www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 22.12.2007


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI BARQUISIMETO (VENEZUELA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

NOMINA DEL VESCOVO DI PIACENZA-BOBBIO (ITALIA)

NOMINA DI AUSILIARE DI TARNÓW (POLONIA)

NOMINA DEL NUNZIO APOSTOLICO IN AUSTRALIA

NOMINA DEL NUNZIO APOSTOLICO IN ZIMBABWE

NOMINA DEL GRAN MAESTRO DELL’ORDINE EQUESTRE DEL SANTO SEPOLCRO DI GERUSALEMME

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI BARQUISIMETO (VENEZUELA) E NOMINA DEL SUCCESSORE  

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Barquisimeto (Venezuela), presentata da S.E. Mons. Tulio Manuel Chirivella Varela, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Arcivescovo Metropolita di Barquisimeto (Venezuela) S.E. Mons. Antonio José López Castillo, finora Arcivescovo di Calabozo.

 S.E. Mons. Antonio José López Castillo
S.E. Mons. Antonio José López Castillo è nato il 9 luglio 1945 a El Moján, arcidiocesi di Maracaibo. He seguito i corsi umanistici nel Seminario Minore di Maracaibo e i corsi filosofici e teologi nel Seminario Interdiocesano di Caracas. È stato ordinato sacerdote l’8 luglio 1970, incardinandosi all’arcidiocesi di Maracaibo. Nel 1983 ha conseguito la licenza in Sacra Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana. Come sacerdote ha svolto, fra gli altri incarichi, quelli di vice-parroco, parroco e Vicario generale. Inoltre ha collaborato come professore di Teologia nel Seminario arcidiocesano, Giudice del Tribunale e Direttore del quotidiano cattolico "La Columna".
Il 2 marzo 1988 è stato nominato Vescovo Ausiliare di Maracaibo e ha ricevuto l’ordinazione episcopale il 28 maggio successivo. Il 1° agosto 1992 è stato trasferito a Barinas e il 27 dicembre 2001 è stato promosso all’arcidiocesi di Calabozo.

[01849-01.01]

NOMINA DEL VESCOVO DI PIACENZA-BOBBIO (ITALIA)

Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Piacenza-Bobbio (Italia) il Rev.mo Mons. Gianni Ambrosio, del clero dell’arcidiocesi di Vercelli, finora Assistente ecclesiastico generale dell’Università Cattolica di Milano.

 Rev.mo Mons. Gianni Ambrosio
Il Rev.mo Mons. Gianni Ambrosio è nato a Santhià, provincia e arcidiocesi di Vercelli, il 23 dicembre 1943.
Ha frequentato il Seminario Minore e poi quello Maggiore di Vercelli ed è stato ordinato presbitero il 7 luglio 1968. Ha perfezionato la preparazione accademica a Roma presso la Pontifìcia Università Gregoriana, dove nel 1995 ha conseguito la Laurea in Teologia.
Nel 1970, ha conseguito la Licenza in Scienze sociali all’ Institut d'Etudes Sociales dell’ Institut Catholique di Parigi e nel 1972 il diploma in Sociologia della religione all’ Ecole Pratique des Hautes Etudes della Sorbona.
Dal 1974 al 1988, ha svolto l’incarico di Insegnante di religione e Vicario parrocchiale nelle parrocchie di Santhià e di Moncrivello. Dal 1988 al 2001 è stato Parroco della parrocchia San Paolo di Vercelli e dal 1993 al 2001 è stato Direttore del settimanale diocesano "II Corriere Eusebiano".
Dal 1974 è Docente ordinario di Sociologia religiosa e di Teologia pastorale presso la Facoltà Teologica dell'Italia Settentrionale di Milano.
Dal 2001 è Assistente Ecclesiastico Generale dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, riconfermato in tale ufficio nel 2006.
È stato Assistente diocesano della FUCI e dell'AGESCI, e Assistente provinciale delle ACLI di Vercelli. È, inoltre, Consulente del Servizio Nazionale per il progetto culturale della CEI; Assistente ecclesiastico degli Editori cattolici; membro della direzione della "Rivista del Clero Italiano" e della rivista "Servizio della Parola" (Brescia); membro del Comitato scientifico delle riviste "Vita e Pensiero" e "Teologia". Infine, è Consigliere nazionale del GRIS (Gruppo di ricerca e di informazione sulle sètte), membro del Comitato scientifico internazionale del CENSUR (Centro Studi sulle Nuove Religioni). È autore di numerose pubblicazioni sugli argomenti di sua competenza. Nel 1996 è stato nominato Prelato d'onore di Sua Santità.

[01850-01.01]

NOMINA DI AUSILIARE DI TARNÓW (POLONIA)

Il Papa ha nominato Ausiliare della diocesi di Tarnów (Polonia) il Rev.do Wiesław Lechowicz, finora Rettore del Seminario Maggiore della medesima, assegnandogli la sede titolare vescovile di Lambiridi.

 Rev.do Wiesław Lechowicz
Il Rev.do Wiesław Lechowicz è nato il 22 dicembre 1962 a Dąbrowa Tarnowska (diocesi di Tarnów). Dopo aver superato gli esami di maturità, è entrato nel 1981 nel Seminario Maggiore di Tarnów. È stato ordinato sacerdote il 24 maggio 1987.
Negli anni 1987-1992 ha svolto il ministero pastorale come Vicario parrocchiale a Krościenko e a Dębica. Ha quindi completato la sua formazione teologica presso la Pontificia Università della Santa Croce a Roma (1992-1996), conseguendovi la Licenza in Teologia sistematica.
Dopo il suo ritorno in diocesi è stato Vicario Parrocchiale di San Nicola in Bochnia e della Beata Vergine Mria Immacolata a Nowy Sącz.
Negli anni 1998-1999 ha svolto il ruolo di Segretario del Vescovo di Tarnów e Notaio della Curia diocesana. Nel 1999 è stato nominato Prefetto di disciplina al Seminario Maggiore. Durante il ministero in Seminario, ha conseguito la Licenza in Diritto Canonico presso la Pontificia Accademia Teologica di Cracovia e il Dottorato in Teologia Pastorale.
Attualmente è Rettore del Seminario Maggiore di Tarnów (dal 2004), Docente di Omiletica (dal 1996) e in seguito anche di Teologia Pastorale presso l’Istituto Teologico di Tarnów; Membro della Commissione Diocesana per la Predicazione e censore per i libri teologici. Collabora con la Commissione Episcopale per la Pastorale della Conferenza Episcopale Polacca.

[01851-01.01]

NOMINA DEL NUNZIO APOSTOLICO IN AUSTRALIA

Il Papa ha nominato Nunzio Apostolico in Australia S.E. Mons. Giuseppe Lazzarotto, Arcivescovo titolare di Numana, finora Nunzio Apostolico in Irlanda.

[01852-01.01]

NOMINA DEL NUNZIO APOSTOLICO IN ZIMBABWE

Il Santo Padre ha nominato Nunzio Apostolico in Zimbabwe S.E. Mons. George Kocherry, Arcivescovo titolare di Othona, finora Nunzio Apostolico in Ghana.

[01853-01.01]

NOMINA DEL GRAN MAESTRO DELL’ORDINE EQUESTRE DEL SANTO SEPOLCRO DI GERUSALEMME

Il Santo Padre ha nominato Gran Maestro dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme l’Em.mo Card. John Patrick Foley.

[01854-01.01]

[B0688-XX.01]