www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 14.05.2012


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DEL VESCOVO DI HUEHUETENANGO (GUATEMALA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

NOMINA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI BANGUI (REPUBBLICA CENTROAFRICANA)  

NOMINA DEL VESCOVO DI BERBÉRATI (REPUBBLICA CENTROAFRICANA)

NOMINA DEL VESCOVO DI BOSSANGOA (REPUBBLICA CENTROAFRICANA)  

NOMINA DEL VESCOVO DI TOOWOOMBA (AUSTRALIA)  

NOMINA DEL COADIUTORE DI ALINDAO (REPUBBLICA CENTROAFRICANA)  

NOMINA DI CONSULTORI DEL PONTIFICIO CONSIGLIO PER LA PROMOZIONE DELLA NUOVA EVANGELIZZAZIONE  

RINUNCIA DEL VESCOVO DI HUEHUETENANGO (GUATEMALA) E NOMINA DEL SUCCESSORE  

Il Santo Padre Benedetto XVI ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Huehuetenango (Guatemala), presentata da S.E. Mons. Rodolfo Francisco Bobadilla Mata, C.M., in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato nuovo Vescovo di Huehuetenango S.E. Mons. Alvaro Leonel Ramazzini Imeri, trasferendolo dalla sede di San Marcos.

 S.E. Mons. Alvaro Leonel Ramazzini Imeri

S.E. Mons. Alvaro Leonel Ramazzini Imeri è nato a Ciudad de Guatemala il 16 luglio 1947 ed è stato ordinato sacerdote il 27 giugno 1971, per l’arcidiocesi di Guatemala.

Ha conseguito il Dottorato in Diritto Canonico presso la Pontificia Università Gregoriana. È stato Professore e Rettore del Seminario Maggiore Nazionale di Guatemala e Parroco di una delle parrocchie più grandi dell’arcidiocesi di Guatemala.

Il 15 dicembre 1988 è stato nominato Vescovo di San Marcos ed ha ricevuto la consacrazione episcopale a Roma dal Beato Giovanni Paolo II il 6 gennaio 1989.

Ha ricoperto molti incarichi nella Conferenza Episcopale di Guatemala - della quale è stato Presidente dal 2006 al 2008 - e attualmente presiede la Commissione per le Comunicazioni Sociali e la Commissione per la Pastorale Penitenziaria.

Ha partecipato all’Assemblea del CELAM in Aparecida nel 2007 e all’Assemblea Speciale per l’America del Sinodo dei Vescovi nel 1997.

[00648-01.01]

NOMINA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI BANGUI (REPUBBLICA CENTROAFRICANA)

Il Santo Padre ha nominato Arcivescovo Metropolita di Bangui (Repubblica Centroafricana) il Rev.do P. Dieudonné Nzapalainga, C.S.Sp., finora Amministratore Apostolico della medesima Sede Metropolitana.

 Rev.do P. Dieudonné Nzapalainga, C.S.Sp.

Il Rev.do P. Dieudonné Nzapalainga, C.S.Sp., è nato il 14 marzo 1967 a Mbomou, nella diocesi di Bangassou. Dopo la scuola primaria, è entrato nel Seminario Minore Saint Louis di Bangassou e poi in quello Maggiore di Filosofia Saints Apôtres di Otélé, in Camerun, prima di continuare gli studi presso il Seminario Maggiore Spiritano Daniel Brottier, a Libreville, in Gabon.

Ha emesso i primi voti nella Congregazione dei Padri Spiritani l’8 settembre 1993 e i voti perpetui il 6 settembre 1997. È stato ordinato sacerdote il 9 agosto 1998. Successivamente ha conseguito la licenza in Teologia al Centre Sèvres dei PP. Gesuiti, in Francia, ma è stato presto richiamato nella Repubblica Centroafricana dal suo Istituto per svolgere le funzioni di Superiore Regionale.

Dopo l’ordinazione sacerdotale ha ricoperto i seguenti incarichi: 1998-2005: Cappellano degli orfani della Fondazione d’Auteuil (Francia) e Vicario parrocchiale (St Jerôme/Marseille, Francia); 2005-2009: Superiore Regionale dei Padri Spiritani (Centroafrica) e Parroco a Bangui; 2008-2009: Presidente della Conferenza dei Superiori Maggiori del Centroafrica.

Dal 2009 è Amministratore Apostolico di Bangui.

[00649-01.01]

NOMINA DEL VESCOVO DI BERBÉRATI (REPUBBLICA CENTROAFRICANA)

Il Papa ha nominato Vescovo della diocesi di Berbérati (Repubblica Centroafricana) il Rev.do Dennis Kofi Agbenyadzi, S.M.A., Superiore Regionale dei Padri della Società delle Missioni Africane nella Repubblica Centroafricana.

 Rev.do Dennis Kofi Agbenyadzi, S.M.A.

Il Rev.do Dennis Kofi Agbenyadzi, S.M.A., è nato il 9 ottobre 1964 a Kadjebi-Akan, diocesi di Jasikan, Volta Region, in Ghana. È di nazionalità ghanese. Dopo aver completato gli studi secondari, ha svolto il servizio civile nazionale. È entrato poi nella Società delle Missioni Africane, alla fine degli anni ‘80. Ha studiato Filosofia nel Seminario diocesano di Accra, in Ghana (1989-1991); in seguito ha svolto l’anno di spiritualità a Cavali, in Benin, e subito dopo il tirocinio pastorale a Bèlèmboké, diocesi di Berbérati, in Centroafrica. Successivamente ha completato gli studi di Teologia presso il Seminario Maggiore Interdiocesano di Anyama, ad Abidjan, in Costa d’Avorio (1993-1997). Ha emesso i voti perpetui il 29 giugno 1996 ed è stato ordinato sacerdote il 12 luglio 1997.

Dopo l’ordinazione, ha ricoperto i seguenti Uffici: 1997-1999: Vicario parrocchiale a Berbérati; 1999-2005: Parroco a Berbérati e Direttore delle opere di sviluppo per il popolo pigmeo; Membro del Consiglio Episcopale ed incaricato della gestione dei prodotti farmaceutici; 2004-2007: Assistente del Superiore Regionale; 2005-2009: Superiore della Casa di formazione a Bangui e Membro della Commissione diocesana per la Pastorale dei Migranti.

Dal 2007 è Superiore Regionale dei Padri della Società delle Missioni Africane (rieletto nel 2010 per un secondo mandato).

[00650-01.01]

NOMINA DEL VESCOVO DI BOSSANGOA (REPUBBLICA CENTROAFRICANA)

Il Santo Padre ha nominato Vescovo della diocesi di Bossangoa (Repubblica Centroafricana) il Rev.do P. Nestor-Désiré Nongo-Aziagbia, S.M.A., Superiore della Comunità di Haguenau a Strasburgo, in Francia, e Superiore del medesimo Distretto dei Padri della Società delle Missioni Africane.

 Rev.do P. Nestor-Désiré Nongo-Aziagbia, S.M.A.

Il Rev.do P. Nestor-Désiré Nongo-Aziagbia, S.M.A., è nato il 6 marzo 1970 a M’Baïki (Repubblica CentroAfricana). Ha emesso la prima professione nel 1994. Ha studiato Filosofia a Bangui (Centroafrica), nel Seminario Maggiore nazionale Saint Marc, e Teologia nel Seminario Maggiore SS. Peter and Paul, a Ibadan, in Nigeria. Successivamente ha conseguito una Licenza in Teologia Dogmatica presso l’Università di Strasburgo, in Francia, e sta concludendo il Dottorato presso la medesima Università.

È stato ordinato sacerdote il 23 agosto 1998.

Dopo l’ordinazione sacerdotale ha assunto i seguenti incarichi: 1998-2004: Vicario parrocchiale e Parroco, Direttore delle vocazioni, Membro del Consiglio per gli Affari Economici e del Collegio dei Consultori nel Vicariato di Kontagora (Nigeria); dal 2004: Superiore della Comunità di Haguenau a Strasburgo, e del medesimo Distretto dei Padri della Società delle Missioni Africane.

Inoltre è Parroco moderatore della Comunità parrocchiale "Terre des missions"di Weitbruch, Gries, Kurtzenhouse, Niederschaeffolsheim e Harthouse, nonché Cappellano del Collegio dei Padri S.M.A di Haguenau.

[00651-01.01]

NOMINA DEL VESCOVO DI TOOWOOMBA (AUSTRALIA)

Il Papa ha nominato Vescovo della diocesi di Toowoomba (Australia) Mons. Robert McGuckin, finora Vicario Generale e Moderatore della Curia di Parramatta.

 Mons. Robert McGuckin

Mons. Robert McGuckin è nato il 28 gennaio 1944 a Sydney, Stato di New South Wales. Ha fatto gli studi elementari alla St. Pius Primary School di Enmore e quelli secondari al De la Salle College di Marrickville, per poi frequentare il Sutherland Shire Evening College e il Metropolitan Business College. Nel 1967 è entrato nel St. Columba’s Seminary e nel 1970 ha continuato la sua formazione per il sacerdozio presso il Seminario Maggiore di Manly. In seguito ha conseguito la Licenza e un Master in Diritto Canonico presso la St. Paul University di Ottawa (Canada).

È stato ordinato sacerdote il 20 ottobre 1973 per l’arcidiocesi di Sydney. Nel 1993 si è incardinato nella diocesi di Parramatta.

Dopo l’ordinazione sacerdotale, ha ricoperto i seguenti incarichi: Vicario parrocchiale di Matraville (1973-1975); Officiale del Tribunale Regionale di New South Wales (1975-1997); Amministratore della parrocchia di Mascot (1976-1978); Amministratore della parrocchia di Botony (1978-1981); Studi a Ottawa, Canada (1981-1984); Amministratore della parrocchia di Rosebery (1984-1986); Sacerdote residente nella parrocchia di Blacktown (1986-1997); Professore di Diritto Canonico al Catholic Theological Union (1989-1996); Vicario Giudiziale di Parramatta (1991-1997); Amministratore diocesano sede vacante di Parramatta (1997); Vicario Generale e Moderatore della Curia di Parramatta (1998-2012); Presidente della Canon Law Society of Australia and New Zealand (1999-2006).

Inoltre, è Professore di Diritto Canonico presso la Notre Dame University di Sydney, Giudice del Tribunale d’Appello per l’Australia e la Nuova Zelanda, Vicario Giudiziale associato del Tribunale d’appello per la Conferenza Episcopale del Pacifico e Direttore dell’ Institute of Tribunal Practice, affiliato al Catholic Institute of Sydney. Nella Diocesi di Parramatta è anche Vicario Episcopale per la Vita Consacrata e per la Pastorale della Salute.

[00652-01.01]

NOMINA DEL COADIUTORE DI ALINDAO (REPUBBLICA CENTROAFRICANA)

Il Santo Padre ha nominato Vescovo Coadiutore della diocesi di Alindao (Repubblica Centroafricana) il Rev.do Cyr-Nestor Yapaupa, finora Vicario Generale della medesima diocesi.

 Rev.do Cyr-Nestor Yapaupa

Il Rev.do Cyr-Nestor Yapaupa è nato il 26 febbraio 1970, a Bangassou. Ha studiato Filosofia e Teologia in patria, nel Seminario Maggiore Saint Marc di Bangui.

È stato ordinato sacerdote il 18 marzo 2001. Incardinato prima della diocesi di Bangassou, è passato poi alla diocesi di Alindao, creata per dismembramento di Bangassou il 18 dicembre 2004.

Dopo l’ordinazione sacerdotale ha ricoperto i seguenti incarichi: 2001-2002: Accompagnatore dei gruppi vocazionali; 2001-2004: Vicario parrocchiale; dal 2003: Responsabile della Commissione diocesana della Liturgia; dal 2004: Segretario diocesano dell’Insegnamento cattolico; dal 2005: Parroco della Cattedrale, Cappellano diocesano dell’Associazione di Santa Rita, Cappellano diocesano dei gruppi corali.

Dal 2006 è Vicario Generale della diocesi di Alindao.

[00653-01.01]

NOMINA DI CONSULTORI DEL PONTIFICIO CONSIGLIO PER LA PROMOZIONE DELLA NUOVA EVANGELIZZAZIONE

Il Papa ha nominato Consultori del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione i Rev.di: Mons. Marco Frisina (Italia), Presidente della Commissione Diocesana di Arte Sacra della Diocesi di Roma, Docente presso la Pontificia Università Lateranense e la Pontificia Università della Santa Croce in Roma; P. Jeremy Driscoll, O.S.B., (Stati Uniti d’America), Docente presso il Mount Angel Seminary in St. Benedict, Oregon, e la Facoltà di Teologia del Pontificio Ateneo Sant’Anselmo in Roma; P. Marko Ivan Rupnik, S.I. (Slovenia), Direttore del Centro Aletti, Docente presso il Pontificio Istituto Orientale, la Pontificia Università Gregoriana e il Pontificio Istituto Liturgico del Pontificio Ateneo Sant’Anselmo in Roma; e l’Ill.mo Dott. Salvatore Martinez (Italia), Presidente dell’Associazione Rinnovamento nello Spirito Santo.

[00654-01.01]