www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 05.02.2011


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DEL VESCOVO DI KARAGANDA (KAZAKHSTAN) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Santo Padre Benedetto XVI ha accettato la rinuncia al governo pastorale della Diocesi di Karaganda (Kazakhstan), presentata da S.E. Mons. Jan Paweł Lenga, M.I.C., in conformità al canone 401 § 2 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Vescovo della Diocesi di Karaganda (Kazakhstan) S.E. Mons. Janusz Kaleta, finora Vescovo titolare di Felbes, lasciandogli in pari tempo, donec aliter provvideatur, l’incarico di Amministratore Apostolico di Atyrau (Kazakhstan).

[00179-01.01]

 ● NOMINA DELL’AUSILIARE DI MARIA SANTISSIMA IN ASTANA (KAZAKHSTAN)

Il Papa ha nominato Vescovo Ausiliare dell’Arcidiocesi di Maria Santissima in Astana (Kazakhstan) S.E. Mons. Athanasius Schneider, O.R.C., Vescovo titolare di Celerina, finora Ausiliare di Karaganda (Kazakhstan).

[00180-01.01]

[B0077-XX.02]