma Ciampino inizia alle ore 06.30 e termina alle ore 07.30.

L'imbarco sull'Aereo Papale per Beirut al Gate 4 inizia alle ore 08.30 e termina alle ore 08.45.

5.2. Il 16 settembre 2012 la procedura di check in e consegna del bagaglio da stiva per il volo Beirut-Roma nella Lobby del Phoenicia InterContinental Beirut Hotel di Beirut inizia alle ore 14.00 e termina alle ore 15.00.

L'imbarco sull'autobus (con check) per l'Aeroporto Internazionale Rafiq Hariri di Beirut presso l'ingresso del Phoenicia InterContinental Beirut Hotel inizia alle ore 15.50 e termina alle ore 16.05.

La partenza con autobus dal Phoenicia InterContinental Beirut Hotel per l'Aeroporto Internazionale Rafiq Hariri di Beirut è prevista alle ore 16.10, con arrivo e controllo di sicurezza alle ore 16.30 (i giornalisti ammessi al Volo Papale potranno seguire l'Incontro Ecumenico nel Patriarcato Siro cattolico di Charfet in una sala dell'Aeroporto Internazionale Rafiq Hariri di Beirut, attrezzata con video e WiFi).

L'imbarco sull'Aereo Papale per Roma inizia alle ore 18.00 (orario approssimativo, non prima della conclusione dell'Incontro Ecumenico nel Patriarcato Siro Cattolico di Charfet) e termina alle ore 18.15.

5.3. Al momento del check in all’Aeroporto di Ciampino dovrà essere presentato il passaporto presentato per la richiesta di ammissione al Volo Papale (o successivamente sostituito, comunque provvisto dell'etichetta applicata sul retro a cura della Sala Stampa della Santa Sede al momento del rilascio del permesso di ammissione al Volo Papale il 13 settembre 2012), che dovrà essere consegnato ad un incaricato al momento dell'imbarco per il Volo Roma-Beirut.

Il passaporto verrà restituito al momento del check in per il Volo Beirut-Roma all’Hotel Phoenicia di Beirut.

Si raccomanda di portare sempre con sé un altro documento di riconoscimento valido, oltre il passaporto.

5.4. Al momento dell'imbarco sull'Aereo Papale verranno distribuite le tessere di accreditamento locale, rilasciate dalle competenti Autorità del Libano.

6. Clima, Aspetti sanitari, Voltaggio e Telecomunicazioni, Fusi orari

6.1. Clima

Il clima mediterraneo e mite, che caratterizza la costa libanese nel mese di settembre, si traduce in temperature medie comprese tra i 24 °C di minima e i 31 °C di massima. Ad Harissa, che si trova a circa 700 m.s.l.m. si prevedono temperature diurne inferiore di circa 2-3 gradi e una maggiore escursione termica notturna.

6.2. Prescrizioni e consigli sanitari

6.2.1. Chi fosse affetto da malattie che necessitano un trattamento specifico anche nel corso del viaggio è pregato di munirsi della documentazione clinica più recente e dei farmaci di cui fa uso.

6.2.2. È opportuno che ciascuno porti con sé l’indicazione del proprio tipo di sangue.

6.3. Voltaggio

La tensione elettrica è di 220 V con frequenza di 50 Hz e prese di corrente di tipo europeo a due poli di sezione circolare.

6.4. Telecomunicazioni

Il traffico di rete mobile in voce e dati è perfettamente coperto a Beirut.

6.5. Fusi orari

Italia: + 2 UTC

Libano: +3 UTC

 7. Servizi EBU

Eurovision/EBU in collaborazione con Tele Liban, offrirà i seguenti servizi nel Media Centre (Grand Ballroom, piano terra) del Phoenicia InterContinental Beirut Hotel:

- Postazioni Standup per collegamenti in diretta

- Playout (multi-format)

- Accesso al segnale in diretta della copertura della visita in cabine non-equipaggiate (numero limitato)

- Connettività al Eurovision Global Network

- Servizi per Radio e linee ISDN

Il feedpoint EBU sarà operativo dalle ore 15.00 UTC del 13 settembre 2012 alle ore 23.00 UTC del 16 settembre 2012.

Il producer sul posto è Youssef El Alfy (+20-122-213.37.16 - elalfy@eurovision.net).

Per prenotare i servizi, si prega di contattare: Eurovision Special Events (+41-22-717.28.40 -newsoperations@eurovision.net).

[01107-01.01]

[B0491-XX.01]