www.vatican.va

Back Top Print Pdf


COMUNICATO DELLA SALA STAMPA DELLA SANTA SEDE, 09.06.2007


COMUNICATO DELLA SALA STAMPA DELLA SANTA SEDE

TESTO IN LINGUA ITALIANA

TRADUZIONE IN LINGUA INGLESE

TESTO IN LINGUA ITALIANA  

Stamani, sabato 9 giugno 2007, il Presidente degli Stati Uniti d’America, Sua Eccellenza il Sig. George W. Bush, è stato ricevuto in Udienza da Sua Santità Benedetto XVI e, successivamente, si è incontrato con Sua Eminenza il Card. Tarcisio Bertone, Segretario di Stato, accompagnato da Sua Eccellenza Mons. Dominique Mamberti, Segretario per i Rapporti con gli Stati.

Nei cordiali colloqui sono stati passati in rassegna i principali temi di politica internazionale, soffermandosi in particolare, per quanto riguarda il Medio Oriente, sulla questione israelo-palestinese, sul Libano, sulla preoccupante situazione in Iraq e sulle critiche condizioni in cui si trovano le comunità cristiane. Da parte della Santa Sede si è auspicata, ancora una volta, una soluzione "regionale" e "negoziata" dei conflitti e delle crisi che travagliano la regione. Nelle conversazioni si è dedicata attenzione all’Africa e al suo sviluppo, con riferimento anche al Darfur, non mancando inoltre uno scambio di opinioni sull’America Latina.

Vi è stato infine un esame delle questione morali e religiose odierne, tra cui quelle relative ai diritti umani e alla libertà religiosa, la difesa e la promozione della vita, il matrimonio e la famiglia, l’educazione delle nuove generazioni, lo sviluppo sostenibile.

[00848-01.02]

TRADUZIONE IN LINGUA INGLESE

This morning, Saturday June 9 2007, President George W. Bush of the United States of America was received in audience by His Holiness Benedict XVI. The president subsequently went on to meet Cardinal Secretary of State Tarcisio Bertone S.D.B. and Archbishop Dominique Mamberti, secretary for Relations with States.

In the course of the cordial discussions, the main themes of the international political situation were considered. On the question of the Middle East, particular attention was given to the Israeli-Palestinian question, to Lebanon, to the worrying situation in Iraq, and to the critical conditions being experienced by the Christian communities. On the part of the Holy See, hope was once again expressed in a "regional" and "negotiated" solution to the conflicts and crises afflicting the region. Discussions also turned to the question of Africa and its development, also with reference to Darfur, and there was an exchange of opinions on Latin America.

Finally contemporary moral and religious issues were examined, among them those concerning human rights and religious freedom, the defense and promotion of life, marriage and the family, the education of the young and sustainable development.

[00848-02.01] [Original text: Italian]

[B0314-XX.02]