www.vatican.va

Back Top Print Pdf


COMUNICATO DELLA SALA STAMPA DELLA SANTA SEDE, 06.11.2007


COMUNICATO DELLA SALA STAMPA DELLA SANTA SEDE

Testo in lingua italiana

Testo in lingua inglese

Testo in lingua araba

Testo in lingua italiana

Oggi, nel Palazzo Apostolico in Vaticano, il Santo Padre Benedetto XVI si è incontrato con il Re dell’Arabia Saudita, S.M. Abdallah bin Abdulaziz Al Saud. Successivamente, il Sovrano ha reso visita all’Em.mo Segretario di Stato, Card. Tarcisio Bertone, che era accompagnato dall’Ecc.mo Segretario per i Rapporti con gli Stati, Mons. Dominique Mamberti.

I colloqui si sono svolti in un clima di cordialità e hanno permesso di toccare temi che stanno a cuore agli interlocutori. In particolare, si sono ribaditi l’impegno in favore del dialogo interculturale ed interreligioso, finalizzato alla pacifica e fruttuosa convivenza tra uomini e popoli, e il valore della collaborazione tra cristiani, musulmani ed ebrei per la promozione della pace, della giustizia e dei valori spirituali e morali, specialmente a sostegno della famiglia.

Nell’augurio di prosperità a tutti gli abitanti del Paese da parte delle Autorità vaticane, si è fatto menzione della presenza positiva e operosa dei cristiani.

Non è mancato, infine, uno scambio di idee sul Medio Oriente e sulla necessità di trovare una giusta soluzione ai conflitti che travagliano la regione, in particolare quello israeliano-palestinese.

[01558-01.01]

Testo in lingua inglese

Today in the Apostolic Palace of the Vatican, the Holy Father Benedict XVI met with King Abdallah bin Abdulaziz Al Saud of Saudi Arabia. The sovereign subsequently went on to meet with Cardinal Secretary of State Tarcisio Bertone S.D.B. who was accompanied by Archbishop Dominique Mamberti, secretary for Relations with States.

The meetings took place in a cordial atmosphere and provided an opportunity to consider questions close to the heart of both sides. In particular, the commitment to inter-religious and inter-cultural dialogue aimed at peaceful and fruitful coexistence between individuals and peoples was reiterated, as was the importance of collaboration between Christians, Muslims and Jews for the promotion of peace, justice and spiritual and moral values, especially in support of the family.

The Vatican authorities expressed their hope for the prosperity of all the inhabitants of the country, and mention was made of the positive and industrious presence of Christians.

Finally, views were exchanged on the situation in the Middle East and on the need to find a just solution to the conflicts affecting the region, especially that between Israelis and Palestinians.

[01558-02.01]

Testo in lingua araba

[01558-08.01]

[B0579-XX.03]