www.vatican.va

Back Top Print Pdf


DICHIARAZIONE DEL DIRETTORE DELLA SALA STAMPA DELLA SANTA SEDE, P. FEDERICO LOMBARDI, A PROPOSITO DELLA STRAGE DI HULA (SIRIA), 28.05.2012


DICHIARAZIONE DEL DIRETTORE DELLA SALA STAMPA DELLA SANTA SEDE, P. FEDERICO LOMBARDI, A PROPOSITO DELLA STRAGE DI HULA (SIRIA)

TESTO IN LINGUA ITALIANA

TRADUZIONE IN LINGUA INGLESE

TESTO IN LINGUA ITALIANA  

La recente strage di Hula, dove ha perso la vita un centinaio di persone, tra cui numerosi bambini, addolora e preoccupa profondamente il Santo Padre e l’intera comunità cattolica, nonché la comunità internazionale, che ha condannato unanimemente l’accaduto.

Nel rinnovare il suo appello alla cessazione di ogni forma di violenza, la Santa Sede esorta le parti interessate e tutta la comunità internazionale a non risparmiare alcuno sforzo per risolvere la crisi attraverso il dialogo e la riconciliazione. Anche i leaders e i credenti delle diverse religioni, con la preghiera e la collaborazione vicendevole, sono chiamati a promuovere con grande impegno l’auspicata pace, per il bene di tutta la popolazione.

[00740-01.01] [Testo originale: Italiano]

TRADUZIONE IN LINGUA INGLESE  

The recent massacre in the Syrian town of Houla in which around one hundred people, including numerous children, lost their lives, is a motive of great sorrow and concern for the Holy Father and the entire Catholic community, as it is for the international community which has expressed unanimous condemnation of the incident.

Renewing its appeal for an end to all forms of violence, the Holy See exhorts the parties involved and the entire international community to spare no efforts to resolve this crisis through dialogue and reconciliation. Likewise, leaders and believers of the various religions, through prayer and mutual collaboration, are called to commit themselves to promoting the peace which is so much sought after, for the good of the whole population.

[00740-02.01] [Original text: Italian]

[B0313-XX.01]