www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 29.05.2012


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DEL VESCOVO DI BUFFALO (U.S.A.) E NOMINA DEL SUCCESSORE

NOMINA DELL’ARCIVESCOVO DI DENVER (U.S.A.)  

RINUNCIA DEL VESCOVO DI BUFFALO (U.S.A.) E NOMINA DEL SUCCESSORE  

Il Santo Padre Benedetto XVI ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Buffalo (U.S.A.), presentata da S.E. Mons. Edward Urban Kmiec, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Vescovo di Buffalo (U.S.A.) S.E. Mons. Richard Joseph Malone, finora Vescovo di Portland (U.S.A.).

 S.E. Mons. Richard Joseph Malone

S.E. Mons. Richard Joseph Malone è nato il 19 marzo 1946 a Salem (Massachusetts), nell’arcidiocesi di Boston. Dopo aver frequentato le scuole elementari e medie in scuole cattoliche, è entrato nel 1964, per gli studi filosofici, al "Saint John's Seminary College" e poi, per la Teologia, al "Saint John Seminary" di Brighton, sempre a Boston. Successivamente si è laureato in teologia presso la "Boston University", specializzandosi in religione ed educazione.

È stato ordinato sacerdote il 20 maggio 1972 per l’arcidiocesi di Boston.

Dopo l’ordinazione sacerdotale, ha ricoperto i seguenti incarichi: Vice-parroco della "Saint Patrick Parish" a Stoneham (1972-1974); Insegnante presso la "Saint Clement High School" a Somerville (1974-1976); Cappellano presso la "Xaverian Brothers High School" a Westwood (1976-1979); Insegnante di Teologia e Direttore spirituale presso il Seminario Maggiore di Boston (1979-1990); Direttore della Pastorale universitaria presso la "Harvard University", con residenza presso la "Saint Paul Parish" a Cambridge (1990-1993); Direttore dell’Ufficio dell’Educazione Religiosa (1993-2004); Segretario Arcidiocesano per l’Educazione Religiosa, con residenza presso la "Holy Name Parish" a West Roxbury (1995-2004).

Nominato Vescovo titolare di Aptuca ed Ausiliare di Boston il 27 gennaio 2000, è stato consacrato il 1° marzo successivo.

Il 10 febbraio 2004 è stato nominato Vescovo di Portland (Maine).

In seno alla Conferenza Episcopale è Presidente del "Committee on Evangelization and Catechesis".

[00741-01.01]

NOMINA DELL’ARCIVESCOVO DI DENVER (U.S.A.)

Il Santo Padre ha nominato Arcivescovo di Denver (U.S.A.) S.E. Mons. Samuel Joseph Aquila, finora Vescovo di Fargo.

 S.E. Mons. Samuel Joseph Aquila

S.E. Mons. Samuel Joseph Aquila è nato il 24 settembre 1950 a Burbank (California) nell’arcidiocesi di Los Angeles. Ha completato gli studi filosofici e teologici presso il Saint Thomas Seminary a Denver (Colorado). Più tardi, ha conseguito la Licenza in Teologia Sacramentaria nel Pontificio Ateneo di Sant’Anselmo a Roma.

È stato ordinato sacerdote il 5 giugno 1976 per l’arcidiocesi di Denver.

Dopo l’ordinazione ha ricoperto i seguenti incarichi: Vicario parrocchiale della Saint Mary Parish a Colorado Springs (1976-1979) e della Christ the King Parish a Denver (1979-1982); Parroco della Guardian Angels Parish a Denver (1982-1987); Vicario foraneo e Membro del Consiglio presbiterale (1986-1987). Dopo aver frequentato gli studi a Roma (1987-1990) è stato: Direttore dell’Ufficio liturgico, Maestro delle Cerimonie e Condirettore dell’Ufficio per la formazione permanente del clero (1990-1994); Segretario per l’educazione cattolica dell’arcidiocesi (1994-1999); Rettore del Saint John Vianney Theological Seminary di Denver (1999-2001).

Nominato Vescovo Coadiutore di Fargo (North Dakota) il 12 giugno 2001, ha ricevuto la consacrazione episcopale il 24 agosto successivo. È succeduto alla Sede di Fargo il 18 marzo 2002.

Inoltre, è stato Amministratore Apostolico della diocesi di Sioux Falls (South Dakota) dal 2005 al 2006. In seno alla Conferenza Episcopale è Membro del Committee on Clergy, Consecrated Life and Vocations.

[00742-01.01]

[B0314-XX.01]