www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 18.02.2009


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DEL VESCOVO DI BLUMENAU (BRASILE) E NOMINA DEL SUCCESSORE

RINUNCIA DI AUSILIARE DI BERLIN (GERMANIA) E NOMINA DI NUOVO AUSILIARE

CONFERMA DELL’ELEZIONE E NOMINA DELL’ABATE ORDINARIO DELL’ABBAZIA TERRITORIALE DI WETTINGEN-MEHRERAU (AUSTRIA)

RINUNCIA DEL VESCOVO DI BLUMENAU (BRASILE) E NOMINA DEL SUCCESSORE  

Il Santo Padre Benedetto XVI ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Blumenau (Brasile), presentata da S.E. Mons. Angélico Sândalo Bernardino, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Vescovo della diocesi di Blumenau (Brasile) S.E. Mons. José Negri, P.I.M.E., finora Vescovo tit. di Puppi ed Ausiliare di Florianópolis.

 S.E. Mons. José Negri, P.I.M.E.

S.E. Mons. José Negri, P.I.M.E., è nato il 19 settembre 1959 a Milano (Italia). Ha emesso la professione religiosa nel Pontificio Istituto Missioni Estere il 7 dicembre 1985. Ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale il 7 giugno 1986. Ha studiato Filosofia (1980-1982) e Teologia (1983-1986) nel Seminario del P.I.M.E. a Monza; ha conseguito la Licenza e il Dottorato in Psicologia presso la Pontificia Università Gregoriana a Roma (1995-1999).

È stato Vicario parrocchiale a Frutal nell’arcidiocesi di Uberaba (1987), Direttore Spirituale del Seminario Minore del P.I.M.E. a Palhoça (1987-1988), Parroco della Parrocchia "São Judas Tadeu e São João Batista" nell’arcidiocesi di Florianópolis (1987-1990), Rettore e poi Direttore Spirituale del Seminario di Filosofia P.I.M.E. (1990-1995 e 2002-2005), Consigliere Regionale del P.I.M.E. nella Regione "Brasil Sul" (1992-1995), Direttore Spirituale del Seminario di Teologia P.I.M.E. a Monza in Italia (1999-2002), Consigliere Regionale P.I.M.E. nella Regione Nord’Italia (2000-2002), Professore a São Paulo presso il Corso Superiore di "Aconselhamento Formativo" (2003-2005), Vice Provinciale PIME della Regione "Brasil Sul" (2004-2005), Amministratore parrocchiale e poi Parroco della Parrocchia "São Judas Tadeu" a Brusque nella diocesi di Blumenau (2005).

Il 14 dicembre 2005 è stato nominato Vescovo Titolare di Puppi ed Ausiliare di Florianópolis ed ha ricevuto l’ordinazione episcopale il 5 marzo 2006.

[00297-01.01]

RINUNCIA DI AUSILIARE DI BERLIN (GERMANIA) E NOMINA DI NUOVO AUSILIARE

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia all’ufficio di Vescovo Ausiliare dell’arcidiocesi di Berlin (Germania), presentata da S.E. Mons. Wolfgang Weider, in conformità ai canoni 411 e 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Vescovo Ausiliare di Berlin (Germania) il Rev.do Matthias Heinrich, del clero della medesima arcidiocesi, Canonico del Capitolo Metropolitano e Vicario Episcopale per il dipartimento del personale nell’ufficio pastorale della Curia arcivescovile di Berlin, assegnandogli la sede titolare vescovile di Thibaris.

 Rev.do Matthias Heinrich

Il Rev.do Matthias Heinrich è nato a Berlin il 26 giugno 1954. Ha compiuto gli studi filosofici e teologici a Paderborn.

È stato ordinato sacerdote il 20 giugno 1981 a Berlin.

Dal 1981 al 1984 ha ricoperto l’incarico di Vice-parroco nella parrocchia di S. Bonifacio a Berlin-Kreuzberg. Nel 1984 è stato nominato cappellano diocesano per la gioventù. Dal 1985 al 1989 è stato Rettore del Seminario Maggiore per la parte ovest dell’allora diocesi di Berlin. Allo stesso tempo è stato Vicario del Duomo.

Dal 1989 al 1993 ha proseguito gli studi di Diritto Canonico presso la Pontificia Università Gregoriana, conseguendovi il dottorato. È stato anche Vice-Rettore del Collegio di S. Maria in Camposanto in Roma.

Nel 1994 gli è stato affidato l’ufficio di Rettore del Seminario Maggiore dell’arcidiocesi di Berlin. Allo stesso tempo è stato incaricato della formazione permanente dei sacerdoti.

Nel 2000 è stato nominato successivamente Vice-Direttore, Direttore e poi Vicario Episcopale per il Dipartimento del Personale nell’ufficio pastorale.

Dal 2003 è anche Canonico del Capitolo Metropolitano di Berlin.

[00298-01.01]

CONFERMA DELL’ELEZIONE E NOMINA DELL’ABATE ORDINARIO DELL’ABBAZIA TERRITORIALE DI WETTINGEN-MEHRERAU (AUSTRIA)

Il Santo Padre ha confermato l’elezione del Rev.do Padre Anselm van der Linde, O.Cist., Segretario della Congregazione Cistercense di Mehrerau ed Insegnante di religione presso il "Collegium Sancti Bernardi" del medesimo monastero e lo ha nominato Abate Ordinario dell’Abbazia territoriale di Wettingen-Mehrerau (Austria).

 Rev.do Padre Anselm van der Linde, O.Cist.

Il Rev.do Padre Anselm van der Linde, O.Cist., è nato a Roodepoort (arcidiocesi di Johannesburg, Sudafrica) il 24 settembre 1970. Nel 1994 è entrato nell’Abbazia di Wettingen-Mehrerau. Ha compiuto gli studi filosofico-teologici presso l’Alta Scuola di Teologia di Maria Einsiedeln e presso la Pontificia Università di S. Tommaso.

Ha emesso la Professione solenne nel 1998 a Wettingen-Mehrerau ed è stato ordinato sacerdote il 15 agosto 1999.

Dal 2000 al 2002 è stato educatore nel convitto del Collegium Sancti Bernardi dell’Abbazia.

Dal 2002 al 2005 ha seguito i corsi di specializzazione in Diritto Canonico presso la Pontificia Università di S. Tommaso, ottenendo la Licenza in tale materia.

Dal 2005 ricopre l’ufficio di Avvocato ecclesiastico presso il Tribunale diocesano di Feldkirch. Dal 2006 è Segretario della Congregazione cistercense di Mehrerau e dal 2007 anche insegnante di religione presso il Collegium Sancti Bernardi.

[00299-01.01]

[B0116-XX.01]