www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 14.08.2009


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DI AUSILIARE DI OPOLE (POLONIA)

RINUNCIA DEL VESCOVO DI OPOLE (POLONIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

RINUNCIA DEL VESCOVO DI BIJNOR DEI SIRO-MALABARESI (INDIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

RINUNCIA DI AUSILIARE DI OPOLE (POLONIA)

Il Santo Padre Benedetto XVI ha accettato la rinuncia all’ufficio di Ausiliare della diocesi di Opole (Polonia), presentata da S.E. Mons. Jan Bagiński, in conformità ai canoni 411 e 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

[01198-01.01]

RINUNCIA DEL VESCOVO DI OPOLE (POLONIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Opole (Polonia), presentata da S.E. Mons. Alfons Nossol, in conformità al Can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Vescovo di Opole (Polonia) il Rev.do Mons. Andrzej Czaja, del clero della medesima diocesi, finora Professore di Teologia Dogmatica presso l’Università Cattolica di Lublino.

 Rev.do Mons. Andrzej Czaja
Il Rev.do Mons. Andrzej Czaja è nato il 12 dicembre 1963 a Olesno (diocesi di Opole).
Terminati gli studi presso il Seminario Maggiore di Śląsk Opolski a Nysa, l’11 maggio 1988 ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale per la diocesi di Opole.
Ha completato la sua formazione teologica presso l’Università Cattolica di Lublino (1989-1994), conseguendovi il Dottorato in Teologia.
Negli anni 1991-1996 è stato assistente nella Facoltà di Teologia a Lublino.
Negli anni 1996-1998 è stato borsista dell’Istituto Ecumenico "Johann Adam Möhler" a Paderborn in Germania.
Nel 1999 è stato assunto come professore aggiunto presso la Facoltà di Teologia dell’Università Cattolica di Lublino.
Nel 2003 ha conseguito l’abilitazione in Teologia Dogmatica.
Dal 2004 è direttore della Cattedra di Pneumatologia ed Ecclesiologia presso la Facoltà di Teologia a Lublino e direttore della Cattedra di Princìpi dell’Ecumenismo presso la Facoltà di Teologia dell’Università di Opole.
Nel 2005 è divenuto Professore Ordinario dell’Università Cattolica di Lublino.

[01199-01.01]

RINUNCIA DEL VESCOVO DI BIJNOR DEI SIRO-MALABARESI (INDIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell'Eparchia di Bijnor dei Siro-Malabaresi (India) presentata da S.E. Mons. Gratian Mundadan, C.M.I., in conformità al can. 210 §§ 1-2 del CCEO.

Il Papa ha nominato Vescovo di Bijnor dei Siro-Malabaresi (India) il Rev.do P. John Vadakel, C.M.I., al presente Protosincello della medesima Eparchia.

 Rev.do P. John Vadakel, C.M.I.
Il Rev.mo P. John Vadakel, C.M.I., è nato l'8 settembre 1943 ad Beslehem nella Eparchia di Kothamangalam dei Siro-Malabaresi. Appartiene alla Congregazione dei Carmelitani della B. V. Maria Immacolata. Ha emesso i primi voti il 16 maggio 1964 ed è stato ordinato sacerdote il 19 dicembre 1975.
Possiede il grado di Baccellierato in Scienze rilasciato dal Sacred Heart College, Thevara, ed ha ottenuto la Licenza in Teologia dal Dharmaram Vidya Kshetram, Bangalore.
Dopo l'ordinazione ha svolto il ministero pastorale in varie stazioni missionarie e per alcuni anni si è dedicato alla formazione dei giovani presso il Dharmaram College. È stato membro del Consiglio Provinciale per la Provincia St. John's, Bijnor; direttore spirituale e confessore.
Al presente ricopre l'ufficio di Protosincello dell'Eparchia di Bijnor.

[01200-01.01]

[B0511-XX.01]