www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 11.09.2007


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIADELL’ARCIVESCOVO DI BULAWAYO (ZIMBABWE)

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO DI BOURGES (FRANCIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

RINUNCIADELL’ARCIVESCOVO DI BULAWAYO (ZIMBABWE)  

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Bulawayo (Zimbabwe), presentata da S.E. Mons. Pius Alick Ncube, in conformità al can. 401 § 2 del Codice di Diritto Canonico.

[01252-01.01]

RINUNCIA DELL’ARCIVESCOVO DI BOURGES (FRANCIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Bourges (Francia), presentata da S.E. Mons. Hubert Barbier in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Arcivescovo di Bourges (Francia) S.E. Mons. Armand Maillard, finora Vescovo di Laval (Francia).

 S.E. Mons. Armand Maillard

S.E. Mons. Armand Maillard è nato il 18 giugno 1943, a Offroicourt (Vosges), nella diocesi di Saint-Dié. Alunno dei Seminari Minori di Martigny-les-Bains e di Autray, ha compiuto in seguito gli studi filosofici e teologici presso il Seminario Maggiore di Saint-Dié. Ha completato quelli teologici presso la Facoltà di Teologia di Strasburgo, ottenendo la Laurea in Teologia.

E’ stato ordinato sacerdote il 28 giugno 1970 per la diocesi di Saint-Dié. Ha ricoperto i seguenti incarichi ministeriali: Vicario parrocchiale a Remiremont e cappellano degli alunni cattolici nelle scuole pubbliche (1971-1976); Direttore diocesano della catechesi e Responsabile diocesano del diaconato permanente (1976-1987); Vicario Episcopale della diocesi di Saint-Dié (1987-1996).

Eletto Vescovo di Laval il 2 agosto 1996, è stato consacrato il 5 ottobre successivo. Nella Conferenza Episcopale Francese è stato membro della Commissione per i Ministeri ordinati; dal 2005 è membro del Consiglio Episcopale per la Pastorale giovanile.

[01253-01.01]

[B0469-XX.01]