www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 30.06.2008


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA E SUCCESSIONE DEL VESCOVO DI WABAG (PAPUA NUOVA GUINEA)

NOMINA DELL’ARCIVESCOVO ORDINARIO MILITARE PER LA SPAGNA

RINUNCIA E SUCCESSIONE DEL VESCOVO DI WABAG (PAPUA NUOVA GUINEA)  

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Wabag (Papua Nuova Guinea) presentata da S.E. Mons. Hermann Raich, S.V.D., in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Gli succede S.E. Mons. Arnold Orowae, Coadiutore della medesima diocesi.

[01037-01.01]

NOMINA DELL’ARCIVESCOVO ORDINARIO MILITARE PER LA SPAGNA

Il Papa ha nominato Arcivescovo Ordinario Militare per la Spagna S.E. Mons. Juan del Río Martín, finora Vescovo di Jérez de la Frontera.

 S.E. Mons. Juan del Río Martín

S.E. Mons. Juan del Río Martín è nato il 14 ottobre 1947 ad Ayamonte (diocesi di Huelva). Ha seguito gli studi di Scienze Sociali presso l’Università di Granada, ottenendo la licenza nel 1975. Dal 1975 al 1979 ha frequentato corsi di Filosofia e di Teologia presso il Centro di Studi Teologici di Sevilla, dove ha conseguito il Baccalaureato in Teologia. Nel 1984 ha ottenuto la laurea in Teologia Dogmatica presso la Pontificia Università Gregoriana.

È stato ordinato sacerdote il 2 febbraio 1974 incardinandosi a Sevilla.

In questa Arcidiocesi è stato: Vice Parroco e poi Amministratore Parrocchiale, Professore nel Seminario Minore, Vice Rettore del Seminario Maggiore; Professore di Teologia nel Centro di Studi Teologici e Professore di Religione in un liceo, Cappellano dell’Università Civile e Delegato per la Pastorale Universitaria; Collaboratore alla realizzazione del Padiglione della Santa Sede nella Expo ’92 con l’incarico di Direttore Aggiunto; Direttore dell’ufficio informazioni dei Vescovi del Sud della Spagna.

Nominato Vescovo di Jérez de la Frontera il 29 giugno 2000, ha ricevuto la consacrazione episcopale il 23 settembre successivo.

Attualmente In seno alla Conferenza Episcopale Spagnola è Presidente della Commissione per i Mezzi di Comunicazione Sociale.

[01036-01.01]

[B0443-XX.02]