www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 17.04.2008


RINUNCE E NOMINE

 

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI GDAŃSK (POLONIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Santo Padre Benedetto XVI ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Gdańsk (Polonia), presentata da S.E. Mons. Tadeusz Gocłowski, C.M., in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Arcivescovo Metropolita di Gdańsk (Polonia) S.E. Mons. Sławoj Leszek Głódź, finora Arcivescovo-Vescovo di Warszawa-Praga.

  S.E. Mons. Sławoj Leszek Głódź

S.E. Mons. Sławoj Leszek Głódź è nato il 13 agosto 1945 a Bobrówka (arcidiocesi di Białystok). Dopo aver superato gli esami di maturità, nel 1964 è entrato nel Seminario Maggiore di Białystok.

È stato ordinato sacerdote il 14 giugno 1970.

Ha compiuto gli studi di Diritto Canonico presso l’Università Cattolica di Lublino ed il Pontificio Istituto Orientale in Roma, dove nel 1980 ha conseguito il Dottorato in Diritto Canonico Orientale.

Dal 1981 al 1991 è stato Officiale della Congregazione per le Chiese Orientali.

Il 21 gennaio 1991 è stato nominato Ordinario Militare in Polonia. Ha ricevuto la consacrazione episcopale il 23 febbraio dello stesso anno.

Il 26 agosto 2004 è stato trasferito alla sede residenziale di Warszawa-Praga con titolo personale di Arcivescovo.

Attualmente è membro del Consiglio Permanente della Conferenza Episcopale Polacca, Co-Presidente della Commissione Congiunta Chiesa-Governo e Presidente del Consiglio Episcopale per i Mezzi di Comunicazione Sociale.

[00606-01.01]

[B0251-XX.01]