www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 12.09.2008


RINUNCE E NOMINE

● RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI SIRACUSA (ITALIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE 

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi metropolitana di Siracusa (Italia), presentata da S.E. Mons. Giuseppe Costanzo, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Arcivescovo Metropolita di Siracusa (Italia) S.E. Mons. Salvatore Pappalardo, finora Vescovo di Nicosia.

 S.E. Mons. Salvatore Pappalardo

S.E. Mons. Salvatore Pappalardo è nato a Nicolosi, nell’arcidiocesi e nella provincia di Catania, il 18 marzo 1945. Dopo gli studi nel Seminario arcivescovile di Catania, ha conseguito la Licenza in Teologia e il Dottorato in Diritto Canonico presso la Pontificia Università Lateranense.

È stato ordinato sacerdote il 30 giugno 1968. Nella sua arcidiocesi di appartenenza ha svolto i seguenti incarichi: Cooperatore nella parrocchia cittadina di S. Luigi; Insegnante di religione nelle scuole statali; Incaricato dell’Ufficio Catechistico diocesano; Vice-Rettore del Seminario; Vice Cancelliere della Curia arcivescovile di Catania; Parroco; Cancelliere. Dal 1989 al 1998 è stato Vicario Generale di Catania.

Eletto alla Chiesa di Nicosia il 5 febbraio 1998, ha ricevuto l’Ordinazione episcopale il 5 marzo dello stesso anno. È delegato per la liturgia in seno alla Conferenza Episcopale Sciliana.

[01435-01.01]