www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 21.04.2011


RINUNCE E NOMINE

● RINUNCIA DEL VESCOVO DI NUORO (ITALIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Santo Padre Benedetto XVI ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Nuoro (Italia), presentata da S.E. Mons. Pietro Meloni, in conformità al can. 401 §1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Nuoro (Italia) S.E. Mons. Mosè Marcia, finora Vescovo titolare di Vardimissa ed Ausiliare dell’arcidiocesi Cagliari.

 S.E. Mons. Mosè Marcia
S.E. Mons. Mosè Marcia è nato a S. Sperate (CA) il 10 ottobre 1943. Ha frequentato la scuola media inferiore nel Seminario di Cagliari. Ha svolto gli studi teologici, conseguendo la Licenza in Teologia. È stato ordinato presbitero il 17 luglio 1973, a Cagliari, sua arcidiocesi di appartenenza.
Ha ricoperto i seguenti uffici: Segretario particolare dell’Arcivescovo (1973-1984); Rettore del Seminario Arcivescovile (1984-1991); Parroco dei SS. Pietro e Paolo a Cagliari (1991-1999); Economo dell’arcidiocesi di Cagliari dal 1° ottobre 1999 al 2006. È stato pure Padre Spirituale del Seminario Regionale.
Eletto alla sede Titolare di Vardimissa e Vescovo Ausiliare di Cagliari il 3 giugno 2006, è stato consacrato Vescovo l’8 settembre del medesimo anno.
In seno alla Conferenza Episcopale Sarda è Segretario.

[00587-01.01]

[B0231-XX.01]