www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 06.08.2011


RINUNCE E NOMINE

NOMINA DEL NUNZIO APOSTOLICO IN CUBA

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO DI AYACUCHO (PERÚ) E NOMINA DEL SUCCESSORE

NOMINA DEL NUNZIO APOSTOLICO IN CUBA

Il Santo Padre Benedetto XVI ha nominato Nunzio Apostolico in Cuba S.E. Mons. Bruno Musarò, Arcivescovo tit. di Abari, finora Nunzio Apostolico in Perú.

[01149-01.01]

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO DI AYACUCHO (PERÚ) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Ayacucho (Perú), presentata da S.E. Mons. Luis Abilio Sebastiani Aguirre, S.M., in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Arcivescovo di Ayacucho (Perú) S.E. Mons. Salvador Piñeiro García-Calderón, Ordinario Militare.

 S.E. Mons. Salvador Piñeiro García-Calderón

S.E. Mons. Salvador Piñeiro García-Calderón è nato a Lima il 27 gennaio 1949. Ha compiuto gli studi filosofici e teologici nel Seminario Arcivescovile di Santo Toribio e nella Facoltà di Teologia di Lima, conseguendo la Licenza in Sacra Teologia.

È stato ordinato sacerdote il 6 maggio 1973 e incardinato nell’arcidiocesi di Lima.

Dopo l’ordinazione sacerdotale ha esercitato il suo ministero sempre nell’arcidiocesi, ricoprendo i seguenti incarichi: Vicario parrocchiale; Professore di Filosofia e di Teologia nella Facoltà Pontificia di Lima e nella Scuola di Catechesi; Parroco in tre parrocchie; Vicario per la pastorale; Vicario Generale; Rettore del Seminario Maggiore; Vicario Episcopale.

Il 21 luglio 2001 è stato nominato Ordinario Militare, ed ha ricevuto la consacrazione episcopale il 2 settembre successivo.

[01150-01.01]

[B0464-XX.01]