www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 11.12.2007


RINUNCE E NOMINE

NOMINA DELL’ARCIVESCOVO METROPOLITA DI UTRECHT (PAESI BASSI) 

Il Santo Padre ha nominato Arcivescovo Metropolita di Utrecht (Paesi Bassi) S.E. Mons. Willem Jacobus Eijk, finora Vescovo di Groningen-Leeuwarden.

 S.E. Mons. Willem Jacobus Eijk

S.E. Mons. Willem Jacobus Eijk è nato a Duivendrecht (diocesi di Haarlem) il 22 giugno 1953. Dopo aver compiuto gli studi di medicina presso l’Università di Amsterdam è entrato nel Seminario maggiore della diocesi di Roermond a Rolduc, dove ha svolto gli studi filosofici e teologici.

È stato ordinato sacerdote il 1° giugno 1985 per la diocesi di Roermond. Dal 1985 al 1987 ha ricoperto l’incarico di Vice-Parroco nella parrocchia di S. Antonio a Blerick/Venlo, e, contemporaneamente, ha concluso i corsi di medicina, conseguendone il Dottorato presso l’Università di Leiden. Nel 1989 ha ottenuto il Dottorato in filosofia morale presso la Pontificia Università S. Tommaso d’Aquino e, nel 1990, la Licenza in Teologia a Roma.

Dal 1990 ha insegnato Teologia morale presso i Seminari maggiori di Rolduc e di ‘s-Hertogenbosch, essendo allo stesso tempo Prefetto degli Studi a Rolduc. Dal 1994 al 1995 è stato Preside dell’Istituto "Mater Ecclesiae Domesticae" (MEDO) per studi sulla Famiglia a Rolduc. Dal 1996 al 1999 è stato dapprima docente e poi professore di Teologia morale presso la Facoltà Teologica di Lugano, continuando nel contempo l’insegnamento presso il Seminario maggiore di Rolduc. Dal 1997 al 1999 è stato membro della Commissione Teologica Internazionale.

Il 17 luglio 1999 è stato nominato Vescovo di Groningen-Leeuwarden. Ha ricevuto la consacrazione episcopale il 6 novembre successivo. È Consigliere della Pontificia Accademia per la Vita.

[01774-01.01]