www.vatican.va

Back Top Print Pdf


RINUNCE E NOMINE, 21.07.2007


RINUNCE E NOMINE

RINUNCIA DEL PRELATO TERRITORIALE DI MOYOBAMBA (PERÚ)

RINUNCIA DEL VESCOVO DI FANO-FOSSOMBRONE-CAGLI-PERGOLA (ITALIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

RINUNCIA DEL PRELATO TERRITORIALE DI MOYOBAMBA (PERÚ)

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della Prelatura territoriale di Moyobamba (Perú), presentata da S.E. Mons. José Santos Iztueta Mendizábal, C.P., in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Gli succede S.E. Mons. Rafael Escudero López-Brea, finora Vescovo Coadiutore della medesima sede.

[01082-01.01]

RINUNCIA DEL VESCOVO DI FANO-FOSSOMBRONE-CAGLI-PERGOLA (ITALIA) E NOMINA DEL SUCCESSORE

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Fano-Fossombrone-Cagli-Pergola (Italia), presentata da S.E. Mons. Vittorio Tomassetti, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Il Papa ha nominato Vescovo di Fano-Fossombrone-Cagli-Pergola (Italia) Mons. Armando Trasarti, finora Vicario Generale dell’arcidiocesi di Fermo.

 Mons. Armando Trasarti

Mons. Armando Trasarti è nato a Campofilone, arcidiocesi di Fermo e provincia di Ascoli Piceno, il 16 febbraio 1948.

Ha compiuto gli studi classici e quelli filosofico-teologici nel Seminario Arcivescovile di Fermo ed è stato ordinato Presbitero il 1° novembre 1974.

Successivamente ha conseguito la Licenza in Teologia alla Pontificia Università Lateranense.

Dal 1974 al 1979 ha esercitato il ministero come Vicario Cooperatore nella parrocchia di S. Pio X e come Vicario Curato nella parrocchia di S. Luigi Gonzaga, a Porto S. Elpidio.

Dal 1979 ha svolto il ministero di Parroco nella parrocchia di S. Pio X a Porto S. Elpidio e dal 1988 nella parrocchia di S. Liborio a Montegranaro dove ha ricevuto l’incarico di Vicario Foraneo.

Nel 1999 è stato nominato Vicario Generale, svolgendo anche l’incarico di Presidente dell’Opera di Religione dell’arcidiocesi di Fermo per l’Animazione Cristiana e come Consigliere Ecclesiastico Diocesano della Coldiretti.

Nel 2001 ha ricevuto l’ufficio di Rettore della Basilica Metropolitana di Fermo e nel 2003 quello di Canonico Presidente del Capitolo Cattedrale.

Nel 2005 è stato eletto Amministratore Diocesano e, successivamente, il nuovo Arcivescovo lo ha nominato Vicario Generale.

Attualmente è anche Docente di Teologia presso l’Istituto Superiore Marchigiano di Scienze Religiose, nella sede di Fermo.

[01083-01.01]

[B0397-XX.01]