www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 04.02.2012


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DEL VESCOVO DI NEIVA (COLOMBIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Papa ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Neiva (Colombia), presentata da S.E. Mons. Ramón Darío Molina Jaramillo, O.F.M., in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico

Il Santo Padre Benedetto XVI ha nominato Vescovo di Neiva (Colombia) il Rev.do Froilán Tiberio Casas Ortíz, del clero dell’arcidiocesi di Tunja (Colombia), finora Rettore del Seminario Maggiore arcidiocesano.

 Rev.do. Froilán Tiberio Casas Ortíz

Il Rev.do Froilán Tiberio Casas Ortíz è nato a Chiquinquirá, il 21 maggio 1948. Ha compiuto gli studi sacerdotali nel Seminario Maggiore dell’arcidiocesi di Tunja. Ha ottenuto la Licenza in Teologia Dogmatica presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma ed inoltre, presso l’Università "Santo Tomás" a Bogotá, ha ottenuto la Licenza in Filosofia e Scienze Religiose e la specializzazione in docenza universitaria.

È stato ordinato sacerdote il 9 dicembre 1972, per l'arcidiocesi di Tunja.

Dopo l’ordinazione sacerdotale ha svolto i seguenti incarichi pastorali: Professore del Seminario Maggiore di Tunja (1979-1999); Cappellano del SENA - Servicio Nacional de Aprendizaje (1981-1995); Parroco di Santa Bárbara a Tunja (1986-1996); Parroco di San Laureano a Tunja (1997-2002); Cappellano del Foyer de Charité a Bucaramanga (2003-2008); Formatore del Seminario Maggiore di Tunja (2009-2010); Vicario per i Religiosi dell’arcidiocesi di Tunja (2010) e Rettore del Seminario Maggiore di Tunja (2011).

[00167-01.01]