www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 28.01.2009


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI JUIZ DE FORA (BRASILE) E NOMINA DEL SUCCESSORE

RINUNCIA DEL VESCOVO DI BOM JESUS DA LAPA (BRASILE) E NOMINA DEL SUCCESSORE

RINUNCIA DEL VESCOVO PRELATO DI ÓBIDOS (BRASILE) E NOMINA DEL SUCCESSORE

NOMINA DI AUSILIARE DI BARCELONA (SPAGNA)

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI JUIZ DE FORA (BRASILE) E NOMINA DEL SUCCESSORE  

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Juiz de Fora (Brasile), presentata da S.E. Mons. Eurico dos Santos Veloso, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Arcivescovo Metropolita di Juiz de Fora (Brasile) S.E. Mons. Gil Antônio Moreira, finora Vescovo di Jundiaí,

 S.E. Mons. Gil Antônio Moreira

S.E. Mons. Gil Antônio Moreira è nato a Itapecerica, nella diocesi di Divinópolis, nello Stato di Minas Gerais, il 9 ottobre 1950. Dopo gli studi iniziali nel "Colégio São Geraldo" di Divinópolis, ha seguito i corsi della Facoltà di scienze e lettere a Divinópolis ottenendone il baccalaureato. Dal 1970 al 1973 ha seguito i corsi di filosofia nel Seminario Maggiore diocesano e, dal 1974 al 1976, quelli di teologia presso la Pontificia Università Cattolica di Belo Horizonte. Dopo l’ordinazione sacerdotale ha conseguito la licenza in Storia della Chiesa presso la Pontificia Università Gregoriana ed ha partecipato al corso per formatori dei seminari a Viamão e a Toluca (Messico).

Il 18 dicembre 1976 ha ricevuto l'ordinazione sacerdotale. Quindi è stato Vicario Parrocchiale a "São Benedito", a Itapecerica (1976-1979); Parroco di "São Joaquim de Bicas", a Igarapé (1979-1986); Parroco di "Santo Antônio", a Mateus Leme (1986-1989). Dal 1977 al 1989 è stato anche Coordinatore diocesano della pastorale vocazionale e, dal 1980 al 1989, Rettore del Seminario Maggiore di Divinópolis. Dal 1994 al 1997 è stato Rettore del Seminario Maggiore provinciale di Campo Grande (MS) e Professore di Storia della Chiesa, Liturgia e Pastorale presso l’Istituto Teologico di tale Arcidiocesi. Nel Regionale Leste 2 della Conferenza Episcopale è stato Rappresentante del Clero e Presidente Regionale dell'Organizzazione dei Seminari e degli Istituti di Filosofia e Teologia del Brasile (O.S.I.B.). Dal 1997 al 1999 ha svolto, presso la sede della Conferenza Episcopale a Brasília, l'incarico di Sotto-Segretario.

Il 14 luglio 1999 è stato nominato Vescovo titolare di Torre di Mauritania e Ausiliare di São Paulo, ed ha ricevuto l’ordinazione episcopale il 16 ottobre successivo. Come Vescovo Ausiliare ha svolto le seguenti attività: Responsabile per i Seminari e Coordinatore della Pastorale Vocazionale; Coordinatore dell’équipe di formazione dei diaconi permanenti; Responsabile per la Pastorale giovanile e universitaria; Presidente della Commissione Regionale per i Beni Culturali della Chiesa; Membro della Commissione Episcopale Nazionale per i Ministeri Ordinati e la Vita Consacrata.

Dal 7 gennaio 2004 è Vescovo di Jundiaí e dall’aprile 2007 è Membro della Congregazione per l’Educazione Cattolica.

[00167-01.01]

RINUNCIA DEL VESCOVO DI BOM JESUS DA LAPA (BRASILE) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Bom Jesus da Lapa (Brasile), presentata da S.E. Mons. Francisco Batistela, C.SS.R., in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Vescovo della diocesi di Bom Jesus da Lapa (Brasile) il Rev.do Don José Valmor César Teixeira, S.D.B., già Ispettore della Ispettoria Salesiana São Pio X, nell’arcidiocesi di Porto Alegre.

 Rev.do Don José Valmor César Teixeira, S.D.B.

Il Rev.do Don José Valmor César Teixeira, S.D.B., è nato il 1º marzo 1953 a Rio do Sul, Stato di Santa Catarina. Ha fatto il noviziato presso i Salesiani a Taquaré negli anni 1970-1971 e nel 1977 ha emesso i voti perpetui. Ha studiato Filosofia presso la Facoltà Salesiana di Filosofia, Scienze e Lettere a Lorena e São Paulo. Ha completato la Teologia presso lo Studium del Padri Claretiani a Curitiba. Ha conseguito la Licenza in Storia della Chiesa presso l’Università Gregoriana di Roma, il Baccalaureato in Studi Sociali nella Facoltà Salesiana di Filosofia, Scienze e Lettere a Lorena e la Licenza in Educação e Sistema Preventivo presso la Università Cattolica di Porto Alegre.

È stato ordinato sacerdote il 9 dicembre 1979 ed ha svolto i seguenti incarichi: Formatore nell’Ispettoria São Pio X; Professore presso la Studium Theologicum a Curitiba (1997-2000); Direttore dell’Istituto Salesiano a Curitiba (1989-1990/1997-2002); Consigliere Ispettoriale a Porto Alegre (1985-1986 / 1987-1990 / 1997-2002); Vicario Ispettoriale a Porto Alegre (1990-1996); Coordinatore Nazionale dell’Equipe Ispettoriale della Pastorale Giovanile (1995-1998); Ispettore della Ispettoria di Porto Alegre (2002-2008) e, dal 2003, anche Vice-Presidente della CISBRASIL (Conferência das Inspetorias Salesianas de Dom Bosco do Brasil).

[00168-01.01]

RINUNCIA DEL VESCOVO PRELATO DI ÓBIDOS (BRASILE) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della Prelatura di Óbidos (Brasile), presentata da S.E. Mons. Martinho Lammers, O.F.M., in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Vescovo Prelato di Óbidos (Brasile) il Rev.do Padre Bernardo Johannes Bahlmann, O.F.M., Responsabile dei Progetti Albergue São Francisco e del Centro Francescano de Re-inserção Social, nell’arcidiocesi di São Paulo.

 Rev.do Padre Bernardo Johannes Bahlmann, O.F.M.

Il Rev.do Padre Bernardo Johannes Bahlmann, O.F.M., è nato il 10 dicembre 1960, a Visbek (Germania). Nella scuola Professionale di Wildeshausen ha fatto studi di Economia, Agronomia e Zootecnia. Arrivato in Brasile quando aveva 22 anni, è entrato nel Postulantato dell’Ordine dei Frati Minori, a Guratinguetá, poi nel Noviziato a Rodeio. Ha studiato filosofia presso l’Istituto São Boaventura a Campo Largo e la teologia presso l’Istituto Teologico Francescano a Petrópolis.

Ha emesso la professione religiosa nell’Ordine dei Frati Minori il 4 ottobre 1991 ed è stato ordinato sacerdote il 12 luglio 1997 a Visbek.

È stato successivamente Vicario parrocchiale, Presidente del Centro Educacional Terra Santa in Petrópolis (1998-2007); Membro del Consiglio Presbiterale della diocesi di Petrópolis; più volte Guardiano di case dei Frati Minori; Visitatore Generale della Custodia Francescana São Benedito dell’Amazzonia; Responsabile del Progetto Albergue São Francisco e Centro Franciscano de Re-inserção Social, a São Paulo; Coordinatore Provinciale della "Campagna per l’eliminazione della lebbra".

[00169-01.01]

NOMINA DI AUSILIARE DI BARCELONA (SPAGNA)

Il Santo Padre ha nominato Vescovo Ausiliare dell’arcidiocesi di Barcelona (Spagna) il Rev.do Sebastián Taltavull Anglada, del clero della diocesi di Menorca, Direttore del Segretariato della Commissione della Conferenza Episcopale Spagnola per la Pastorale assegnandogli la sede titolare vescovile di Gabi.

 Rev.do Sebastián Taltavull Anglada

Il Rev.do Sebastián Taltavull Anglada è nato il 28 gennaio 1948 a Ciudadela (Menorca). Nel Seminario Diocesano di Menorca ha seguito gli studi filosofici e teologici e quindi ha ottenuto la Licenza in Teologia Dogmatica nella Facoltà Teologica di Barcellona.

È stato ordinato sacerdote il 23 settembre 1972 e da allora ha ricoperto i seguenti incarichi nella diocesi di Menorca: Direttore della Casa Diocesana di Spiritualità di Monte-Toro (1972-1984); delegato Diocesano della Gioventù (1972-1989); Rettore del Santuario di Nostra Signora del Monte-Toro (1975-1984); segretario del Consiglio Diocesano di Pastorale (1973-1977), Segretario del Consiglio Presbiterale e del Consiglio dei Consultori (1983-1989); Formatore (1977-1984) e Professore di Teologia Dogmatica (1977-1994) del Seminario Diocesano e dell’Istituto Diocesano di Teologia; Parroco di San Rafael di Ciudadela (1984-1992); Delegato alla Catechesi (1989-1995); Vicario Generale e Moderatore della Curia (1989-2002); Rettore del Seminario Diocesano (1995-2002); Parroco della Cattedrale, Decano del Capitolo e Penitenziere (2002-2005); Delegato alle Comunicazioni Sociali e apporti Istituzionali (2002-2005). Inoltre, ha insegnato per molti anni Religione nelle scuole.

Dal 2002 è Assessore della Sotto-Commissione Episcopale per la Catechesi della Conferenza Episcopale Spagnola. Dal 2005 è Direttore del Segretariato della Commissione per la Pastorale della medesima Conferenza Episcopale.

[00170-01.01]