www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE NOMINE, 02.02.2008


RINUNCE NOMINE

RINUNCIA DEL PATRIARCA DI ANTIOCHIA DEI SIRI CATTOLICI

RINUNCIA DEL VESCOVO DI UÍJE (ANGOLA)

RINUNCIA DEL VICARIO APOSTOLICO DI PUERTO MALDONADO (PERÙ)

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI PISA (ITALIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

NOMINA DELL’ORDINARIO MILITARE DI EL SALVADOR

NOMINA DI CONSIGLIERE DELLA PONTIFICIA COMMISSIONE PER L’AMERICA LATINA

NOMINA DI CONSULTORI DEL PONTIFICIO CONSIGLIO PER IL DIALOGO INTERRELIGIOSO

RINUNCIA DEL PATRIARCA DI ANTIOCHIA DEI SIRI CATTOLICI

Il Santo Padre Benedetto XVI ha accettato le dimissioni dall’ufficio patriarcale presentateGli da S.B. Ignace Pierre VIII Abdel-Ahad, Patriarca di Antiochia dei Siri Cattolici, ed ha nominato membri del Comitato che governerà il Patriarcato Siro-Cattolico fino all’elezione del nuovo Patriarca:

- S.E. Mons. Théophile Georges Kassab, Arcivescovo di Homs, Hama e Nabk dei Siri, che reggerà in pari tempo l’Eparchia Patriarcale come Amministratore Apostolico "sede vacante",

- S.E. Mons. Gregorios Elias Tabé, Arcivescovo di Damasco dei Siri,

- S.E. Mons. Athanase Matti Shaba Matoka, Arcivescovo di Baghdad dei Siri.

[00171-01.01]

RINUNCIA DEL VESCOVO DI UÍJE (ANGOLA)

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Uíje (Angola), presentata da S.E. Mons. José Francisco Moreira dos Santos, O.F.M. Cap., in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Gli succede S.E. Mons. Emilio Sumbelelo, Coadiutore della medesima diocesi.

[00173-01.01]

RINUNCIA DEL VICARIO APOSTOLICO DI PUERTO MALDONADO (PERÙ)

Il Papa ha accettato la rinuncia al governo pastorale del Vicariato Apostolico di Puerto Maldonado (Perù), presentata da S.E. Mons. Juan José Larrañeta Olleta, O.P., in conformità al can. 401 § 2 del Codice di Diritto Canonico.

Gli succede S.E. Mons. Francisco González Hernández, O.P., Coadiutore del medesimo Vicariato Apostolico.

[00174-01.01]

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI PISA (ITALIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi metropolitana di Pisa (Italia), presentata da S.E. Mons. Alessandro Plotti, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Arcivescovo Metropolita di Pisa (Italia) S.E. Mons. Giovanni Paolo Benotto, finora Vescovo di Tivoli.

S.E. Mons. Giovanni Paolo Benotto
S.E. Mons. Giovanni Paolo Benotto è nato a S. Giuliano Terme, arcidiocesi di Pisa, il 23 settembre 1949. Ha frequentato le scuole statali fino alla maturità scientifica conseguita presso il Liceo scientifico "Ulisse Dini" di Pisa. È stato alunno del Seminario di Pisa dove ha frequentato i corsi Filosofico-Teologici.
È stato ordinato sacerdote il 28 giugno 1973, con incardinazione nell’arcidiocesi di Pisa, e vi ha svolto i seguenti incarichi: Segretario particolare dell’Arcivescovo Mons. Matteucci dal 1973 al 1980; Priore della Parrocchia dell’Oratorio nel Piano di Pisa dal 1980 al 1993; Direttore dell’Ufficio Liturgico diocesano e Docente di Teologia Liturgica in Seminario. Dal 1993 al 2003 è stato Vicario Generale dell’arcidiocesi e dal 1994 al 2003 Canonico della Cattedrale di Pisa.
Eletto alla Chiesa di Tivoli il 5 luglio 2003, ha ricevuto l’Ordinazione episcopale il 7 settembre del 2003.

[00172-01.01]

NOMINA DELL’ORDINARIO MILITARE DI EL SALVADOR

Il Santo Padre ha nominato Vescovo Ordinario Militare di El Salvador il Rev.do Mons. Fabio Reynaldo Colindres Abarca, finora Amministratore Apostolico "sede vacante et ad nutum Sanctae Sedis" del medesimo Ordinariato Militare.

Rev.do Mons. Fabio Reynaldo Colindres Abarca
Il Rev.do Mons. Fabio Reynaldo Colindres Abarca è nato nella città di Ilobasco, diocesi di San Vicente, El Salvador, il 20 giugno 1961. Ha seguito i corsi primari presso la scuola cattolica Pio XII e quelli secondari presso il Collegio Plan Basico. Ha compiuto poi gli studi filosofici in Guatemala presso i Padri della Missione (Lazzaristi) e gli studi di teologia presso il Seminario Maggiore San José de la Montaña.
È stato ordinato sacerdote il 5 giugno 1986, nella città di Ilobasco con incardinazione nella diocesi di San Vicente. Inviato a Roma per continuare gli studi, ha conseguito la laurea in teologia biblica presso la Pontificia Università Gregoriana. Rientrato in El Salvador nel 1989, è stato destinato, come educatore e docente di Sacra Scrittura, al Seminario Maggiore San José de la Montaña, fino al 1999. Frattanto dal 1991 ha ricoperto l’incarico di Segretario Aggiunto della Conferenza Episcopale di El Salvador; dal 1983 al 1989 è stato membro del Consiglio Internazionale della Catechesi, organismo dipendente dalla Congregazione per il Clero.
Nel 1989 è stato nominato Cappellano militare a tempo parziale e, nel 1997, a tempo pieno. Nell’anno 2000, è diventato Vicario Generale dell’Ordinariato Militare di El Salvador . Dal 12 novembre 2003, ricopre l’ufficio di Amministratore Apostolico "sede vacante et ad nutum Sanctae Sedis" dell’Ordinariato Militare in El Salvador.
Oltre allo spagnolo, parla correntemente l’italiano e conosce l’inglese, il francese e il tedesco.

[00175-01.01]

NOMINA DI CONSIGLIERE DELLA PONTIFICIA COMMISSIONE PER L’AMERICA LATINA

Il Papa ha nominato Consigliere della Pontificia Commissione per l’America Latina l’Ecc.mo Mons. Emilio Carlos Berlie Belaunzarán, Arcivescovo di Yucatán (Messico).

[00176-01.01]

NOMINA DI CONSULTORI DEL PONTIFICIO CONSIGLIO PER IL DIALOGO INTERRELIGIOSO

Il Santo Padre ha nominato Consultori del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso i Rev.di Sacerdoti M. Santiago (India); Sac. Franco Mulakkal (India); P. Heinz Wilhelm Steckling, O.M.I.; Fr. Pombo Kipoy (R.D. Congo); e la Rev.da Sr. Kateri Mitchel, S.S.A. (U.S.A.).

[00177-01.01]