www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 01.07.2009


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DEL VESCOVO DI MINAS (URUGUAY)

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI OLINDA E RECIFE (BRASILE) E NOMINA DEL SUCCESSORE  

RINUNCIA DEL VESCOVO DI PELOTAS (BRASILE) E NOMINA DEL SUCCESSORE  

NOMINA DEL VESCOVO DI ABENGOUROU (COSTA D’AVORIO)  

NOMINA DEL VESCOVO DI ODIENNÉ (COSTA D’AVORIO)

NOMINA DEL VESCOVO DI YAMOUSSOUKRO (COSTA D’AVORIO)  

NOMINA DEL COADIUTORE DI CARAPEGUÁ (PARAGUAY)

RINUNCIA DEL VESCOVO DI MINAS (URUGUAY)  

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Minas (Uruguay), presentata da S.E. Mons. Francisco Domingo Barbosa Da Silveira, in conformità al can. 401 § 2 del Codice di Diritto Canonico.

[01047-01.01]

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI OLINDA E RECIFE (BRASILE) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Santo Padre ha acccettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Olinda e Recife (Brasile), presentata da S.E. Mons. José Cardoso Sobrinho, O. Carm., in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Arcivescovo Metropolita di Olinda e Recife (Brasile) S.E. Mons. Antônio Fernando Saburido, O.S.B., finora Vescovo di Sobral.

 S.E. Mons. Antônio Fernando Saburido, O.S.B.

S.E. Mons. Antônio Fernando Saburido, O.S.B.,è nato il 10 giugno 1947 a Cabo de Santo Agostinho, nell'arcidiocesi di Olinda e Recife. Dopo aver completato gli studi preparatori nel Seminario minore Imaculada Conceição, a Várzea (Recife), e nel Collegio Statale di Oliveira Lima, è entrato nel Monastero Benedettino di Olinda, dove ha frequentato i corsi di filosofia e teologia.

Il 21 marzo 1978 ha emesso la professione religiosa come Membro dell'Ordine di San Benedetto e il 17 dicembre 1983 è stato ordinato sacerdote.

Come Presbitero è stato Amministratore del Monastero di Olinda; nell’arcidiocesi di Olinda e Recife è stato sucessivamente Parroco delle parrocchie di São Lucas de Ouro Preto e di Nossa Senhora de Guadalupe; Vicario Generale e Coordinatore della Pastorale.

È stato eletto Vescovo titolare di Tacia montana e Ausiliare di Olinda e Recife il 31 maggio 2000 e consacrato il 20 agosto successivo. È stato Presidente del Regionale Nordeste II della Conferenza Episcopale del Brasile.

Dal 2005 è Vescovo di Sobral.

[01048-01.01]

RINUNCIA DEL VESCOVO DI PELOTAS (BRASILE) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Pelotas (Brasile), presentata da S.E. Mons. Jayme Henrique Chemello, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Vescovo di Pelotas (Brasile) S.E. Mons. Jacinto Bergmann, finora Vescovo di Tubarão.

 S.E. Mons. Jacinto Bergmann

S.E. Mons. Jacinto Bergmann è nato il 29 ottobre 1951 nel municipio di Alto Feliz, nella diocesi di Montenegro, Stato del Rio Grande do Sul; dopo aver concluso gli studi elementari nel seminario "São José" in Gravataí, ha frequentato i corsi di filosofia presso la Facoltà "Nossa Senhora da Conceição" in Viamão e quelli di teologia presso la Pontificia Università Cattolica del Rio Grande do Sul. Ha conseguito anche, dopo l’ordinazione, la licenza in Scienze Bibliche presso l’Istituto Biblico in Roma e ha compiuto studi biblici in Germania negli anni 1993-1994.

Ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale il 20 ottobre 1976, incardinandosi nell’arcidiocesi di Porto Alegre e quindi ha svolto i seguenti incarichi: Vicario Parrocchiale della Parrocchia di "São Pedro" (1977); Coordinatore della Pastorale della Gioventù della Conferenza Episcopale (1980); Professore nell’Istituto di Teologia della Pontificia Università del Rio Grande do Sul (1986); Direttore del Centro Teologico (1988-1993); Direttore dell’Istituto di Pastorale dell’arcidiocesi di Porto Alegre (1995-1996); e Sotto-segretario per la pastorale presso la Conferenza Episcopale Nazionale (2000-2002).

L’8 maggio 2002 è stato nominato Vescovo titolare di Ausuccura e Ausiliare di Pelotas ed il 14 luglio successivo ha ricevuto l’ordinazione episcopale.

Il 15 giugno 2004 è stato nominato Vescovo di Tubarão, nello Stato di Santa Catarina.

Ha svolto l’incarico di Vescovo Responsabile per le Comunicazioni Sociali del Regionale "Sul 3" della C.N.B.B. (2002-2004) e di Vescovo Coordinatore della Commissione Episcopale Biblico – catechetica e Missionaria dello Stato di Santa Catarina (dal 2004 ad oggi).

[01049-01.01]

NOMINA DEL VESCOVO DI ABENGOUROU (COSTA D’AVORIO)

Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Abengourou (Costa d’Avorio) il Rev.do Gbaya Boniface Ziri, Vicario Generale dell’arcidiocesi di Abidjan.

 Rev.do Gbaya Boniface Ziri

Il Rev.do Gbaya Boniface Ziri è nato il 31 dicembre 1949 a Gagnoa. Dopo aver compiuto gli studi filosofici e teologici nel Seminario maggiore di Anyama, è stato ordinato sacerdote per la Compagnia di Gesù il 6 giugno 1976.

Dopo l'ordinazione ha svolto le seguenti mansioni: 1976-1994: Membro della Compagnia di Gesù; 1980-1984: Licenza in Teologia Morale sociale e politica all’Università Gregoriana; 1984-1989: Dottorato in Sociologia alla Sorbonne. Inoltre, maîtrise in filosofia politica; 1989-1992: Docente presso l'Istituto di Studi Superiori dei Gesuiti (I.N.A.D.E.S.); 1992-2004: Consigliere dell'Istituto della Suore di Notre Dame de l’Incarnation; 1994: Lascia la Compagnia di Gesù e si incardina nell’Arcidiocesi di Abidjan; dal 1994-ad oggi: Vicario generale dell’Arcidiocesi di Abidjan; dal 2006-ad oggi: Parroco della parrocchia Saint Jacques des Plateaux. Inoltre, è cappellano nazionale dell'Unione Fraterna del Clero Ivoriano.

[01050-01.01]

NOMINA DEL VESCOVO DI ODIENNÉ (COSTA D’AVORIO)

II Santo Padre Benedetto XVI ha nominato Vescovo di Odienné (Costa d'Avorio), il Rev.do Antoine Koné, del clero di Katiola, Docente di Teologia dogmatica e di Latino nel Seminario Maggiore interdiocesano di Anyama, e nel Centro di Formazione della Società delle Missioni Africane (S.M.A.).

 Rev.do Antoine Koné

II Rev.do Antoine Koné, è nato nella cittadina di Ferkéssedougou, nella Diocesi di Katiola, il 10 gennaio 1963. Entrato nel Seminario Minore "Saint Jean" di Katiola, è passato al Seminario di Filosofia di Yopougon e, successivamente, al Seminario Maggiore di Teologia di Anyama (Arcidiocesi di Abidjan), per la Teologia. È stato ordinato sacerdote il 28 dicembre 1991, per la Diocesi di Katiola.

Dopo l’ordinazione ha svolto le seguenti mansioni: 1991-1997: Professore di Francese, Latino, Geografia nel Seminario Minore di Katiola, e, allo stesso tempo, Vicario domenicale nella Cattedrale di Katiola e in altre parrocchie. Inoltre, incaricato della formazione dei giovani e degli insegnanti delle scuole primarie e secondarie; 1996-1998: Studente all'Università Cattolica di Abidjan (U.C.A.O.) dove ha ottenuto una Licenza in Teologia dogmatica, dal 1997: Docente i Teologia dogmatica e di Latino nel Seminario Maggiore interdiocesano di Anyama, e nel Centro di Formazione della S.M.A.

[01051-01.01]

NOMINA DEL VESCOVO DI YAMOUSSOUKRO (COSTA D’AVORIO)

II Santo Padre ha nominato Vescovo di Yamoussoukro (Costa d'Avorio), il Rev.do Marcellin Yao Kouadio, del clero di Daloa, Direttore nazionale dell'Insegnamento Cattolico.

 Rev.do Marcellin Yao Kouadio

II Rev.do Marcellin Yao Kouadio, è nato a Vavoua, nella diocesi di Daloa, il 10 gennaio 1960. Dopo gli studi primari è andato a Daloa e, infine, al Collegio St. Viateur di Bouaké. Entrato nel Seminario maggiore di filosofia di Abadjin-Kouté, ha compiuto gli studi di teologia nel Seminario maggiore di Anyama. È stato ordinato sacerdote il 29 dicembre 1990.

Dopo l'ordinazione ha svolto le seguenti mansioni: 1991-1994: Vicario parrocchiale e poi Parroco della parrocchia di Zuenoula; 1994-2001: studi a Roma, ottenendo un Dottorato in Missiologia all’Università Gregoriana, e una Licenza in Teologia Biblica all’Università Urbaniana; 2002 - 2006: Direttore Diocesano dell'Insegnamento Cattolico per la diocesi di Daloa e Vicario domenicale in diverse parrocchie, tra cui la Cattedrale; dal 2007 ad oggi: Direttore Nazionale dell'Insegnamento Cattolico, con residenza nel Seminario maggiore di Abadjin-Kouté; dal 2008 è pure docente a metà tempo nel Seminario Maggiore d'Anyama.

[01052-01.01]

NOMINA DEL COADIUTORE DI CARAPEGUÁ (PARAGUAY)

Il Santo Padre ha nominato Vescovo Coadiutore della diocesi di Carapeguá il Rev.mo Mons. Joaquín Hermes Robledo Romero, finora Vicario Generale della diocesi di San Lorenzo.

 Mons. Joaquín Hermes Robledo Romero

Mons. Joaquín Hermes Robledo Romero è nato nella città di Asunción il 26 settembre 1950. Ha frequentato il Seminario Minore Metropolitano e poi ha compiuto gli studi filosofici e teologici nel Seminario Maggiore Nazionale.

È stato ordinato sacerdote il 25 dicembre 1975, incardinandosi nell’arcidiocesi di Asunción. Ha ottenuto la Licenza in Filosofia presso L’Università Cattolica di Asunción ed in Scienze Religiose presso l’Istituto Superiore di Teologia della medesima Università.

Dopo l’ordinazione sacerdotale ha ricoperto i seguenti incarichi: Vicario parrocchiale, Parroco in diverse parrocchie e poi Rettore del Seminario Minore dell’arcidiocesi di Asunción. Dopo la divisione della stessa e la creazione della diocesi di San Lorenzo è stato ininterrottamente Vicario Generale della nuova diocesi.

[01053-01.01]