www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 13.02.2009


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI BUCARAMANGA (COLOMBIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Bucaramanga (Colombia), presentata da S.E. Mons. Víctor Manuel López Forero, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Arcivescovo Metropolita di Bucaramanga (Colombia) S.E. Mons. Ismael Rueda Sierra, finora Vescovo di Socorro y San Gil (Colombia).

 S.E. Mons. Ismael Rueda Sierra

S.E. Mons. Ismael Rueda Sierra è nato a Suaita, nella diocesi di Soccorro y San Gil, l'11 maggio 1950. Ha compiuto gli studi filosofici nel Seminario di San Gil e quelli teologici nell'Università San Buenaventura di Bogotá.

E’ stato ordinato sacerdote il 22 agosto 1981 per la diocesi di Sonsón-Rionegro. Nel 1988 si è incardinato nella diocesi di Girardot come membro dell'Associazione Misioneros de la Juventud.

È stato Direttore della Sezione per la Gioventù del CELAM, Professore della Pontificia Università Javeriana di Bogotá, Direttore della Sezione per l'Università e della Sezione per l'Evangelizzazione della Cultura del Segretariato della Conferenza Episcopale Colombiana e, per tre anni, Rettore del Seminario Maggiore di Girardot.

Il 20 dicembre 2000 è stato nominato Vescovo titolare di Buruni ed Ausiliare di Cartagena. Ha ricevuto l'ordinazione episcopale il 17 febbraio 2001. E’ stato nominato Vescovo di Socorro y San Gil il 27 giugno 2003.

[00269-01.01]