www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 22.02.2011


RINUNCE E NOMINE

NOMINA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI QUÉBEC (CANADA)

RINUNCIA DEL VESCOVO DI AMOS (CANADA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

NOMINA DEL VESCOVO COADIUTORE DI PALMERSTON NORTH (NUOVA ZELANDA)

NOMINA DI AUSILIARI PER L’ARCIDIOCESI DI MALINES-BRUXELLES (BELGIO)

NOMINA DEL NUNZIO APOSTOLICO IN GRECIA

NOMINA DEL SEGRETARIO DEL PONTIFICIO CONSIGLIO DELLA PASTORALE PER I MIGRANTI E GLI ITINERANTI

 

NOMINA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI QUÉBEC (CANADA)

Il Santo Padre Benedetto XVI ha nominato Arcivescovo metropolita di Québec (Canada), S.E. Mons. Gérald Cyprien Lacroix, I.S.P.X., finora Vescovo titolare di Ilta e Ausiliare di Québec (Canada).

 S.E. Mons. Gérald Cyprien Lacroix, I.S.P.X.

S. E. Mons. Gérald Cyprien Lacroix, I.S.P.X, è nato il 27 luglio 1957 a Saint-Hilaire de Dorset, nell’arcidiocesi di Québec, ed ha compiuto i suoi studi secondari e superiori presso la Trinty Hig School e al Saint- Anselme College di Manchester, New Hampshire. In seguito ha svolto la sua formazione teologica presso l’Università di Laval, ottenendo il baccalaureato in Teologia e una "maîtrise ès art". Nel 1975 è stato accolto presso l’Institut Séculier Pie X emettendo i voti perpetui nel 1982.

Nel 1982 è diventato Segretario Generale dell’Istituto e, dal 1985, Consigliere del Consiglio Generale. Dal 1985 al 1987 ha assunto l’incarico di Direttore Generale della Maison du Renouveau, centro di formazione cristiana e spirituale del suddetto Istituto secolare.

È stato ordinato sacerdote l’8 ottobre 1988 presso la parrocchia Notre-Dame-de-la-Recouvrance.

Dal 1990 al 2000 ha svolto la sua missione in Colombia, dove ha aperto nuove case per l’ Istituto stesso. Dal 2001 al 2004 è stato Direttore Generale dell’Istituto, incarico rinnovato per un quinquennio a partire dal 2005.

È stato nominato Vescovo titolare di Ilta e Ausiliare di Québec il 7 aprile 2009 ed ha ricevuto l’ordinazione episcopale il successivo 24 maggio.

[00258-01.01]

RINUNCIA DEL VESCOVO DI AMOS (CANADA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Amos (Canada) presentata da S.E. Mon. Eugéne Tremblay in conformità al canone 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Vescovo di Amos S.E. Mons. Gilles Lemay, finora Vescovo titolare di Eguga e Ausiliare di Québec (Canada).

 S.E. Mons. Gilles Lemay

S. E. Mons. Gilles Lemay è nato il 24 febbraio 1948 a Sainte-Emmélie, Leclercville. Ha svolto gli studi teologici presso la Facoltà dell’Università di Laval, ottenendo una Licenza in Teologia.

È stato ordinato sacerdote il 18 giugno 1972.

Dopo l’ordinazione sacerdotale ha svolto i seguenti incarichi: dal 1972 al 1982 è stato Vicario della Parrocchia Saint-Eugène de Vanier; nel 1982 ha svolto l’incarico di Segretario per la regione pastorale Lotbinière/Bois-Francs; nel 1984 membro dell’équipe dei preti dell’arcidiocesi di Québec in missione in Paraguay - diocesi di Asunción - per divenire poi Superiore della medesima équipe nel 1989 e, contemporaneamente, parroco della parrocchia della Vergine del Rosario de Luque in Paraguay.

Nel 1999, rientrato nell’arcidiocesi di Québec, è stato nominato parroco a Saint-Étienne de Lauzon, St-Nicolas et Très-Saint.Rédempteur.

L’11 febbraio 2005 è stato nominato Vescovo titolare di Eguga e Ausiliare di Québec. Ha ricevuto l’ordinazione episcopale il successivo 10 aprile.

[00259-01.01]

NOMINA DEL VESCOVO COADIUTORE DI PALMERSTON NORTH (NUOVA ZELANDA)

Il Santo Padre ha nominato Vescovo Coadiutore della diocesi di Palmerston North (Nuova Zelanda) il Rev.do Mons. Charles Drennan, del clero di Christchurch, Cancelliere della medesima diocesi e Amministratore della Cattedrale di Christchurch.

 Rev.do Mons. Charles Drennan

Il Rev.do Mons. Charles Drennan, è nato il 23 agosto 1960 a Christchurch. Ha compiuto gli studi secondari al Christ’s College di Christchurch e gli studi di universitari all’University of Canterbury e al Christchurch Teacher’s College. Dopo aver esercitato la professione di insegnante è entrato nel Seminario Holy Cross, allora a Mosgiel. È stato poi inviato a Roma per gli studi superiori.

È stato ordinato sacerdote il 14 giugno 1996.

Dopo l’ordinazione sacerdotale ha ricoperto i seguenti incarichi: 1996-1997: Vicario parrocchiale in Our Lady of the Assumption Parish, Hoon Hay, per 6 mesi; 1997-1999: Vicario Parrocchiale a St. Joseph’s Parish, Timaru North; 1999-2001: Studi per la Licenza in Teologia presso la Pontificia Università Urbaniana; nel 2002: Professore al Good Shepherd College e formatore al Seminario Holy Cross, Auckland, per nove mesi; 2002-2009: Minutante nella Prima Sezione della Segreteria di Stato.

Dal 2010 è Amministratore della Cattedrale di Christchurch, Parroco della St. Anne’s Parish, Cancelliere della diocesi di Christ Church, e Membro del Consiglio dei Consultori e del Consiglio Presbiterale della medesima diocesi.

[00260-01.01]

NOMINA DI AUSILIARI PER L’ARCIDIOCESI DI MALINES-BRUXELLES (BELGIO)

Il Santo Padre ha nominato Vescovi Ausiliari dell’arcidiocesi di Malines-Bruxelles (Belgio):

il Reverendo Jean Kockerols, del clero di Malines-Bruxelles, finora Decano di Bruxelles-Sud, assegnandogli la sede titolare vescovile di Ieper;

il Reverendo Can. Jean-Luc Hudsyn, del clero di Malines-Bruxelles, finora Vicario Episcopale per il Brabante Vallone, assegnandogli la sede titolare vescovile di Apt;

il Reverendo Can. Léon Lemmens, del clero di Hasselt, finora Officiale della Congregazione per le Chiese Orientali, assegnandogli la sede titolare di Municipa.

 Rev.do Jean Kockerols

Il Rev.do Jean Kockerols è nato il 13 agosto 1958 a Brecht, allora arcidiocesi di Malines, oggi diocesi di Anversa. Ha compiuto gli studi superiori in diritto civile, esercitando per un periodo la professione di avvocato. Poi si è dedicato come volontario alle comunità dell’Arche di Jean Vanier. Entrato in Seminario, ha cominciato la sua formazione filosofica e teologica nel Seminario Maggiore di Bruxelles, continuando poi a Roma presso la Pontificia Università Gregoriana, ottenendo il Dottorato in Teologia. Ha molti titoli accademici: licenza in diritto civile, licenza in diritto marittimo, baccalaureato in diritto canonico, baccalaureato in filosofia, diploma in cooperazione e sviluppo.

È stato ordinato sacerdote il 18 settembre 1993, per l’arcidiocesi di Malines-Bruxelles.

Ha ricoperto poi i seguenti incarichi: Vicario nella parrocchia Notre-Dame du Sacré-Coeur e poi Parroco di Saint-Pierre a Woluwé (1995-2001). Dal 2001 è Fondatore e Direttore del Centro di Studi Pastorali a Bruxelles, dove è stato anche Professore di teologia. Nello stesso tempo, dal 2004, è Parroco e Responsabile della pastorale francofona nella parrocchia di Saint-Pierre a Uccle (Bruxelles-Sud), dal 2007, Decano di Bruxelles-Sud, Parroco delle parrocchie Saint-Marc e Saint-Paul a Uccle e Corresponsabile della pastorale francofona nelle parrocchie del Précieux sang e Notre-Dame de la Consolation a Uccle.

Inoltre, è stato Direttore dell’Ecole de la foi, Formatore al Seminario diocesano di Limelette, Commissario Apostolico incaricato degli affari economici e patrimoniali delle Suore dell’Eucaristia. È autore del libro "L’Esprit à la Croix. La dernière onction de Jésus" e pubblica regolarmente articoli nella rivista diocesana Pastoralia e nelle riviste di spiritualità, specialmente nel quadro dell’Ecole de la Foi.

 

 Rev.do Can. Jean-Luc Hudsyn

Il Rev.do Can. Jean-Luc Hudsyn è nato il 26 febbraio 1947 a Uccle, a Buxelles. Ha compiuto studi di filosofia e di teologia presso il Seminario Maggiore di Bruxelles. Possiede il titolo accademico di "candidat" in filosofia e lettere (storia moderna) ed una licenza in teologia, ambedue conseguiti all’Università Cattolica di Louvain-la-Neuve.

È stato ordinato sacerdote il 24 giugno 1972, per l’arcidiocesi di Malines-Bruxelles.

Dopo l’ordinazione sacerdotale, ha ricoperto i seguenti incarichi: Vicario parrocchiale a Bruxelles, Cappellano degli studenti a Bruxelles (1972-1985). Dal 1985, è Responsabile del servizio della formazione cristiana nel Vicariato del Brabante Vallone; contemporaneamente, dal 1988, è Adjoint del Vescovo ausiliare per il Brabante Vallone. Inoltre, dal 1991, Corresponsabile diocesano della preparazione al diaconato permanente, e dal 1997, Corresponsabile dell’accompagnamento dei diaconi nel Vicariato del Brabante Vallone; dal 1° giugno 2010 è Vicario episcopale per il Brabante Vallone.

Fa anche parte della direzione della Radio cattolica RCF come amministratore della società, e del Comitato di redazione della rivista diocesana Pastoralia, in cui ha pubblicato numerosi articoli. Inoltre, è membro della direzione del Centro di Studi Pastorali.

Dal 1992 è Canonico titolare.

 

 Rev.do Can. Léon Lemmens

Il Rev.do Can. Léon Lemmens è nato il 16 marzo 1954 a Boorsem, allora diocesi di Liegi, oggi diocesi di Hasselt. Dopo gli studi secondari al Seminario minore a Sint-Truiden (diocesi di Hasselt), ha compiuto gli studi di filosofia e di teologia al Seminario maggiore diocesano, ottenendo il grado di baccalaureato in teologia all’Università Cattolica di Leuven. Dopo l’ordinazione, ha completato la sua formazione a Roma presso la Pontificia Università Gregoriana, ottenendo la Licenza in Teologia morale, e poi il Dottorato.

È stato ordinato sacerdote il 10 luglio 1977, per la diocesi di Hasselt.

Ha ricoperto poi i seguenti incarichi: Vicario parrocchiale a Genk (1981-1984); Professore al Seminario di Hasselt (1984-2004), di cui è stato Rettore dal 1997 al 2004; contemporaneamente dal 1998 al 2004, è stato Vicario generale. È stato anche membro della Commissione interdiocesana per la liturgia (1986-1997), Responsabile nazionale per la pastorale delle vocazioni (1990-1995), Responsabile per l’organizzazione dell’incontro del Papa con i giovani a Bruxelles (1994-1995), Vicario episcopale per la formazione permanente, i media e la cultura (1995-1998). Dal 2004 al 2005 è stato Rettore del Collegio Rumeno a Roma.

Dal 2005, è Officiale alla Congregazione per le Chiese Orientali, dove è responsabile del settore "Formazione e Studi" e Segretario della riunione Opere Aiuto Chiesa Orientali (ROACO). Ha pubblicato alcuni libri e numerosi articoli, principalmente in fiammingo, in varie riviste cattoliche, soprattutto di carattere liturgico.

Dal 1996 è Canonico titolare.

[00261-01.01]

NOMINA DEL NUNZIO APOSTOLICO IN GRECIA

Il Santo Padre ha nominato Nunzio Apostolico in Grecia S.E. Mons. Edward Joseph Adams, Arcivescovo titolare di Scala, finora Nunzio Apostolico nelle Filippine.

[00263-01.01]

NOMINA DEL SEGRETARIO DEL PONTIFICIO CONSIGLIO DELLA PASTORALE PER I MIGRANTI E GLI ITINERANTI

Il Papa ha nominato Segretario del Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti S.E. Mons. Joseph Kalathiparambil, finora Vescovo di Calicut (India).

 S.E. Mons. Joseph Kalathiparambil

S.E. Mons. Joseph Kalathiparambil è nato il 6 ottobre 1952 a Vaduthala (Kerala), nell'arcidiocesi di Verapoly (India).

Ha compiuto i suoi studi di filosofia al Seminario Maggiore di San Paolo a Trichinpoly e quelli di Teologia al Pontificio Seminario Maggiore di San Giuseppe ad Alwaye. Si è laureato in Diritto Canonico alla Pontificia Università Urbaniana.

È stato ordinato sacerdote il 13 marzo 1978.

Dopo aver esercitato il ministero di vice-parroco della cattedrale di S. Francesco Saverio a Verapoly, nel 1980 si è recato a Roma come studente e - conseguito nel 1984 il dottorato - ha svolto, fino al 1989, l’incarico di Vice-Rettore al Pontificio Collegio San Paolo.

Rientrato nell'arcidiocesi di Verapoly, ha ricoperto dapprima l'incarico di Cancelliere, quindi, dal 1998 al 2002, quello di Vicario Generale.

Il 27 marzo 2002 è stato nominato Vescovo della diocesi di Calicut (India). Ha ricevuto l'ordinazione episcopale il 19 maggio successivo.

[00264-01.01]