www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 14.11.2007


RINUNCE E NOMINE

NOMINA DEL COADIUTORE DI RIO DO SUL (BRASILE)

NOMINA DI AUSILIARE DI ESZTERGOM-BUDAPEST (UNGHERIA)

NOMINA DEL COADIUTORE DI RIO DO SUL (BRASILE)  

Il Santo Padre Benedetto XVI ha nominato Vescovo Coadiutore di Rio do Sul (Brasile) S.E. Mons. Augustinho Petry, finora Vescovo titolare di Gabi e Ausiliare dell’Ordinariato Militare per il Brasile.

 S.E. Mons. Augustinho Petry

S.E. Mons. Augustinho Petry è nato il 29 agosto 1938 nella città di São José, nello Stato di Santa Catarina. Ha completato gli studi di primo grado nel comune di São Ludgero e quelli di secondo grado nel seminario minore dell’arcidiocesi di Florianópolis. Ha studiato filosofia e teologia nel Seminario maggiore di Viamão, nell’arcidiocesi di Porto Alegre. Dopo l’ordinazione sacerdotale ha frequentato un Corso di Specializzazione in Diritto Canonico presso la Pontificia Università Cattolica di Rio de Janeiro.

È stato ordinato sacerdote il 4 luglio 1965 ed incardinato nell’arcidiocesi di Florianópolis. Quindi ha svolto i seguenti uffici: Vicario parrocchiale nelle Parrocchie di "Nossa Senhora da Penha" e "Divino Espírito Santo" a Camboriú (1966); Vicario parrocchiale (1967-1975) e poi Parroco (1975-1979) della Parrocchia di "Nossa Senhora de Fátima e Santa Teresinha do Menino Jesus"; Cappellano Navale (1972) e poi Cappellano Civile (1975) della Scuola Allievi della Marina dello Stato di Santa Catarina; Parroco della Parrocchia "São José e Santa Rita de Cássia" (1980-1982); Cappellano del 5° Distretto Navale e Parroco della Parrocchia "São Judas Tadeu" (1993-1995); Cappellano di Squadra a Niterói (1996); Cappellano del 1° Distretto Navale a Rio de Janeiro (1997); Cappellano dell’Ospedale dei "Servidores do Estado" a Rio de Janeiro; e Moderatore di Curia dell’Ordinariato Militare per il Brasile (2000).

Il 27 dicembre 2000 è stato nominato Vescovo titolare di Gabi e Ausiliare dell’Ordinariato Militare per il Brasile, ed ha ricevuto l’ordinazione episcopale il 18 marzo 2001.

[01617-01.01]

NOMINA DI AUSILIARE DI ESZTERGOM-BUDAPEST (UNGHERIA)

Il Papa ha nominato Ausiliare dell’arcidiocesi di Esztergom-Budapest (Ungheria) il Rev.do János Székely, Vicario Episcopale per la Cultura e Rettore della Scuola Superiore di Teologia, assegnandogli la sede titolare vescovile di Febiana.

 Rev.do János Székely

Il Rev.do János Székely è nato il 7 giugno 1964. Ha compiuto gli studi nel Seminario di Esztergom; ancora seminarista è stato inviato all’Istituto Teologico dei Salesiani a Betlemme.

È stato ordinato sacerdote il 2 marzo 1991 con incardinazione a Esztergom-Budapest. Dopo due anni come Viceparroco, ha studiato a Roma all’Istituto Biblico ottenendo la Licenza. Tornato in patria, si è laureato in Teologia presso la Facoltà Teologica dell’Università Cattolica di Budapest.

Dal 2001 al 2005 è stato Direttore Spirituale del Seminario Centrale di Budapest. Negli anni 2005-2006 ha svolto l’incarico di Rettore di una chiesa centrale della Capitale. Insegna Teologia Biblica alla Facoltà Teologica di Budapest ed è Rettore e Professore della Scuola Superiore di Teologia di Esztergom, ove risiede. Ricoprendo la carica di Vice-direttore del Centro Sant’Adalberto di quella città ed attualmente è il Vicario Episcopale dell’arcidiocesi per gli affari di insegnamento, cultura e attività sociali.

[01618-01.01]