www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 14.06.2008


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DI AUSILIARE DI CLEVELAND (U.S.A.)

RINUNCIA DEL VESCOVO DI BANJARMASIN (INDONESIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

NOMINA DEL VESCOVO DI OUESSO (REPUBBLICA DEL CONGO)

NOMINA DELL’INVIATO SPECIALE ALLE CELEBRAZIONI DEL III CONGRESSO AMERICANO MISSIONARIO (CAM3) E DELL’VIII CONGRESSO MISSIONARIO LATINOAMERICANO (COMLA8) (QUITO, ECUADOR, 12-17 AGOSTO 2008)

RINUNCIA DI AUSILIARE DI CLEVELAND (U.S.A.)  

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia all’ufficio di Ausiliare della diocesi di Cleveland (U.S.A.), presentata da S.E. Mons. Alexander James Quinn in conformità ai canoni 411 e 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

[00939-01.01]

RINUNCIA DEL VESCOVO DI BANJARMASIN (INDONESIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Banjarmasin (Indonesia), presentata da S.E. Mons. Franciscus Xaverius Rocharjanta Prajasuta, M.S.F., in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Vescovo di Banjarmasin (Indonesia) il Rev.do Petrus Boddeng Timang, Parroco della Cattedrale di Makassar.

 Rev.do Petrus Boddeng Timang

Il Rev.do Petrus Boddeng Timang è nato il 7 luglio 1947, a Malakri, Tana Toraj, nell’arcidiocesi di Makassar. Dopo aver frequentato le scuole elementari a Malakiri, è entrato nel Seminario Minore di Makassar. Ha svolto gli studi filosofici e teologici nel Seminario Maggiore di Semarang. È stato ordinato sacerdote il 13 gennaio 1974 ed incardinato nell’arcidiocesi di Makassar.

Dopo l’ordinazione ha svolto i seguenti incarichi: 1974-1978: Formatore nel Seminario Minore di Makassar e, nel contempo, Cappellano dell’Università Cattolica; 1979-1982: Rettore del Seminario Maggiore di Yogyakarta; 1982-1986: Studi di Laurea in Teologia Pastorale presso l’Angelicum a Roma; 1986-1992: Rettore del Seminario Maggiore di Yogyakarta; 1992-1995: Parroco della parrocchia St. Francis of Assisi, Panakkukang, Makassar; 1995-1999: Rettore dell’Università Atma Jaya di Makassar; 1999-2001: Parroco della parrocchia Siti Fatima, Banteang.

Dal 2001: Parroco della Cattedrale di Makassar e Membro del Collegio dei Consultori.

[00940-01.01]

NOMINA DEL VESCOVO DI OUESSO (REPUBBLICA DEL CONGO)

Il Papa ha nominato Vescovo di Ouesso (Repubblica del Congo) il Rev.do P. Yves Marie Monot, C.S.Sp., Amministratore Apostolico della medesima diocesi.

 Rev.do P. Yves Marie Monot, C.S.Sp.

Il Rev.do P. Yves Marie Monot, C.S.Sp., è nato il 22 aprile 1944, a Pont-l’Abbé, nel Dipartimento di Finistère, Diocesi di Quimper (Bretagna), in Francia. Ha svolto gli studi primari presso i Fratelli di San Gabriele, nel suo villaggio, e quelli secondari presso i Padri Spiritani. Ha emesso i primi voti nel 1963 ed i voti perpetui e la consacrazione apostolica nel 1972. È stato ordinato sacerdote il 9 luglio 1972. Si è laureato in Scienze e Teologia delle Religioni presso l’Istituto Cattolico di Parigi, in Francia (1987). Ha 25 anni di permanenza in Congo.

Dopo l’ordinazione ha svolto i seguenti incarichi: 1972-1975: Vicario parrocchiale e poi Parroco a Sibiti e Komono (oggi Diocesi di Nkayi); 1975-1982: Parroco a St François e poi a St André Kaggwa (Diocesi di Pointe Noire); 1982-1985: Animazione missionaria a Longonnet (Francia), Delegato regionale delle Pontificie Opere Missionarie in Bretagna; 1985-1987: Studi superiori a Parigi, accompagnatore degli scolastici spiritani; 1987-1999: Parroco a Ste Marie de Ouenze, con annesso St Augustin (Arcidiocesi di Brazzaville); membro del Consiglio presbiterale e del servizio di ecumenismo e dialogo inter-religioso. Insegna Teologia ai laici e Teologia della Missione nello Scolasticato spiritano; 1992-1997: Membro del Consiglio episcopale dell’Arcidiocesi di Brazzaville; 1994-1997: Vice-Presidente del Consiglio presbiterale dell’Arcidiocesi di Brazzaville; 1999-2005: Economo provinciale a Douala (Camerun); 2005-2006: Anno sabbatico e aggiornamento in Francia.

Dal 2006 è Amministratore apostolico di Ouesso.

[00941-01.01]

NOMINA DELL’INVIATO SPECIALE ALLE CELEBRAZIONI DEL III CONGRESSO AMERICANO MISSIONARIO (CAM3) E DELL’VIII CONGRESSO MISSIONARIO LATINOAMERICANO (COMLA8) (QUITO, ECUADOR, 12-17 AGOSTO 2008)

Il Santo Padre ha nominato l’Em.mo Card. Nicolás de Jesús López Rodríguez, Arcivescovo di Santo Domingo, Suo Inviato Speciale alle celebrazioni del III Congresso Americano Missionario (CAM3) e dell’VIII Congresso Missionario Latinoamericano (COMLA8), che avranno luogo a Quito (Ecuador) dal 12 al 17 agosto 2008.

[00942-01.01]