www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 09.06.2012


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DELL’ARCHIVISTA E BIBLIOTECARIO DI SANTA ROMANA CHIESA

NOMINA DEL VESCOVO DI FORT-LIBERTÉ (HAÏTI)

NOMINA DELL’AUSILIARE DI PAMPLONA Y TUDELA (SPAGNA)  

RINUNCIA DELL’ARCHIVISTA E BIBLIOTECARIO DI SANTA ROMANA CHIESA  

Il Santo Padre Benedetto XVI ha accolto la rinunzia presentata, per limiti di età, dall’Em.mo Card. Raffaele Farina, S.D.B., all’incarico di Archivista e Bibliotecario di Santa Romana Chiesa.

[00802-01.01]

NOMINA DEL VESCOVO DI FORT-LIBERTÉ (HAÏTI)

Il Santo Padre Benedetto XVI ha nominato Vescovo di Fort-Liberté (Haïti) il Rev.do Mons. Max Leroy Mésidor, del clero della diocesi di Les Gonaïves, finora Vicario generale e parroco della Cattedrale.

 Rev.do Mons. Max Leroy Mésidor

Il Rev.do Mons. Max Leroy Mésidor è nato il 6 gennaio 1962 a Saint-Marc, nella diocesi di Les Gonaïves. Dopo gli studi secondari nel Collège de l’Immaculée-Conception nella città di Les Gonaïves, è entrato nel Seminario Maggiore Nazionale a Port-au-Prince, dove ha ottenuto il Baccalaureato in Sacra Teologia nel 1987. Dal settembre 1998 al settembre 2000, ha fatto studi in Teologia Pastorale e Catechesi presso l’Università di Lovanio (Belgio), ottenendo la Licenza.

È stato ordinato sacerdote il 10 gennaio 1988 per la diocesi di Les Gonaïves.

Dopo l’ordinazione sacerdotale, ha ricoperto i seguenti incarichi ministeriali: Vicario parrocchiale a Petite-Rivière de l’Artibonite (1988-1989); Amministratore della medesima parrocchia (1989-1992); Vicario nella Cattedrale di Les Gonaïves (1992-1993); Parroco della Parrocchia della Visitazione (1993-1998); Parroco della Parrocchia di Saint-Marc (2000-2008).

Dal 2008, è Parroco della Cattedrale di Les Gonaïves. Nello stesso tempo è Vicario generale della diocesi. È anche Responsabile del centro pastorale diocesano Pastor Bonus e presiede le Commissioni diocesane per la Catechesi e la Liturgia.

[00797-01.01]

NOMINA DELL’AUSILIARE DI PAMPLONA Y TUDELA (SPAGNA)  

Il Papa ha nominato Ausiliare dell’arcidiocesi di Pamplona y Tudela (Spagna) Mons. Juan Antonio Aznárez Cobo, finora Vicario Generale della medesima arcidiocesi, assegnandogli la Sede titolare Vescovile di Bisuldino.

 Mons. Juan Antonio Aznárez Cobo

Mons. Juan Antonio Aznárez Cobo è nato il 14 gennaio 1961 a Eibar (Guipúzcoa). Conseguita la Licenza in Filosofia e Lettere presso l’Università di Zaragoza nel 1984, ha frequentato poi gli studi ecclesiastici nel Seminario di Pamplona ed è stato ordinato sacerdote a Tudela il 27 ottobre 1990.

Dopo esser stato Amministratore parrocchiale di San Juan Bautista di Mendavia, è stato inviato a Roma per completare i suoi studi, e nel 1997 ha ottenuto la Licenza in Scienze Bibliche presso il Pontificio Istituto Biblico.

Rientrato in diocesi, è stato Vicario parrocchiale di San Juan Evangelista di Huarte-Pamplona (1997-1999), Parroco di San Esteban e Santos Emeterio y Celedonio (1999-2004) e Parroco di San Jorge (2004-2009).

Dal 26 giugno 2009 è Vicario Generale. Inoltre, a Pamplona è Professore di Sacra Scrittura nel Centro Superior de Estudios Teólogicos San Miguel Arcángel, nell’Instituto de Ciencias Religiosas e nella Facoltà di Teologia dell’Università di Navarra.

[00798-01.01]

[B0342-XX.01]