www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 21.02.2009


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI SZCZECIN-KAMIEŃ (POLONIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

NOMINA DEL VESCOVO DI BAN MÊ THUÔT (VIÊT NAM)

NOMINA DEL NUNZIO APOSTOLICO IN SRI LANKA

NOMINA DELL’INVIATO SPECIALE ALLE CELEBRAZIONI DEL IX CENTENARIO DELLA MORTE DI SANT’ANSELMO (AOSTA, 19-26 APRILE 2009)

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI SZCZECIN-KAMIEŃ (POLONIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Santo Padre Benedetto XVI ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Szczecin-Kamień (Polonia), presentata da S.E. Mons. Zygmunt Kamiński, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Arcivescovo Metropolita di Szczecin-Kamień (Polonia) S.E. Mons. Andrzej Dzięga, finora Vescovo di Sandomierz.

 S.E. Mons. Andrzej Dzięga

S.E. Mons. Andrzej Dzięga è nato il 14 dicembre 1952 a Radzyń Podlaski (diocesi di Siedlce).

Terminati gli studi presso il Seminario Maggiore di Siedlce è stato ordinato sacerdote l’11 giugno 1977.

Ha completato la sua formazione teologica presso l’Università Cattolica di Lublino (1982-1985), conseguendovi il Dottorato in Diritto Canonico.

Negli anni 1986-1989 è stato Notaio nella Curia di Siedlce.

Dal 1989 è stato Giudice del Tribunale vescovile a Siedlce e docente nell’Università Cattolica di Lublino.

Negli anni 1992-1995 è stato Cancelliere della Curia dell’Ordinariato Militare, dove ha ricevuto il grado di Maggiore.

È stato relatore del primo Sinodo della diocesi di Drohiczyn.

Nel 1995 ha ricevuto l’abilitazione in scienze giuridiche.

In quel periodo ha svolto il ruolo di Professore Straordinario, Vicedecano e poi Decano della Facoltà di Diritto Canonico all’Università di Lublino.

Il 7 ottobre 2002 è stato nominato Vescovo di Sandomierz, e consacrato il 24 novembre dello stesso anno.

Dal 2008 è Membro eletto del Consiglio Permanente della Conferenza Episcopale Polacca.

[00315-01.01]

NOMINA DEL VESCOVO DI BAN MÊ THUÔT (VIÊT NAM)

Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Ban Mê Thuôt (Viêt Nam) il Rev.do Vincent Nguyên Van Ban, responsabile della formazione dei seminaristi della diocesi di Quy Nhon e professore nel Seminario Maggiore di Nha Trang.

 Rev.do Vincent Nguyên Van Ban

Il Rev.do Vincent Nguyên Van Ban è nato il 25 novembre 1956 nella parrocchia di Tuy Hoà, Phu Yên, diocesi di Qui Nhon. Alunno del Seminario minore di Qui Nhon (1968-1975), ha compiuto poi gli studi di Filosofia e Teologia presso il Centro di formazione diocesano (Seminario maggiore) a Mang Lang, Tuy An, Phu Yên (1975-1988). Durante il periodo degli studi ha lavorato e prestato il servizio pastorale nella parrocchia di Tuy Hoà (1988-1993). È stato ordinato sacerdote il 16 settembre 1993, incardinato nella Diocesi di Qui Nhon.

Dopo l’ordinazione ha avuto i seguenti incarichi: Vicario parrocchiale di Tuy Hoà (1993-1996); studi presso l’Istituto cattolico di Parigi (1996-2005) dove ha ottenuto una Maitrise in Teologia biblica. Dal 2005 è responsabile della formazione dei seminaristi della diocesi di Qui Nhon, al tempo stesso insegna nel Seminario Maggiore di Nha Trang. È stato nominato esperto dnlla recente XII Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi (5-26 ottobre 2008).

[00316-01.01]

NOMINA DEL NUNZIO APOSTOLICO IN SRI LANKA

Il Papa ha nominato Nunzio Apostolico in Sri Lanka il Rev.do Mons. Joseph Spiteri, finora Consigliere di Nunziatura presso la Sezione per i Rapporti con gli Stati, elevandolo in pari tempo alla sede titolare di Serta, con dignità di Arcivescovo.

 Rev.do Mons. Joseph Spiteri

È nato a Sliema (Malta) il 20 maggio 1959.

È stato ordinato sacerdote il 29 giugno 1984.

Si è incardinato a Malta.

È laureato in Diritto Canonico.

Entrato nel Servizio diplomatico della Santa Sede il 15 luglio 1988, ha prestato successivamente la propria opera nelle Rappresentanze Pontificie in Panama, Iraq, Messico, Portogallo, Grecia, Venezuela e infine presso la Sezione per i Rapporti con gli Stati della Segreteria di Stato.

Conosce l’inglese, l’italiano, il francese, lo spagnolo e il portoghese.

[00317-01.01]

NOMINA DELL’INVIATO SPECIALE ALLE CELEBRAZIONI DEL IX CENTENARIO DELLA MORTE DI SANT’ANSELMO (AOSTA, 19-26 APRILE 2009)

Il Santo Padre ha nominato l’Em.mo Card. Giacomo Biffi, Arcivescovo emerito di Bologna, Suo Inviato Speciale alle celebrazioni del IX centenario della morte di Sant’Anselmo, che si terranno ad Aosta (Italia) dal 19 al 26 aprile 2009.

[00318-01.01]

[B0127-XX.01]