www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 16.02.2009


RINUNCE E NOMINE

NOMINA DI AUSILIARE DI KOSZALIN-KOŁOBRZEG (POLONIA)

Il Santo Padre ha nominato Vescovo Ausiliare della diocesi di Koszalin-Kołobrzeg (Polonia) il Rev.do Krzysztof Zadarko, del clero della medesima diocesi, già Officiale presso la Curia vescovile, assegnandogli la sede titolare di Cavaillon.

 Rev.do Krzysztof Zadarko

Il Rev.do Krzysztof Zadarko è nato il 2 settembre 1960 a Słupsk, nella diocesi di Koszalin-Kołobrzeg. Terminati gli studi presso il Seminario Maggiore di Koszalin è stato ordinato sacerdote il 25 maggio 1986.

Dopo un anno di servizio pastorale presso la Cattedrale di Koszalin, è stato inviato a studiare Omiletica presso l’Accademia Teologica Cattolica di Varsavia (ATK), conseguendovi la Licenza. Dal 1990 è stato Professore di Omiletica presso il Seminario Maggiore di Koszalin. In quel periodo (1991-1994) è stato anche Moderatore del Seminario.

Per due anni (1993-1995) è stato Direttore dell’emittente diocesana "Radio Maryja" a Koszalin. Dal 1993 è stato insegnante presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose a Koszalin e dal 1995 Direttore della Sezione Pastorale della Curia Vescovile. Recentemente ha lavorato a Zurigo (Svizzera) per la cura pastorale dei polacchi.

[00279-01.01]